... Viaggi in Georgia, Azerbaijan, Armenia e Turchia ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Weekend
:: FAQ
:: Contatti
torna indietro

Antiche civiltà e mondi sotterranei tra Cappadocia e Costa Turchese

Un viaggio speciale, per lasciarsi trasportare attraverso la storia e scoprire una terra ricca di fascino accompagnati da un archeologo. Il viaggio ha inizio in Cappadocia, con belle passeggiate tra i 1.500 ed i 1.800 metri di altitudine, in un ambiente magico costituito da profondi canyon, altopiani e pinnacoli di roccia modellati dalla natura. Intere città scavate a decine di metri di profondità si alternano a chiese, una delle massime espressioni artistiche dell’Impero Bizantino, oggi Patrimonio dell’Umanità UNESCO. La costa mediterranea conserva uno dei patrimoni archeologici più importanti al mondo, con siti di straordinario valore spesso immersi in un paesaggio incontaminato: dalla zona di Antalya, con la maestosa città di Sagalassos incastonata tra le montagne, alle tombe scavate nelle falesie di roccia a Myra e nella baia di Dalyan, riserva naturale di suggestiva bellezza dove le tartarughe marine vanno a deporre le uova.


DATE DI PARTENZA:
12 Maggio, 16 Giugno, 30 Giugno, 20 Agosto
 
COSTO DEL SERVIZIO:   1.950 €
VOLO:   da 500 € secondo stagione e disponibilità
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche d’ufficio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Un archeologo del team “le Guide di Kailas” ha ideato questo itinerario dopo aver lavorato diversi anni con progetti di ricerca nelle regioni della Cappadocia, del Lago di Van e dell'Anatolia in genere. La sua grande passione per queste località e per la loro storia hanno portato a costruire un itinerario particolare, raggiungendo luoghi anche poco conosciuti, arricchendo il viaggio con osservazioni e appro¬fon¬dimenti di grande valore. In poche parole un occasione per visitare la Cappadocia e la costa mediterranea in modo affascinante e che lascerà il segno. Le passeggiate sono facili e permettono di immergersi in un'atmosfera diversa dai normali tour in queste regioni.
 
TIPOLOGIA: Viaggio culturale con facili escursioni a piedi
GUIDE: Guida Kailas italiana, archeologo + guida locale.
GRUPPO: Gruppo piccolo, con minimo 6 partecipanti e massimo 12.
PERNOTTAMENTO: Hotel in camera doppia (12 notti)
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo Italia - Istanbul - Nevşehir o Kayseri, trasferimento con mezzi privati a Ortahisar e sistemazione in un bellissimo hotel in parte scavato nella roccia, nel cuore della Cappadocia. Cena e presentazione del programma.

G2 Le chiese dipinte di Göreme, i “camini delle fate” e il villaggio di Zelve; un breve tragitto ci porta a Göreme dove la vista spazia su una bella vallata; visitiamo il museo all'aperto delle chiese rupestri di Göreme, Patrimonio dell'Umanità UNESCO, con splendidi dipinti, capolavori dell’arte bizantina. Raggiunto il villaggio, tra negozi e ristoranti tipici, tempo per il pranzo. Nel pomeriggio passeggiata tra i "camini delle fate" di Paşa Bağ ...

G3 Derinkuyu, Soğanlı, Sobesos e Ortahisar: alla scoperta del sottosuolo; visita alla città sotterranea di Derinkuyu con discesa sino a 50 metri nel sottosuolo ed escursione a piedi nella valle di Soğanlı, nota per le sue chiese rupestri scolpite anche all'esterno e per le bambole di pezza prodotte dalle donne del villaggio. Nel pomeriggio nei pressi del villaggio di Sahinefendi breve visita agli scavi archeologici di Sobesos, dove si conservano strutture di età romana e bizantina ...

