... Viaggi in Islanda ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Islanda, viaggio nella terra degli Elfi


Livello 1
Un periplo dell’isola un pò “speciale”, percorso non di corsa per raggiungere e soffermarsi anche in luoghi meno frequentati per respirare le atmosfere uniche e tutta la magia che questa terra sa regalare. Una Guida Kailas ci accompagna per osservare con gli occhi di un esperto la natura e la geologia di questa terra unica al mondo e ci permette di coglierne ogni aspetto. Partiamo da Reykjavik, dopo aver visitato la capitale e il suo “triangolo d’oro” risaliamo la costa Ovest per scoprire uno straordinario vulcano, lo Snaefells, il suo ghiacciaio e la natura particolare che lo circonda. Poi verso Nord, lungo frastagliate scogliere ricche di colonie di uccelli, raggiungiamo le manifestazioni geotermiche del Lago Mivatn. Giunti nel piccolo villaggio di Husavìk, il luogo migliore per osservare il sole di mezzanotte usciamo in barca per avvistare le balene. Ci spostiamo ad Est attraverso i fiordi, caratterizzati da ripide montagne a picco sul mare. Visitiamo infine la costa Sud con gli imponenti ghiacciai e la laguna degli iceberg, il grande Vatnajokull e il suo Parco Nazionale. Il nostro itinerario si completa con la visita delle Isole Vestmannaeyar che vantano una delle colonie di puffin più ricca d’Islanda e il vulcanismo più recente.
Islanda Elfi
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA
21 Giugno,
19 Luglio,
26 Luglio,
02 Agosto,
09 Agosto,
16 Agosto,
23 Agosto,
02 Settembre
COSTO DEL SERVIZIO
€ 2.900
vedi dettagli
VOLO
Voli Icelandair diretti dall'Italia, da € 345 (variabile a seconda della partenza) + tasse aeroportuali. E' possibile acquistare personalmente voli differenti o con scalo via Europa
ISCRIZIONE
€ 50 (pratiche d'ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
si viaggia con un piccolo gruppo di massimo 8 partecipanti accompagnati da una Guida Kailas (italiana laureata in scienze-geologia) che ci aiuta a scoprire i più interessanti aspetti geologici e naturalistici di questo Paese, con facili spiegazioni e con belle passeggiate nella natura. E’ il nostro viaggio più comodo dove si dorme sempre in Hotel o in Guesthouse situate in piccoli villaggi per avere un miglior contatto con la cultura locale.
 
  • Coinvolgiamo direttamente strutture a gestione familiare cercando di facilitare l’economia locale.
  • L’uso di un unico mezzo di gruppo per 8 persone genera un minor impatto, in termini di emissioni e di traffico, rispetto allo stesso itinerario effettuato privatamente con tante macchine.
  • Ci muoviamo spesso a piedi cercando per quanto possibile di ridurre il nostro impatto sul territorio.
  • Con una Guida Kailas esperta dell’ambiente, promuoviamo una cultura scientifica ed ecologica consapevole di quello che si osserva, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica del paesaggio. Secondo noi imparare e conoscere l’ambiente, aiuta ad apprezzarlo e a rispettarlo.
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio itinerante con escursioni a piedi facili
GUIDE: Guida Kailas naturalista/geologo
GRUPPO: Minimo 6 massimo 8 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel e guesthouse
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Le temperature e le condizioni meteorologiche medie cambiano lievemente da zona a zona dell'Islanda. In genere possiamo aspettarci temperature più miti e tempo più piovoso sulla costa sud (temperature diurne 15-18°C mentre di notte 6°C-10°C) mentre nelle regioni del nord il clima è più asciutto, più ventoso e le temperature possono abbassarsi anche in estate specialmente quando soffia il vento da Nord(diurne 6°-10°C, notturne 2°-4°C); quando invece prevalgono i venti meridionali anche a nord possiamo avere giornate limpide e senza vento con 20°C così come la possibilità (meno frequente) di trovare pioggia e foschia.

 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo per Reykjavik e ritrovo con la Guida Kailas. Pratiche di ingresso, uscita dall’aeroporto e riunione del gruppo con la Guida Kailas. Trasferimento in città, pernottamento in Hotel. OB

G2 La città di Reykjavik, il geyser e le cascate del “circuito d’oro”
Visita del centro di Reykjavik, la città fondata dai vichinghi nel 871 DC, con l'interessante sito archeologico nel cuore della città ... Nel pomeriggio attraversiamo le montagne con il nostro minibus e visitare a piedi il Parco Nazionale di Thingvellir, i geyser di Geysir e la cascata di Gullfoss, un grandioso percorso che ci introduce alla geologia dell’Islanda...

