VIAGGI IN PATAGONIA, TERRA DEL FUOCO
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Aconcagua: traversata trekking e ascensione al 'tetto delle Americhe' (6.962 metri)

23 giorni
Benvenuti nel cuore delle Ande, nel massiccio più alto del Sud America, sulla "Sentinella di Pietra", la montagna più alta al mondo al di fuori dell’Asia, una delle Seven Summits. La nostra traversata esclusiva, da un versante all'altro, ha inizio percorrendo il lato meno frequentato e poco conosciuto, la valle del Rio Vaca, per godere di atmosfere uniche e di grandi silenzi, immersi in un paesaggio assolutamente selvaggio. Ci troveremo al cospetto dell'immensa parete Nord Est e del ghiacciaio dei Polacchi, diverso dal resto degli ambienti prettamente desertici. Per gli appassionati di alpinismo, trekking ed esplorazione, questo è il viaggio "della vita", indimenticabile e unico.
DATE DI PARTENZA
massimo 10 partecipanti
04 Gennaio 2025 - 26 Gennaio 2025
PROGRAMMATA
COSTO DEL SERVIZIO
€ 6.650
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
a partire da € 1.400
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50 (pratiche d'ufficio)
SUPPLEMENTO SINGOLA
Da verificare al momento delle prenotazioni
LIVELLO 5
Trekking molto impegnativo in altissima quota: la vetta dell'Aconcagua è a 6962 metri
In hotel/guesthouse, in camera doppia e servizi privati (2 notti); campo itinerante con zaino e tenda in spalla privo di servizi igienici (17 notti); rifugio/ostello con servizi igienici in comune (2 notti)
Questo trekking è una vera e propria ascensione in cui si affrontano tutte le difficoltà dell'alta quota, non tecniche in senso "arrampicatorio", ma da ogni altro punto di vista per un quasi 7000 davvero ardito
Si affronta una vera spedizione alla vetta più alta delle Americhe, una delle sette più alte al mondo: la formazione è da valutare insieme alle guide e si richiede buona/ottima adattabilità verso tutti gli aspetti di un trekking selvaggio in alta montagna e preparazione all'alta quota
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Scarica il Programma Dettagliato
Nome
Cognome
Email
Città di residenza
inserisci questa spunta per venire iscritto alla nostra Newsletter
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per ricevere il programma
 
Vedi l'immagine

e inserisci i caratteri
RICHIEDI INFORMAZIONI
Richiedi informazioni
Nome e Cognome
Email
Conferma Email
Telefono
Richiesta
Per quale data sei interessato?
In quanti siete?
Desideri l'invio del PDF del programma?
Stai scrivendo una e-mail all'ufficio Kailas di Milano (info@kailas.it) la tua mail verrà letta il prima possibile. Per urgenze puoi chiamare il n. 02/54108005
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per richiedere informazioni
 
SCOPRI DI PIU'
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia
Volo di linea, notte in aereo.

G2 Trasferimento e briefing di spedizione a Mendoza
Scalo a Buenos Aires e volo interno per Mendoza (890 m). Appena mettiamo piede in Argentina siamo accolti dal nostro staff locale in aeroporto. Segue un trasferimento in hotel a tre stelle e il briefi...

G3 Ha inizio la preparazione per la sfida, come veri esploratori
In mattinata svolgiamo o compiliamo tutte le pratiche burocratiche necessarie alla spedizione: ottenimento del permesso di salita, controllo equipaggiamento personale. Segue il trasferimento in miniva...

G4 Inizia il trekking alla Pampa de Leñas (3100 m)
Partenza con transfert privato per Quebrada de Vacas. Il nostro cammino ha inizio e si svolge lungo il percorso meno frequentato e decisamente più selvaggio della grande montagna, che ci permette di ...

G5 In cammino da Pampa de Lenas a Casa de Piedra (3600 m)
Il secondo giorno di trekking ha un ritmo blando, scandito dall'ondeggiare sicuro dei muli che docilmente s'inerpicano lungo i pendii trasportando i materiali delle spedizioni. La valle si chiude semp...

G6 Da Casa de Piedra a Plaza Argentina, il Campo Base (4000 m).
Il terzo giorno di salita si apre con il guado del Rio Vaca. Il cammino si fa un po' più impegnativo: la quota comincia a farsi sentire, il terreno in alcuni punti è impervio e occorre prestare un m...

G7 Giornata di Acclimatamento al Campo Base (4000 m)
Questo è il momento che ci permette un iniziale acclimatamento alla quota, fondamentale per poter compiere l'intero percorso. Entriamo nel vivo della spedizione: ascoltiamo il nostro corpo, riposiamo...

G8 Preparazione: salita al Campo I (4950 m) e rientro al Campo Base (4000 m)
Il nostro acclimatamento continua con il trasporto dei materiali al Campo I, testando le nostre condizioni fisiche. Il campo è situato in una zona ancora confortevole, con acqua corrente. Incominciam...

G9 Acclimatazione al Campo Base (4000 m)
Questa è una nuova giornata di ristoro e acclimatazione al campo base: è possibile un'eventuale visita medica presso il centro del campo. Abbiamo tempo per personali digressioni a piedi e per un poc...

G10 Salita e pernottamento al Campo I (4950 m)
Il decimo giorno ci permette di partire verso le grandi altezze. Conosciamo il percorso, quindi possiamo godere del panorama grandioso e concentrarci sulle nostre sensazioni. Sentiamo il fresco del ...

G11 Preparazione: salita al Campo II (5500 m) e rientro al Campo I (4950 m)
L'acclimatazione continua: prepariamo il nostro fisico al momento culminante del viaggio con il trasporto materiali che ci serviranno quando risaliremo per pernottare. Il Campo II o de Guanacos, si tr...

G12 Salta al Campo II (5500 m) e acclimatazione
Il nostro viaggio continua: prepariamo il materiale rimasto e saliamo verso il Campo de Guanacos, che oramai già conosciamo e che ci attende. Arrivati ci occupiamo di montare le tende e dedichiamo al...

G13 Giornata di riposo al Campo II (5500 m)
Siamo in una grande spedizione e per questo dobbiamo gestire i recuperi. Quindi ci fermiamo a riposare per una giornata di acclimatazione al Campo de Guanacos. Il nostro sangue si modifica e noi siamo...

G14 Dal Campo II (5500 m) al Camp Cólera (6000 m)
Si riparte verso il cielo, salendo al Sali a Camp Cólera, mediante una traversata per la Via Normale attraverso la base del ghiacciaio dei Polacchi. Notte in Tenda. FB

G15 SUMMIT DAY, il Tetto delle Americhe (6962 m) e ritorno al Camp Cólera (6000 m)
Questa è la classica giornata che tutti sognano: è il nostro tentativo di vetta. Si parte dal Camp Cólera e si punta alla cima utilizzando la Via Normale e tornando al Camp Cólera. La partenza è ...

G16 Camp Cólera (6000 m) al campo base di Plaza de Mulas (4200 m)
Dopo aver toccato il cielo, inizia per noi la discesa da Camp Cólera verso il campo base di Plaza de Mulas e cioè il campo base della via normale, un itinerario più corto e affollato. Ciò ci perme...

G17 La discesa continua sino al termine della nostra avventura a Penitentes (2590 m)
Dopo aver smontato il campo si scende verso Horcones. Raggiunto il punto si parte con il transfert per Penitentes dove possiamo rilassarci nel rifugio in cui passeremo la notte. FB

G18 Ritorno a Mendoza (890 m)
Dopo colazione raduniamo il materiale e partiamo con il nostro transfert privato verso Mendoza dove potremo giovare di un po' di tempo libero con ancora le nostre leggendarie avventure dentro la testa...

G19 Giornata Jolly
Giornata Jolly in caso di maltempo o imprevisti. In caso di ritorno preventivo a Mendoza, giornata extra libera e personale.

G20 Giornata Jolly
Giornata Jolly in caso di maltempo o imprevisti. In caso di ritorno preventivo a Mendoza, giornata extra libera e personale.

G21 Volo di rientro in Italia con scalo a Buenos Aires e notte in aereo


G22 Arrivo in talia



Scarica il programma dettagliato per saperne di più!


GUIDE: Guida Kailas Extreme Team + Guide native di alta montagna certificate
GRUPPO: minimo 6 massimo 10 partecipanti
DOCUMENTI: Passaporto in corso di validità
Il visto d'ingresso non è necessario per soggiorni turistici inferiori a 3 (tre) mesi.
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Kailas richiede un'autodichiarazione di sana e robusta costituzione o certificato equivalente o visita medico sportiva.
 
ALTRE INFORMAZIONI:
Contattando eXtreme Team Kailas puoi pianificare la tua preparazione:

1. Colloquio personale: Progetto allenamento su misura. Focalizzazione obiettivo.

2. Presentazione allenamento 3 salite in alta quota incluse nel costo di viaggio

3. Eventuali servizi aggiuntivi medico di montagna: analisi medica specifica personale

4. Eventuali weekend aggiuntivi del progetto eXtreme team allenati con noi

5. Valutazioni percorso di crescita in itinere personale su misura


PERCHE' CON KAILAS
Il trekking attraversa gli ambienti delle Ande, dalle quote più basse alla massima altitudine delle due Americhe, e ciò necessita una preparazione globale impeccabile e acclimatamento. La formazione necessaria per l'ascensione ha inizio in Italia ed è parte integrante del viaggio; con il progetto eXtreme Team ALLENATI CON NOI, il nostro staff sarà con voi sin dalle prime battute, anche durante la preparazione fisica persona.
  • Il viaggio sull'Aconcagua si svolge prevalentemente a piedi e permette un impatto quasi nullo sul territorio in riferimento al concetto "Carbon Zero". Scegliamo un percorso meno noto anche per desaturare alcuni ambienti e agevolarne altri.
  • E' inoltre possibile compensare la CO2 prodotta con il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive"!
L'importanza di preparare bene un viaggio di questo tipo
TRAINING ADEGUATO - Con le Guide Kailas Christian e Luca, trainer professionisti, puoi programmare le fasi di preparazione adatte alla tipologia di impegno previste e personalizzate rispetto al tuo livello iniziale.

E' fondamentale cominciare l'allenamento con le tempistiche giuste prima della partenza, consigliamo quindi, se interessati, di contattare direttamente le Guide Kailas: christian@kailas.it - lucacolli@kailas.it

USCITE IN MONTAGNA - Nei viaggi livello 5 eXtreme abbiamo già incluso nel prezzo del pacchetto di viaggio alcune uscite in montagna qui in Italia, in modo che l'accompagnatore possa conoscere i partecipanti, il loro livello e programmare assieme gli step di allenamento.

MEDICINA DI MONTAGNA - È importante valutare le proprie condizioni fisiche attraverso una visita medica approfondita, svolta da un medico dello sport, meglio ancora se esperto di medicina di montagna. Con il Team Kailas collabora il Dr. Luigi Vanoni, medico chirurgo, master in Medicina di Montagna, esperto sulle problematiche e nella preparazione di chi frequenta la montagna e l’alta quota. Con il Dr. Vanoni è possibile prenotare oltre ad una visita medica, anche una serie di test medici e di valutazione funzionale rivolta a valutare lo stato fisico prima e durante il periodo di preparazione. E-mail: luigi-vanoni@libero.it
Potrebbe interessarti anche...