G4 Açiksaray, Tatlarin e Gökçetoprak: palazzi e città sotterranee tra villaggi rurali; dopo la visita al Museo Archeologico di Nevşehir e alla sua sezione etnografica con mobili e costumi tradizionali raggiungiamo i complessi monumentali di Açiksaray e la vicina Karşı Kilise con le sue mirabili pitture... La giornata si conclude presso il villaggio rurale di Gökçetoprak, dove anticamente sorgeva Sivasa, con una passeggiata tra le abitazioni fino a raggiungere un bassorilievo di epoca romana e attraverso una breve escursione ammirare un altare-stele di epoca neo-ittita ...

G5 Ihlara, la valle delle chiese e il monastero di Selime; raggiunta la Valle di Ihlara camminiamo all’interno di un canyon caratterizzato dalla presenza di interessanti chiese scavate nella roccia (escursione a piedi di 3 ore circa con poco dislivello). Ci spostiamo a Selime con visita della rocca e delle sue strutture sotterranee monumentali. Se accessibili visita agli scavi archeologici di Aşıklı Höyük, villaggio con case in argilla cruda risalenti all’8000 a.C. Terminate le visite raggiungiamo in serata la mistica città di Konya ...

G6 Çatalhöyük, la più antica “città” del mondo e Konya, capitale selgiuchide; raggiungiamo gli scavi archeologici di Çatalhöyük considerata la più antica città al mondo, centro abitato del Neolitico a partire dal 7500 a.C.; rientriamo a Konya per scoprire i capolavori architettonici medievali della capitale dei Selgiuchidi. Visitiamo il centro storico della città e il Museo di Mevlana, monastero dalla splendida cupola conica ricoperta di maioliche turchesi, che un tempo ospitava la comunità dei Dervisci “rotanti” seguaci del grande filosofo e mistico Sufi, Celaleddin Rumi (1207-1273), qui sepolto ...

G7 Il teatro di Aspendos e Perge, capitale della Panfilia; completata la visita di Konya attraversiamo le montagne del Tauro per raggiungere la costa mediterranea. Visitiamo l’antica città di Perge, magnificamente conservata ...

G8 Antalya e Sagalassos: i fasti dell’impero romano; visitiamo il Museo Archeologico di Antalya, uno dei più importanti della Turchia, con eccezionali reperti preistorici... Partiamo per Sagalassos-Ağlasun, città romana adagiata in una suggestiva posizione sulle pendici terrazzate dall’Ak Dağ (il Monte Bianco), che conserva una delle fontane/ninfeo più belle del mondo antico, voluta dall’imperatore Adriano...

G9 Myra: le tombe licie e la chiesa di San Nicola; trasferimento lungo la strada costiera, in un paesaggio mediterraneo tra villaggi di pescatori e rovine archeologiche, fino a Demre, l’antica Myra, dove si trovano una splendida necropoli scavata dai Lici nelle alte falesie di una montagna e un teatro romano. Visita alla chiesa di San Nicola, ...

G10 Patara: la magnifica città romana e la grande spiaggia; superata Kalkan e la sua baia raggiungiamo il sito archeologico di Patara anticamente chiamata Arsinoe, una fiorente città commerciale nella costa sud-ovest della Licia: visitiamo i suoi grandiosi monumenti tra cui le terme, la strada colonnata, un faro, il teatro e il bouleuterion dove si riuniva il consiglio cittadino, ...

G11 Letoön e Xanthos: capitale e santuario della Licia; partenza per i siti Patrimonio UNESCO di Letoön e Xanthos dove visitiamo templi, ninfeo, teatri e tombe, della capitale e del più importante centro religioso dell’antica Licia. Al termine della visita raggiungiamo la cittadina di Dalyan, ...

G12 Dalyan, tra natura e archeologia; intera giornata dedicata a questo luogo immerso in un’oasi naturale tra un fiume, una palude e il mare, luogo di nidificazione di molte specie di uccelli e delle tartarughe marine, che trovano anche cure presso un centro di recupero appositamente creato per loro. Escursione in battello con visita alla necropoli rupestre, ...

G13 Partenza dall’aeroporto di Dalaman e volo di ritorno per l’Italia.

 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

turchia
Copyright © 1998-2019  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit