... Viaggi di gruppo in Nuova Zelanda ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Overland in Nuova Zelanda: con un geologo tra vulcani, foreste e cultura Maori

Avete mai immaginato di scavare un ipotetico tunnel “bucando” da parte a parte il nostro pianeta? Ebbene, alla fine di questa leggendaria galleria vi ritrovereste esattamente in Nuova Zelanda... Con questo viaggio avete la possibilità di scoprire da Nord a Sud le più importanti meraviglie della natura e del paesaggio di questo luogo unico. Un overland che attraversa le due isole cogliendo i luoghi più veri, silenziosi e anche un pò fuori dalle mete turistiche. Visitando l'Isola del Nord possiamo inoltrarci tra le sue montagne e scoprire interessanti aree termali, coloratissimi geyser e salire su imponenti coni vulcanici che ci aprono panorami di incredibile bellezza tra impressionanti crateri e rocce multicolori. Inoltre incontriamo comunità Maori ancora genuine che ci aprono le porte ad un mondo di racconti e di leggende inusuali. La seconda parte del viaggio ci porta nell'Isola del Sud ricca di atmosfere naturali incantate sia grazie a scogliere e spiagge inabitate e selvagge, sia per le sue montagne imponenti, le Alpi australi.


DATE DI PARTENZA:
27 Novembre, 08 Gennaio, 19 Febbraio
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 3.650
VOLO:   Da quotare al momento dell'iscrizione.
A partire da € 1.300 e fino a € 2.000 a seconda della data scelta e delle disponibilità nel momento in cui si prenota.
ISCRIZIONE:   € 50 (pratiche d'ufficio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Un viaggio affascinante e completo che grazie al fatto di avere un minibus nostro (condotto dalla Guida Kailas) ci permette grande elasticità di movimento. La Guida Kailas (geologo) ha scelto i luoghi più belli e più selvaggi per permettere di scoprire, percorrendo un viaggio unico, la grande potenzialità paesaggistica della Nuova Zelanda.
 
TIPOLOGIA: Overland: una lunga traversata on the road, costellata di belle camminate
DURATA: 19 giorni
GUIDE: Guida Kailas geologo
GRUPPO: Minimo 6 massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel, Motel e Mountain lodge
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia notte in aereo.

G2 Giornata in aereo, breve scalo e ripartenza per una successiva notte in aereo.

G3 Arrivo ad Auckland, pratiche doganali e trasferimento in hotel. In funzione dell'orario di arrivo ci rechiamo poi a Karekare beach, la spiaggia di Lezioni di Piano dove potremo bagnarci tra le onde dell'oceano e fare un breve trekking. Rientro in città, cena di benvenuto e pernottamento in hotel.

G4 Auckland e l'isola di Rangitoto. Attraversando la baia con un ferry si raggiunge l'isola di Rangitoto, il vulcano più giovane dell'arcipelago vulcanico dell'area di Auckland. Un facile trekking ci porta fino alla cima di questo vulcano (260 mt di dislivello) e a scoprire tunnel di lava e spiagge di morbida cenere vulcanica. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per visitare Auckland, tra il moderno centro cittadino e i suoi verdissimi parchi e musei. Cena libera e pernottamento in hotel.

G5 Aukland - Rotorua. In questa giornata raggiungiamo Waitomo per visitare le famose Waitomo Glow Worm Caves, habitat naturale di un piccolo insetto (Arachnocampa luminosa) unico nel suo genere che irradia una luce che nel buio delle grotte da vita ad una speciale notte stellata. Nel frattempo la Guida Kailas vi potrà descrivere la geologia particolare di quest'area e il significato storico di queste grotte. Lungo il percorso trekking nella foresta alla scoperta di alberi secolari tra cui il magnifico e imponente albero kauri. (escursione a piedi di poco più di 1 ora con 150 di dislivello). In serata raggiungiamo Rotorua...

G6 Escursione a piedi tra geyser e Maori. Raggiunto il sito di Te Puia, ci muoviamo a piedi alla scoperta del territorio vulcanico, camminando tra fumarole, geyser , pozze di fango ribollente e acque che assumono colori di ogni tinta e tonalità: qui l’attività geotermica è straordinariamente varia ed il geologo di Kailas vi saprà dare ampie ed esaustive spiegazioni su cosa accade in questa parte particolare del nostro Pianeta. Questo luogo ci offre anche una bella esperienza a contatto con il mondo Maori. Nel pomeriggio entriamo a piedi alla scoperta della Waimangu Volcanic Valley circondati da uno splendido paesaggio vulcanico ...

G7 Isola di Whakaari, il vulcano attivo della Nuova Zelanda. Questa mattina partiamo in barca per raggiungere ed esplorare a piedi l'unico vulcano kiwi attivo. L'isola di Whakaari o White Island ci offre il paesaggio di un imponente cratere vulcanico, ricco di fumarole e incrostazioni colorate dai minerali: camminiamo lungo i margini del cratere per scoprire panorami ...

G8 Murupara e Maori Cave, la cultura Maori oggi. Ci muoviamo con il minibus lungo strade poco frequentate, per raggiungere una regione molto interessante, dove incontriamo i veri Maori, per scoprire come vivono oggi e le leggende del passato raccontate in modo incredibilmente magico. Incontriamo la tribù Ngati Manawa che vive ai margini della foresta di Kaingaroa ai piedi del Parco Nazionale del Te Urewera. Assieme ad una Guida Maori esploriamo Maori Cave Arte e ascoltiamo storie di battaglie e di leggende con creature mistiche che ancora oggi proteggono il Popolo ...

