... Viaggi in Islanda ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Islanda, jeep tour tra deserti vulcani e ghiacciai con un geologo

L’eccellenza del Viaggio in Islanda, accompagnati da un geologo esperto del territorio, si scoprono i luoghi più belli e remoti utilizzando jeep 4x4 e quotidiane escursioni a piedi. L’interno dell’Islanda è dove osserviamo la natura più estrema, lontano dalla civiltà e dai luoghi più turistici della costa e dove si scopre un territorio dominato dai vulcani, dal deserto e dai ghiacci, ma nello stesso tempo ricco anche di aree geotermiche che danno vita a paesaggi dai mille colori e che generano rilassanti lagune termali circondate dalla natura.


DATE DI PARTENZA:
1 luglio, 15 luglio, 22 luglio, 29 luglio, 2 agosto, 5 agosto e 12 agosto, 16 agosto e 19 agosto 2017
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.650
VOLO:   da € 610 (tasse incluse) fino a € 700 a secondo della data di partenza
ISCRIZIONE:   € 50 (include le pratiche d'ufficio, ricerca voli e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Mondial)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Uno dei cavalli di battaglia di Kailas, si viaggia con 2 guide italiane in un piccolo gruppo di massimo 12 persone. L’itinerario è studiato mettendo in gioco l’esperienza di molti anni di lavoro in Islanda alla ricerca dei luoghi più belli e unici, raggiungibili con le jeep e con belle camminate in montagna. Alcune notti in tenda ci permettono di respirare atmosfere d’avventura nei luoghi più magici. La presenza di due guide ci permette di gestire il gruppo al meglio e nel caso servisse, di dividere durante le escursioni i camminatori più veloci e quelli più lenti. Ma soprattutto, visitare l’Islanda accompagnati da un esperto geologo corona in maniera superlativa un’esperienza già di per se fantastica.
 
TIPOLOGIA: jeeptour con frequenti escursioni a piedi
DURATA: 15 giorni
GUIDE: 2 guide italiane del team di Kailas, di cui una geologo
GRUPPO: minimo 6 massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: hotel, guesthouse, rifugi di montagna e in tenda
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo Milano – Keflavik; trasferimento a Reykjavik e pernottamento in hotel; ...

G2 Reykjavik – Thingvellir – Valle di Thorsmork; partenza con i 4x4, una sosta nel Parco Nazionale di Thingvellir permette al geologo che vi accompagna di “presentare” in maniera eccellente (e con esempi pratici) la principale caratteristica geologica dell’Islanda: ....

G3 Mirdalsjokull – Finvurdahalls – Thorsmork; giornata a piedi, per salire il promontorio roccioso che separa i due ghiacciai; bellissimi panorami sulla vallata e sul territorio di Fjallaback. Si raggiunge il luogo dove è avvenuta la grande eruzione del 2010 ...

G4 Thorsmork – Skogar - kirkjubaejarklaustur: con i nostri mezzi 4x4 torniamo lungo la costa e raggiunta la strada asfaltata facciamo sosta in prossimità di alcune belle cascate, tra cui quella di Skogar. Una interessante deviazione ci permette di raggiungere la scogliera di Dyrholaey, dove vive una colonia di puffin (pulcinella di mare) ...

G5 Kirkjubaejarklaustur, Skaftafell, Jokullsarlon: Seguendo la costa Sud raggiungiamo la regione dei ghiacciai e il Parco Nazionale di Skaftafell, un mondo fatto di montagne aguzze e ghiacciai “stile alpino”. Escursione a piedi per ammirare la cascata di Svartifoss che si infrange tra le colonne di basalto, che daranno lo spunto al geologo per interessanti spiegazioni. Ma qui anche la natura è di estremo interesse ed abbiamo l’occasione di “scoprire” il bosco islandese, ...

G6 Jokullsarlon – Berunes. Tempo per camminare nell’area della laguna degli iceberg e per personali digressioni fotografiche … ... In mattinata ci spostiamo verso Est attraversando bellissimi tratti di scogliere e di lagune popolate da uccelli, per raggiungere il fiordo di Berunes, ...

G7 Berunes – Egillstadir - Spiaggia delle foche; dal Fiordo di Berunes si prosegue in una vallata selvaggia dove possiamo osservare particolari stratificazioni della roccia. Giunti ad Egillstadir effettuiamo i rifornimenti necessari (possibile un rilassante bagno nelle piscine termali) per poi dirigerci a Nord e raggiungere un affascinante spiaggia di sabbia nera: passeggiata per avvistare le foche ...

