Tour sulle Alpi e nelle Dolomiti ...
:: HOME - VIAGGI
:: WEEKEND
:: EVENTI
:: PROSSIME PARTENZE
:: GUIDE KAILAS
:: CONTATTI
:: FAQ
torna indietro

Dolomiti: Grande traversata scialpinistica dal Passo Pordoi a Cortina

Un itinerario tutt’altro che banale e che permette di salire e scendere alcune delle più belle cime dolomitiche in una traversata emozionante e sempre diversa che riserva ad ogni “angolo” piacevoli sorprese. Dalla classica e conosciuta cima del Boè, punto culminante del Gruppo di Sella salita per la via normale, la discesa sul Colfosco-Corvara avviene per un itinerario davvero poco conosciuto e piuttosto complesso. Poi La Varella per chi non conosce a fondo le Dolomiti permette di addentrarsi in una zona veramente selvaggia e solitaria e la sua cima può considerarsi, senza esagerare, uno dei più bei balconi alpini. Infine la salita al Monte Cavallo ci proietta, in un crescendo di bellezza dei luoghi davvero notevole, in un ambiente ciclopico dove le cime delle Tofane appaiono in tutta la loro maestosità e dove la discesa verso la Val Travenanzes rappresenta il degno finale di una traversata che sa soddisfare anche i più sfrenati amanti della discesa, perché questo itinerario è pensato per fare delle salite scialpinistiche tradizionali alle quali abbinare discese tra le più remunerative di tutte le Alpi.
Provare per credere!


DATE DI PARTENZA:
03 Aprile
 
COSTO DEL SERVIZIO:   400 € su base 4 partecipanti.
ISCRIZIONE:   50 euro

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Un itinerario poco battuto e conosciuto, con alcune discese OSA (Ottimo sciatore alpinista) ma che viene condotto sapientemente da una Guida Alpina, esperto conoscitore della zona e che da molti anni collabora con Kailas. Pernottamenti in B&B e rifugio di montagna, ci permettono di assaporare di più le tradizioni e ed entrare maggiormente in contatto con l’ambiente delle dolomiti invernali.
 
TIPOLOGIA: viaggio di scialpinismo
GUIDE: Guida Alpina
GRUPPO: su richiesta con 2, 4, 6 persone
PERNOTTAMENTO: 1 notte in B&B e 1 notte in rifugio
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 La traversata del Sella e la cima del Piz Boè. Arrivo in autonomia e ritrovo alle ore 9.00 al Passo Pordoi (Hotel Col di Lana, con possibilità di pernottamento per chi vuole arrivare il giorno prima), verifica dei materiali e delle attrezzature e salita in Funivia al Sass Pordoi 2911 m. Ascensione lungo la cresta S del Piz Boè 3156 m. (ca. 2.30 ore) dalla cui cima è possibile ammirare un panorama meraviglioso sulla maggior parte delle Dolomiti. Discesa attraverso la solitaria e poco battuta Roa de Pigolerz al Vallon, una breve risalita di 15 min ci permette poi di imboccare la Val Litres, ai piedi del Piz da Lech, e raggiungere Colfosco-Corvara. Pernottamento in Bed & Breakfast in Alta Badia. Cena libera. BB

G2 L’altipiano di Fanes e la Cima di La Varella. Dopo un’abbondante colazione altoatesina ci spostiamo brevemente con i mezzi pubblici a San Cassiano e dal rifugio Capanna Alpina 1600 m. si risale lungo l’ Alpe di Fanes Grande deviando per il Bus da Stlut e raggiungendo la Cima di La Varella 3034 m. (ca.4.30 ore), qui il panorama spazia sul magico altipiano di Fanes territorio di miti e leggende delle Dolomiti. La lunga discesa termina all’ Alpe di Fanes 2050 m dove pernottiamo in un bel rifugio di montagna e dove ammiriamo i dolci colori del tramonto in attesa della cena. Cena e pernotto in rifugio. HB

G3 Monte Cavallo e la Valle di Travenanzes. Dopo una bella colazione lasciamo il Rifugio alle prime luci dell’ alba e risaliamo il Vallon Bianco fino alla Forcella Monte Casale 2894 e da qui alla cima di Monte Cavallo 2912 (3.30 ore ca.) da dove con una delle più entusiasmanti discese di tutte le Dolomiti si scende in Val Travenanzes e poi a Fiames (Cortina d’ Ampezzo) dove termina il nostro bellissimo itinerario. Possibilità di rientro al Passo Pordoi con le auto proprie (se organizzato in precedenza) o con skibus+impianti.

 
 
LA QUOTA COMPRENDE:
2 pernottamenti con trattamento BB a Corvara/Colfosco e HB in rifugio con le relative tasse di soggiorno; presenza di una guida alpina italiana del team Kailas specializzata nell’area, suo emolumento e sue spese; funivia al Passo Pordoi. Gadget e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
spese di carattere personale, pranzi, bibite al di fuori dell’acqua; trasferimenti da e per la località di partenza/arrivo. Eventuali trasferimenti su strada, eventuali skipass, eventuale noleggio di attrezzatura e tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.
 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Viaggio studiato per sciatori scialpinisti autonomi, durante il quale la logistica è condotta da una guida alpina che conosce gli itinerari e li propone ai partecipanti. Qualora la guida ritenga necessarie modifiche al programma le metterà in atto dopo essersi consultato con i membri del gruppo. Su richiesta è possibile organizzare il viaggio anche su altre date.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

dolomiti pordoi invernali cominetti
dolomiti casale cominetti
dolomiti lavarella cominetti
dolomiti lavarella cominetti
dolomiti lavarella cominetti
dolomiti pordoi invernali cominetti
Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit