... Viaggi in Etiopia ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Viaggio in Etiopia dalla Rift Valley ai Monti Bale, fino alla città murata di Harar

Un viaggio unico e originale, che ci permette di raggiungere ambienti naturali di grande varietà, dai laghi contenuti nella Rift Valley alle foreste rigogliose dei versanti che risalgono le impervie montagne dei Monti Bale. Sugli altopiani a 4000 metri scopriamo un mondo ancora diverso, dove vive il lupo di Simien, che quì è facile da incontrare. Verso Est poi raggiungiamo territori sempre più remoti, esploriamo le grotte di Sof Omar e la città santa, per poi raggiungere in conclusione, la bellissima città murata di Harar, luogo dal fascino unico. Oltre alla natura, in questo viaggio entriamo in contatto con numerose etnie e tradizioni assai differenti tra loro, la vera ricchezza dell'Etiopia.


DATE DI PARTENZA:
21 ottobre e 2 dicembre 2017

 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.300
VOLO:   da € 700
ISCRIZIONE:   € 50 (pratiche d'ufficio, ricerca voli e assicurazione assistenza medico-bagaglio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
itinerario studiato nei minimi particolari e seguito da uno staff professionale e preparato, condizioni senza le quali non è possibile visitare luoghi come questi. Il gruppo piccolo (solo partecipanti Kailas, no gruppi internazionali) e la presenza della nostra guida italiana che spiega la geologia, la natura e le tradizioni, permette un risultato di grande valore.
 
TIPOLOGIA: Jeep tour con escursioni a piedi
DURATA: 15 giorni
GUIDE: Guida Kailas geologo + staff locale
GRUPPO: minimo 6 e massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: hotel, lodge e tende
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo dall'Italia. Si parte il sabato sera, notte in aereo.

G2 Addis Abeba – Ziway. Incontro in aeroporto con staff e la guida e partenza verso sud, attraversando la più grande valle del mondo la Rift Valley africana che in questa zona intrappola una serie numerosa di laghi, riserva preziosa di acqua per la fauna, per gli uccelli e per l'agricoltura. La strada si dirige verso sud con lievi saliscendi e costeggia le capanne tonde degli Oromo, spesso dipinte e con tetti di paglia. Lungo il percorso sosta al villaggio Tya per visitare il sito delle 36 stele megalitiche (del XII secolo) riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Arrivo al Lago Ziway, uno dei sette laghi di origine vulcanica che si trovano nella Rift Valley etiopica e camminata ...

G3 Ziway – Langano. Giornata dedicata alla scoperta del Lago Ziway. Mattina partenza in barca per raggiungere l’isola di Tullu Guddo, la più grande ...

G4 Langano - Yirgalem. La mattina si visita il parco dei Laghi Abjata-Shalla con possibilità di vedere tantissime specie di uccelli, gazzelle e facoceri (passeggiata di 1 ora). Il viaggio prosegue verso Shashamane dove vive una piccola comunità rasta. Dopo Shashamane si entra nel territorio dei Sidamo dove andiamo a vedere Wondo Gennet ”Il paradiso di Wondo” con le sorgenti di acqua calda e con una passeggiata ...

G5 Yergalem - Dinsho. Colazione e partenza per Dinsho passando per Awassa e visita del mercato del pesce. Proseguimento per Dinsho attraversando la regione dell`Arsi fino a raggiungere il Parco dei Monti Bale. ...

G6 Dinsho - Senati Plateax - Trekking Gebre Gurracia. Al mattino spostamento in macchina fino all’altopiano di Senati, dove lasciamo le macchine per iniziare mini trekking per godere a fondo di questo paesaggio unico e mozzafiato: degno di nota è una formazione di rocce vulcaniche ...

G7 Senati Plateax - Robe. Mattina proseguimento a piedi (1 ora) verso Tullu Dimtu a 4.377 metri, la seconda montagna più alta d`Etiopia, fino a raggiungere le auto. Dopo aver attraversato il Senati Plateax la strada scende e comincia la foresta di Harenna, una delle più belle foreste ad alto fusto in Etiopia. Siamo letteralmente avvolti da un ambiente maestoso, dove gli alberi sono ricoperti da spessi cuscini di muschio verde ...

G8 Robe - Grotte di Sof Omar. Al mattino partenza in direzione delle grotte di Sof Omar. Le grotte che sono state scavate dal fiume Wab, ambiente spettacolare scavato nei calcari bianchi, ...

G9 Grotte di Sof Omar – Sheik Hussien. Escursione a piedi fino a raggiungere le grotte e per esplorare i dintorni, caratterizzati da formazioni sedimentarie di roccia bianca e scolpita dall'acqua, circondata dalla foresta (escursione di 2 ore circa), visita delle grotte di Sof Omar: ...

G10 Sheik Hussien. Giornata dedicata alla visita del piccolo villaggio e alla moschea santuario, costruita nell`XI secolo dal fondatore. La moschea e’ caratterizzata dalle sue pareti bianche cangianti, intonacate da gesso ...

G11 Sheik hussien – Asebe Teferi. Partenza in direzione nord-est verso la Rift Valley. In questa giornata attraversiamo le immense Gole del fiume Wabi Shebele uno dei più grandi fiumi d`Etiopia, che ha inizio su queste montagne per poi attraversare tutta la regione ...

G 12 Asebe Teferi – Harar. Giorno di trasferimento per raggiungere Harar. ...

G 13 Harar. La stupenda città islamica di Harar è circondata da mura secolari con 5 porte originali divenute 7 nel 1889, sotto il regno di Menelik. Nel centro si trova una bellissima piazza circolare da cui si diramano le strade che confluiscono nelle porte. .......

Dopo il tramonto, di nuovo ad Harar presenziamo il caratteristico rito del nutrire le iene. Cena e pernottamento in hotel ad Harar.

G14 Harar – Dire Dawa – Addis. Mattina trasferimento a Dire Dawa e partenza con il volo ad Addis Abeba, dove avremo alcune camere a disposizione per una doccia. Cena e volo internazionale per l'Italia. Notte in aereo.

G15 Arrivo in Italia la domenica mattina.

 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Rift Valley etiope e Monti Bale

Ci muoviamo in ambienti estremamente differenti dalla Rift Valley a 2500 metri di altitudine, per poi salire a 4000 metri sui Monti Bale e infine verso il deserto ad Harar. Troveremo una grande escursione termica, dal caldo delle piantagioni di caffè e dei laghi della Rift Valley (25°-28°C) al freddo sui Monti Bale (4°-10°C) fino al torrido del deserto 30-34°C. Per questo viaggio evitiamo la stagione delle piogge, luglio, agosto e settembre.

Natura e Ambiente: selvaggio e interessante, sia sui Laghi della Rift Valley (ricchi di avifauna e con ippopotami) ma soprattutto sui Monti Bale dove incontriamo antilopi, babbuini e il lupo. Maestoso nella stupefacente foresta di Harenna e nell'area delle grotte di Sof Omar.

 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Etiopia
<<< TORNA ALL'ELENCO
Etiopia
Copyright © 2008-2017 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Sas  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Credit