G8 Dettifoss – Husavik; In mattinata raggiungiamo le Cascate di Dettifoss le maggiori in Europa per portata d’acqua, seguiamo il fiume con una passeggiata tra le colonne di basalto levigate dai ghiacciai .... Dopo il pranzo raggiungiamo il villaggio di pescatori di Husavik antico porto ... famoso in tutta Islanda per la possibilità di osservare le balene. ....

G9 Husavik – Lago Mivatn – Askja; raggiunto il Lago Mivatn, ci fermiamo per osservare alcune interessanti manifestazioni vulcaniche di cui la regione è ricca e dove il geologo può illustrare le caratteristiche importanti che determinano l’evoluzione di questo territorio e che seguiremo nelle prossime 4 giornate di attraversata del deserto. ...

G10 Dentro la caldera di Askja; partiamo a piedi dal rifugio per entrare nel canyon di Drekagill (30 minuti) dove comincia la nostra visita geologica del famoso vulcano Askya e dove il geologo vi mostra come si è evoluto il vulcanismo dal periodo glaciale ad oggi. La nostra escursione continua poi all’interno della vasta caldera di Askja, ...

G11 Pista 4x4 Askja – Nydalur; questa è la traversata del deserto più spettacolare, che segue un tracciato per 4x4 impegnativo, tra sabbia, rocce e guadi di torrenti; ci aspettano panorami lunari con pinnacoli di roccia e distese desertiche che si perdono nell’immensità del versante Nord del Ghiacciaio Vatnajokull. ...

G12 Nydalur – Sprengisandur – Landmannalaugar; la pista nel deserto dello Sprengisandur ci mostra panorami sui ghiacciai Vatnajokull, Hofnjokull e sul lago turchese di Thorisvatn. Da qui raggiungiamo una zona selvaggia dove montiamo il campo all’interno di una caldera vulcanica sulle rive di un lago dalle acque cristalline. Con una breve passeggiata arriviamo al bordo della caldera dove la visuale si apre ad un paesaggio meraviglioso di luci e colori.

G13 Landmannalaugar, le montagne dei mille colori: giornata interamente dedicata al camminare, per esplorare le montagne e le vallate di Landmannalaugar, tra creste panoramiche e vallate colorate dai minerali ricche di numerosi piccoli geyser. Esili sentieri poco frequentati ci portano a scoprire i panorami più belli e affascinanti dell’Islanda .... bagno caldo nella natura.

G14 Gullfoss – Geysir – Reykjavik; Smontato il campo usciamo dalla riserva di Fjallaback attraverso una bella pista tra le lave del Hekla, uno dei più famosi vuolcani d’Ilsanda per raggiungere le cascate di Gullfoss e il rinomato campo di geyser nei pressi dell’abitato di Geysir: scopriamo assieme al geologo come si forma questo fenomeno della natura e il perché dell’importanza del geyser islandese. Nel primo pomeriggio rientro a Reykjavik, ...

G15 Mattina libera a Reykjavik e nel pomeriggio trasferimento Reykjavik - Keflavik, e volo per l’Italia.




 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Le temperature e le condizioni metereologiche medie cambiano lievemente da zona a zona dell'Islanda. In genere possiamo aspettarci temperature più miti e tempo più povoso sulla costa sud (temperature diurne 15-18°C mentre di notte 6°C-10°C) mentre nelle regioni del nord il clima è più asciutto, più ventoso e le temperature possono abbassarsi anche in estate specialmente quando soffia il vento da Nord(diurne 6°-10°C, notturne 2°-4°C); quando invece prevalgono i venti merdionali anche a nord possiamo avere giornate limpide e senza vento con 20°C così come la possibilità (meno frequente) di trovare pioggia e foschia. Negli altopiani centrali cove questo itinerario compie la traversata del deserto passando a ridosso del ghiacciaio Vatnajokull, le temperature sono generalmente più basse e quando il vento soffia da Nord si possono avere 4/5°C di giorno e 0 o anche -1/2°C di notte.

Pasti: le guide cucinano cene con cibi islandesi (salmone fresco, merluzzo, agnello, patate e verdure in scatola) alternandoli a serate con pietanze "italiane" (pasta, risotto). I pranzi sono "al sacco" con pietanze locali (salmone affumicato, aringhe, formaggi, insaccati, insalata russa, ecc.).
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Islanda
<<< TORNA ALL'ELENCO
Islanda
Islanda trekking
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
Islanda viaggio nella terra degli elfi con una guida naturalistica
islanda
Copyright © 2008-2017 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Sas  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Credit