... Viaggi in Marocco ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Marocco trekking tra le dune sulla via per Timbuctu

Una proposta studiata per vivere il deserto a piedi, camminando lontani dai rumori delle jeep, lontano dalle strade e dai luoghi più turistici; questo trekking attraversa il deserto seguendo la storica rotta dei Tuareg che univa i mercati del Marocco con la mitica città di Timbuctu (in Mali). Scopriamo così una delle aree più belle e meno frequentate, dove le jeep non arrivano e dove piccole oasi di datteri sopravvivono ancora oggi circondate dalle dune di sabbia. La presenza di una Guida Kailas esperta, laureata in scienze ambientali ed esperta dell’itinerario arricchisce questo viaggio con tante osservazioni sulla natura e sulla geologia del Marocco.


DATE DI PARTENZA:
1 dicembre, 29 dicembre 2018; 2 febbraio e 23 febbraio 2019



 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 1.600
VOLO:   da 450 € secondo disponibilità
ISCRIZIONE:   50 € (include assicurazioni medico bagaglio e pratiche d'ufficio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Un trekking con poco dislivello dove si respirano le atmosfere dei grandi spazi e del silenzio del deserto. I dromedari trasportano i bagagli e le attrezzature da campo e ci permettono di camminare leggeri e un bravo cuoco berbero ci segue per farci provare ogni giorno piatti differenti della tradizione berbero-maocchina. Grazie alla presenza della Guida Kailas, esperta del territorio e delle Culture locali, scopriamo un mondo interessante e ricco di sorprese.
 
TIPOLOGIA: Trekking facile con trasporto bagagli
DURATA: 9 giorni con 4 giornate a piedi
GUIDE: guida Kailas, laureata in geologia-scienze ambientali + staff locale berbero.
GRUPPO: minimo 7 massimo 10 persone
PERNOTTAMENTO: misto in hotel e in tenda
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo a Casablanca/Ouarzazate, arrivo in serata trasferimento e pernottamento in hotel a Ouarzazate, piccola città oltre la catena dell’Alto Atlante.

G2 Dopo la colazione partiamo con direzione Valle del Draa, la valle che si inoltra nell’estremo Sud Est del Marocco; scavalcamento della catena dell’Anti Atlante e camminata a piedi per visitare oasi e kasbah della Valle del Dra, verso Zagorà (escursione a piedi di 1ora e mezza). Nel pomeriggio visita di Tamegroute, importante centro religioso sede della più antica biblioteca del Marocco e centro della lavorazione delle ceramiche “storiche”; qui si utilizzano come coloranti i minerali delle miniere di rame e di manganese che si trovano in queste montagne. Pernottamento in hotel e cena.

G3 Si parte verso il Grande Sud dove iniziano i panorami di deserto e scompare la verde oasi del Draa. Raggiunto il villaggio berbero di M’Hamid incontriamo la nostra carovana di dromedari che ci supporterà durante le 5 giornate di trekking. ...

G4 Circondati dal silenzio, si parte la mattina camminando lungo affioramenti rocciosi che permettono di raccontare la geologia di queste regioni; si attraversano cordoni di dune alternati ad aree pianeggianti punteggiate da secolari alberi di tamerice; ...

G5 Giornata indimenticabile, durante la quale ci spostiamo dall’area di dune dell’Erg Zaher per raggiungere le dune dell’Erg Smer; i dromedari compiono un percorso alternativo mentre noi scavalchiamo le dune di una regione remota, solitaria e incontaminata. Molto interessanti i cambiamenti di colore della sabbia ....

G6 Seguendo lo Wadi Attach, il fiume che passa invisibile sotto di noi, scopriamo interessanti realtà di una natura nascosta, che si risveglia grazie al passaggio delle acque sotterranee. Seguendo il wadi raggiungiamo le dune di Erg Chegaga, considerate le più alte del Marocco; campo con le tende e tramonto su una delle dune più alte per perdere lo sguardo verso Sud e nuovamente su una distesa infinita di dune (5 ore a piedi) ...

G7 Appuntamento con le jeep con le quali si parte per attraversare l’area desertica cartografata come Lago Iriki, una distesa di fango essiccato che si trasforma in distesa acquitrinosa solamente nei rari momenti di pioggia; la presenza dell’acqua in alcune aree si fa sentire lasciando crescere la surreale “foresta” di Krenk. ...

G8 Giornata ricca di colori accesi e di bei panorami, durante la traversata delle montagne del’Alto Atlante: raggiunto il valico del Tizi’n Test si percorre una bellissima area di calanchi color rosso fuoco ...

G9 Volo di rientro in Italia, in genere di mattina.

NB. Per chi vuole è possibile prolungare il soggiorno a Marrakech, Kailas può prenotare i pernottamenti nello stesso Hotel/Riad e il volo di rientro posticipato.


 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Il clima in Dicembre e in Febbraio vi sono giornate calde con temperature di 22°/24°C. Di notte la temperatura scende tra i +4 e +10°C.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Marocco
<<< TORNA ALL'ELENCO
Marocco
marocco
marocco
Copyright © 2008-2018 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit