... Viaggi in West USA ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti
  • tonto

Il selvaggio West: attraverso deserti ricchi di colori nel territorio degli Apache

Un viaggio alla scoperta del selvaggio West, nell’estremo Sud Ovest degli Stati Uniti, una regione famosa per i deserti ricchi di colori, sia delle sue fantastiche rocce sia grazie alle spettacolari fioriture della fine dell'inverno (febbraio-marzo). percorrendo piste 4x4 poco conosciute e con belle escursioni a piedi, ci muoviamo lontano dai classici flussi turistici per fare un’esperienza indimenticabile. Attraversiamo il Sud California, l’Arizona ed il New Mexico immersi nella natura ancora incontaminata dove scopriamo i luoghi abitati dagli "indiani" Apache e ambienti storici dell'epopea del Far West come Tombstone, nella contea di Cochise in Arizona; la visita a San Diego, una delle città più belle degli Stati Uniti, farà da cornice finale a questo viaggio unico e bellissimo.


DATE DI PARTENZA:
23 dicembre 2017;
11 febbraio* e 25 marzo* 2018
(*) speciale fioritura nel deserto


 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.200
VOLO:   a partire da € 900 (secondo le date e la disponibilità)
ISCRIZIONE:   € 50 (include assicurazioni medico bagaglio e pratiche ufficio)

 

wild wild west
CONSIGLI PER LA SCELTA
Il piccolo gruppo, le numerose camminate e la presenza di un geologo italiano esperto dell’itinerario permettono di assaporare al meglio questi luoghi remoti e poco conosciuti. Un itinerario che oltre all’aspetto naturalistico si avvicina all’autentica cultura western passando attraverso riserve indiane e cittadine rese immortali dalla filmografia statunitense.
 
TIPOLOGIA: Jeep tour e numerose passeggiate
DURATA: 14 giorni
GUIDE: Tour leader italiano - geologo
GRUPPO: min 7 massimo 8 partecipanti
PERNOTTAMENTO: in Hotel selezionati
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall'Italia, volo di linea con arrivo a San Diego. Incontro con la guida Kailas, sistemazione in hotel, presentazione dell'itinerario e cena libera in città.

G2 San Diego. Assestiamo un pò il fuso orario con una tranquilla visita cittadina: San Diego fu il primo insediamento degli spagnoli in California, sorge davanti ad una splendida baia ed è una delle città più dinamiche degli Stati Uniti. Meritano una visita Balboa Park, punto di riferimento culturale della città, Down Town con i suoi grattacieli ed il suo Gaslamp Quarter, Old Town per vedere gli edifici più antichi. Concludiamo la giornata sulle sue leggendarie spiagge ...

G3 Canyon coloratissimi e laghi salati. Lasciamo San Diego per dirigerci a Nord dove con due facili passeggiate cominciamo ad immergerci nella natura selvaggia e dove il geologo che vi accompagna può cominciare a descrivere l’origine degli straordinari ambienti che ci seguiranno per tutto il viaggio. A Borrego Springs ci addentriamo in un Canyon di grande importanza paesaggistica caratterizzato da rocce multicolori, che in questi periodi dell'anno (fine inverno e inizio primavera) si arricchiscono di fiori che rendono ancora più magici e spettacolari questi ambienti. Inoltre le temperature ancora moderate permettono luci brillanti e cieli azzurri, caratteristica che ci permetterà di vivere tutto il viaggio in una dimensione paesaggistico-fotografica molto più bella rispetto a visitare questi stessi luoghi nei mesi più caldi. Raggiunto Font’s Point si domina un paesaggio grandioso denominato "le Badlands" ...

G4 Joshua Tree National Park. Oggi ci addentriamo in uno degli scenari più caratteristici di queste regioni: il Joshua Tree, la cui grande bellezza si deve alla fusione di due diversi ecosistemi di natura desertica, quello del Mojave e quello del Colorado e da due diverse tipologie di roccia: le rocce sedimentarie più tenere, contrapposte ai durissimi graniti. Quì la natura si intreccia con paesaggi rocciosi affascinanti, dove le rocce più dure generano veri e propri monumenti naturali. ...

G5 Il villaggio indiano rupestre di Tonto. Sveglia di buon mattino per percorrere con le luci del mattino l’Apache Trail, una stupenda strada panoramica lunga circa 130 km che attraversa uno dei più classici panorami desertici dell'Arizona. Dopo il pranzo (pic-nic), entriamo nel vivo della cultura indiana visitando il Tonto National Monument, un suggestivo villaggio di antiche abitazioni indiane costruite in un antro roccioso. Nel pomeriggio il paesaggio cambia quando attraversiamo il Mogollon Rim, il confine meridionale del Colorado Plateau ...

G6 Apache Wildlife. Dopo colazione ci dirigiamo a Sud lungo una delle strade più famose d’America, il Coronado Trail. Quì il paesaggio cambia progressivamente, diventando verde e rigoglioso fino ad assomigliare a quello delle nostre Alpi. Dopo aver pranzato in un tipico ristorantino raggiungeremo il Bosque del Apache National Wildlife Refuge dove con una bella passeggiata ci immergiamo in un ambiente surreale in netto contrasto con le regioni desertiche. Siamo circondati dai boschi e da belle montagne, abitate da linci, lupi e dagli erbivori di cui si predano (in particolarmodo il grande Elk). Raggiungiamo una spettacolare area umida, caratterizzata da laghi e torbiere dove nidificano decine di specie di uccelli ...

G7 White sands le fantastiche dune bianche. Partenza di buon’ora per visitare uno dei luoghi più caratteristici, le dune bianche. Molti considerano il White Sands National Monument uno dei luoghi più affascinanti al mondo: una distesa sconfinata di dune bianchissime, quasi a perdita d’occhio, sullo sfondo, sfocati dal riflesso della luce accecante, i contorni delle montagne del Tularosa Basin. Facciamo un escursione a piedi in mezzo a questo ambiente magico, dove riescono a sopravvivere pochissime specie animali e piante ma che in primavera permette ad alcuni delicati fiori di germogliare ... il fascino di questo luogo sicuramente ci avvolgerà (pic nic tra le dune). ...

G8 I pinnacoli di roccia di Chiricahua. Dopo colazione partiamo alla volta del Chiricahua National Monument, definito da molti il Bryce Canyon dell’Arizona. Lo spettacolo che offre è dovuto ai resti di un’immensa eruzione vulcanica che ha scosso la regione circa 27 milioni di anni fa. I tufi prodotti dal vulcano, col tempo, sono stati erosi dagli agenti meteorici dando vita a vere e proprie sculture, alcune delle quali alte e imponenti. Quì è bellissimo entrare a piedi e immergersi nel dedalo dei pinnacoli di roccia ...

G9 Il far west di Tombstone e i cactus di Saguaro. Dopo colazione, partiamo diretti ad est verso il Coronado National Memorial, che oltre ad essere un luogo di importanza storica (ricorda la prima spedizione nel sudovest degli Stati Uniti dal conquistador Francisco Vázquez de Coronado), è un'area naturale di grande pregio. Raggiuta Tombstone, la cittadina che più di ogni altra vive il mito del Vecchio West per essere stata il rifugio di famosi pistoleri e fuorilegge, ...

G10 Saguaro National Park. Iniziamo la giornata con una bella camminata per esplorare la parte occidentale del Saguaro National Park dove entriamo in contatto con la fauna e flora locali tra cui osserviamo il famoso cactus Saguaro, che è nativo della zona e può essere trovato solo nel deserto di Sonora. Ci dirigiamo poi a nord per una visita guidata ad un centro studi unico al mondo: Biosfera 2. ...

G11 La mattinata è dedicata ad una bella passeggiata in un ambiente selvaggio e particolare per approfittare delle prime luci sull’Organ Pipe Cactus National Monument, zona dichiarata biosfera di importanza mondiale dall’UNESCO. Oltre all’Organ pipe cactus, endemico di questa zona, osserviamo la flora e la fauna del deserto di Sonora, unica al mondo. Al termine della visita partiamo in direzione di Yuma, ...

G12 Dopo colazione costeggiamo con i nostri mezzi il confine con il Messico per raggiungere nel pomeriggio una delle città più belle d’America: San Diego dove chiudiamo il nostro itinerario. ...

G13 Mattinata per sistemare i bagagli o per visitare la città. Trasferimento fino all’aeroporto e partenza per l’Italia.

G14 Arrivo in Italia

 
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Tour leader italiano (geologo) che gestisce la logistica e conosce l’area, suo emolumento e sue spese, volo e tasse aeroportuali, minivan a disposizione per tutto l’itinerario - sistemazione in hotel/motel di cat. turistica, in camere doppie con servizi privati; pasti (picnic a mezzogiorno) e cene alla sera come da programma; - ingressi ai parchi, assicurazione medico-bagaglio.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
i pasti non inclusi, le visite guidate, gli ingressi non menzionati, le mance, gli extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce: la "QUOTA COMPRENDE".
 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
VIAGGIO di LIVELLO 1 (vedi legenda nell'appendice al programma). Viaggio studiato con tutti i confort necessari (pernottamenti in guesthouse, in hotel, motel e in Lodge) e con belle escursioni a piedi studiate dalla Guida Kailas per far entrare nella natura e vivere atmosfere un po’ oltre al normale viaggio turistico. Le camminate sono facili, della durata media di 1-2 ore ed effettuabili anche da persone non allenate.


NB: Si ricorda che per l’ingresso negli Stati Uniti d’America occorre essere in possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi e di ESTA in corso di validità.
L'ESTA si ottiene comodamente online, pagando con carta di credito (o prepagata) 14 $, previa compilazione del modulo al seguente link: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/

Ricordiamo che, dal 21 gennaio 2016 chi ha viaggiato in uno di questi paesi: Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 21 marzo 2001 si vedrà negata la richiesta di ESTA, e per entrare negli USA dovrà richiedere il rilascio di un regolare visto d'ingresso. La procedura prevede la compilazione di un modulo con numerose informazioni personali ed il sostenimento di un colloquio personale presso le sedi consolari di Milano, Firenze, Napoli o l'Ambasciata di Roma.
Per maggiori dettagli contattarci in ufficio, via mail o telefono.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
West USA
<<< TORNA ALL'ELENCO
chiricagua
tonto
Copyright © 2008-2017 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Sas  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Credit