... Viaggi in Calendario Weekend ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Le Fate addormentate: con le ciaspole all’Alpe Larecchio

In questi itinerario facile e adatto a tutti ripercorriamo una delle grandi vie di comunicazione che collegavano l’alta Valsesia con la Valle Anzasca e Gressoney. Entriamo nella Valle Vogna e saliamo al bellissimo alpeggio dell’Alpe Larecchio. Sulla via del ritorno, davanti ad una buona polenta e ad un bicchiere di buon vino ascoltiamo storie di fate, incantesimi, elfi e streghe. Un percorso ricco anche di grande storia.


DATE DI PARTENZA:
20 gennaio 2018
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 15

 

TIPOLOGIA: Trekking con le ciaspole lungo un percorso tecnicamente facile ed adatto a tutti. Si richiede sufficiente forma fisica ed abbigliamento adeguato. Difficoltà T (turistico) e in alcuni tratti E (escursionistico).
DURATA: Escursione giornaliera con le ciaspole di circa 6 ore e mezza (soste escluse).
GUIDE: Luca Colli, Guida Kailas e Guida AMM Maestro di Escursionismo del Collegio Guide Alpine Lombardia.
GRUPPO: minimo 4 e massimo 12 partecipanti.
 
ITINERARIO IN BREVE:
Ore 10.00 – Ritrovo a Riva Valdobbia (Vc) e saliamo in auto fino alla Fraz. Cà di Janzio. Lasciamo le auto ed iniziamo il nostro cammino lungo la strada asfaltata che conduce al Rifugio Sant’Antonio. Nel nostro cammino attraversiamo agglomerati di antiche baite Walser recentemente restaurate e restituite in tutto il loro splendore. Raggiunto il rifugio, proseguiamo lungo il sentiero che fino al secolo scorso costituiva la principale via percorsa dai valsesiani che lavoravano e commerciavano con la Valle d’Aosta. Il manto di neve immacolata risplende ai raggi del sole e il silenzio dell’inverno ci accompagna. Piccole candele di ghiaccio scintillano nel blu del cielo e noi ci addentriamo sempre più nella valle fino ad arrivare alla splendida conca dell’Alpe Larecchio. L’ambiente è fiabesco e le montagne coperte di neve salutano noi viaggiatori solitari. Prima di tornare ci divertiamo a riconoscere le orme lasciate sulla neve dagli animali: un marmotta in una veloce esplorazione, un capriolo e chissà, forse sua maestà il lupo. Al ritorno ci attendono un buon pranzo e tante leggende da ascoltare.
 
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Accompagnamento da parte della Guida Kailas suo emolumento e sue spese; assicurazione.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Pranzo in rifugio, trasferimenti a Riva Valdobbia, noleggio ciaspole, spese personali e tutto ciò che non è elencato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.
 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Per informazioni e prenotazioni contattare direttamente la guida via:
- mail a: lucacolli.t@gmail.com
- Tel: 349-8644017

La quota di partecipazione si paga direttamente alla guida il giorno dell'escursione.

Attrezzatura richiesta (equipaggiamento da escursionismo su neve):
- scarponi da trekking che tengano la neve;
- ciaspole;
- zaino;
- giacca a vento;
- bastoni da trekking telescopici;
- borraccia;
- crema solare;
- occhiali da sole;
- cuffia.

La guida è a disposizione per consigli su attrezzatura ed abbigliamento e per mettere in contatto persone che partono dalla medesima zona per ottimizzare le auto ed abbassare il costo di trasferimento.

Le escursioni a piedi possono essere modificate dalla guida a seconda delle capacità soggettive dei partecipanti e delle condizioni meteo e climatiche.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Weekend con le Guide Kailas
<<< TORNA AI WEEKEND
Copyright © 2008-2018 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Credit