G3 Ghiacciai, sorgenti termali e villaggi di pescatori.
Percorrendo la strada costiera, in direzione Nord, con una interessante deviazione raggiungiamo un’area geotermica con panorami sul grande ghiacciaio Langjokull e alcune particolari cascate, ambienti che danno alla Guida Kailas ottimi spunti per raccontare i segreti di questo territorio: siamo già nel cuore magico dell’Islanda...

G4 Alla scoperta del vulcano Snaefells e della sua calotta glaciale.
Questo vulcano ha generato un ambiente naturale unico ed estremamente vario. Ci muoviamo lungo la costa per osservare interessanti formazioni rocciose con archi di roccia e colonie di uccelli, alternate a spiagge molto caratteristiche e diverse tra loro... Nel pomeriggio, una strada poco battuta, ci avvicina al ghiacciaio a calotta sulla sommità del vulcano, regalandoci splendidi panorami e continue sorprese...

G5 Dai fiordi della costa Nord ad Akureyri.
Percorrendo la strada costiera si attraversano alcuni fiordi che via via ci portano nella parte settentrionale dell’Isola. La vostra Guida conosce alcuni luoghi interessanti per fermarsi ad esplorare tratti di costa dove non è raro osservare le foche...

G6 La cascata degli Dei e il Lago Myvatn.
Raggiungiamo la cascata di Godafoss che si infrange fragorosamente scavando le formazioni di basalto colonnare. Oltre la cascata, il panorama si apre sul Lago Myvatn, circondato da vulcani e sorgenti termali. Con alcune facili passeggiate scopriamo luoghi ricchi di colori, di soffioni solfurei e di pozze di fanghi ribollenti. Non lontano dal lago esistono anche alcune sorgenti termali nascoste tra le rocce...

G7 Husavìk e le balene del sole di mezzanotte.
Oggi lasciamo i motori spenti, per dedicarci alla visita del caratteristico porticciolo e camminare lungo la costa di questo promontorio proteso verso il Mare di Groenlandia e che ci regala stupendi tramonti con “il sole di mezzanotte”. Nel pomeriggio usciamo in barca per osservare le balene e i delfini (escursione inclusa nel prezzo).

G8 Il vulcanismo di Krafla, passeggiata tra rocce e laghi vulcanici.
Visitiamo l’area vulcanica di Krafla, con una passeggiata che attraversa una vasta colata di lava, che rappresenta la storia geologica più recente dell’Islanda. Un luogo estremamente interessante per le osservazioni che potrete fare grazie alla presenza delle Guida Kailas...

G9 I fiordi dell’Est e la laguna degli iceberg.
I fiordi di questa regione permettono di osservare le rocce più antiche dell’Islanda, scavate dai ghiacciai che hanno messo in luce le diverse fasi geologiche, che si possono leggere come un libro grazie alla presenza della vostra Guida... Nel pomeriggio raggiungiamo l’ampio anfiteatro glaciale dove giacciono le lagune degli iceberg, Jokulsarlon e Fjallasarlon. Dedichiamo tutto il tempo necessario per ammirare, fotografare e respirare le atmosfere di questo luogo indimenticabile...

G10 Il Parco Nazionale di Skaftafell.
La variabilità del clima islandese fa si che ogni giorno lo stesso panorama potrebbe avere luci e situazioni differenti: abbiamo quindi scelto di dormire non lontano dalla laguna degli iceberg in modo da poterla rivedere in caso la giornata precedente sia stata caratterizzata da clima avverso. Facciamo la passeggiata più lunga sul promontorio di Skaftafell per raggiungere la bella e particolare cascata di Svartifoss e a seguire attraversare a piedi la foresta islandese fino ad uno straordinario balcone panoramico che domina dall’alto una lingua del ghiacciaio...

G11 La costa Sud: cascate, scogliere e spiagge nere.
In mattinata visitiamo i dintorni di Vik, il villaggio più a Sud dell’Isola, con le sue pittoresche scogliere, le vaste spiagge di sabbia nera e le colonie di pulcinella di mare (i puffin). Una passeggiata sulla scogliera ci permette di osservare gli uccelli nel loro habitat...

G12 Le Isole Vestmannaeyjar, paradiso di geologia e dei puffin.
Raggiunta il porto ci imbarchiamo per le Isole Vestmannaeyjar un vero paradiso di geologia (parte delle isole si sono formate a seguito di recentissime eruzioni), ma anche il prezioso habitat di migliaia di uccelli che vivono indisturbati lungo le ripide scogliere dell’Isola di Heimay. Con brevi passeggiate ci avviciniamo alle scogliere per... Nel pomeriggio raggiungiamo Reykjavik...

G13 Mattinata a disposizione per l’acquisto degli ultimi souvenirs. Trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...