G9 Giornata a piedi tra le montagne: il fascino dei grandi vulcani. Oggi si cammina tra i vulcani più imponenti della Nuova Zelanda, raggiungendo aree rocciose in parte ancora innevate; durante l'escursione raggiungiamo i laghi smeraldo, i picchi vulcanici del Monte Tongariro, di cui raggiungeremo il cratere sud e il cratere rosso che dominano letteralmente sul paesaggio desertico sottostante ...

G10 Da Whanganui a Wellington. Al mattino raggiungiamo il faro di Cape Pallisier dove con una camminata attraversiamo un tratto di costa ricoperto dalla foresta, fino a raggiungere una spiaggia solitaria, dove se siamo silenziosi possiamo osservare le foche sul bagnasciuga. Da quì sempre a piedi raggiungiamo i pinnacoli di Putangirua, ambientazione di alcune scene del signore degli anelli ...

G11 Da Wellington si traghetta nell'Isola del Sud. Dedichiamo la mattinata per assaporare ancora le atmosfere di Wellington e per visitare il museo di Te Papa. Nel primo pomeriggio attraversiamo lo stretto di mare tra l’Isola del Nord e quella del Sud. L’arrivo a Picton e’ molto suggestivo. Si svolge infatti tra le Marblorough Sound, stretti canali tra le montagne caratterizzate da una geologia di grandi movimenti della crosta terrestre, ...

G12 Cape Farewell e Wharariki Beach. Giornata dedicata a scoprire a piedi la costa estremamente affascinante. La prima passeggiata ci porta in un ambiente di dune costiere, circondate da una boscaglia rigogliosa. Circondati dal silenzio e dalla magia di questo luogo, raggiungiamo il Farewell Spit, promontorio della Baia D'Oro, dalla caratteristica forma a becco di Kiwi ...

G13 Kaikoura, paradiso del whale whatching. Da Nelson ci spostiamo a Kaikoura, la città è circondata dalla catena montuosa Kaikoura, una diramazione delle Alpi meridionali. Si tratta infatti di una parte speciale della Nuova Zelanda, intrisa di potente energia naturale. Un luogo dove le placche tettoniche si scontrano generando vette imponenti a picco sul mare. Qui le correnti oceaniche convergono concentrando una gran quantità di fauna ittica che attira a sua volta numerose specie di cetacei tra cui il capodoglio. Tempo a disposizione per effettuare una delle escursioni di avvistamento cetacei ...

G14 Hanmer Spring e Christchurch. Ci muoviamo verso Sud, in direzione della città principale nell’Isola del Sud, Christchurch. Lungo il percorso ci fermiamo nell’area termale di Hanmer Spring dove ci godiamo un rilassante bagno nelle vasche termali che rendono questa località famosa in tutta la Nuova Zelanda. ...

G15 La Pensiola di Banks, resti di un antico vulcano. Dopo un breve spostamento su strada esploriamo a piedi questa penisola, per raggiungere il crinale e scoprire dalla forma e dalle rocce che anche questo è ciò che resta dei segni di un vulcanismo passato, molto più antico di quello esistente oggi nell'Isola del Nord. I panorami da quì sono maestosi e ne rimarremo sicuramente affascinati da questo luogo, proteso nell'oceano....

G16 Le Alpi australi del Signore degli Anelli. Ci spostiamo tra le montagne che hanno reso famosa l'Isola del Sud, per la natura ammaliante, i paesaggi grandiosi che ricordano in parte le Alpi e in parte la Norvegia, ma circondati da un'atmosfera di silenzio e di magia difficilmente eguagliabili. Questi luoghi sono rinomati anche per essere stati utilizzati anche come set cinematografico del Signore degli Anelli. Raggiungiamo il Lago Tekapo da dove partiamo a piedi con una splendida passeggiata ...

G17 Il Monte Cook da Muller Hut. Partiamo presto, per raggiungere il parco del Monte Cook. Qui ci attende la camminata finale del nostro viaggio, sicuramente la più impegnativa: l’ascesa al Muller Hut, ovvero il "mirador" per eccellenza sulla montagna più alta della Nuova Zelanda, alta 3.724 metri e in gran parte coperta dai ghiacci (escursione di 6-7 ore con 1.100 metri di dislivello in ambiente di montagna). Per chi non se la sente di affrontare una salita così impegnativa (o per tutti in caso di meteo incerto) il parco offre magnifiche passeggiate facili e pianeggianti, che raggiungono le morene glaciali e il fronte dei ghiacciai. ...

G18 Mezza giornata libera per scoprire la città e nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per il volo di rientro ad Aukland e successivo rientro in Italia con scalo. Notte in aereo.

G19 Arrivo in Italia.

NB: su richiesta è possibile fermarsi a Queenstown per un'estensione individuale al Milfordsound.




 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Clima e Temperature: Latitudine e Oceano fanno si che in Estate la Nuova Zelanda non conosce né il caldo soffocante né il freddo troppo rigido. Il mese più caldo è gennaio, con temperature massime che vanno in media dai 26ºC dell’estremo nord ai 19ºC dell’estremo sud. Il clima muta con frequenza e rapidamente, non è raro che una giornata piovosa lasci il posto ad un cielo soleggiato o a fortissimi venti.

Escursioni a piedi e itinerario sono modificabili in base alle condizioni meteorologiche. In ogni caso i partecipanti possono altresì valutare quali escursioni a piedi effettuare e quali evitare, valutando assieme alla Guida Kailas un'attività alternativa in attesa che il gruppo rientri dalla camminata. Un viaggio Overland come questo richiede energie e condizioni ottimali di salute e non è detto che durante il viaggio non si voglia effettuare una giornata personale di riposo.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

New Zealand
New Zealand
New Zealand
New Zealand
Copyright © 1998-2019  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit