Tour sulle Alpi e nelle Dolomiti ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Trekking nel Parco Nazionale del Mercantour

Il Parco nazionale del Mercantour, situato nei dipartimenti delle Alpi Marittime e delle Alpi dell'Alta Provenza, è uno dei nove parchi nazionali della Francia. Con le sue cime al di sopra dei 3000 m d'altitudine, le sue rocce cristalline ed i suoi numerosi laghi glaciali, il Mercantour offre paesaggi di grande bellezza ed armonia. Gemellato con il Parco delle Alpi Marittime, con cui è allo studio il progetto di un parco europeo, l’area protetta ospita una ricca fauna ed ha visto, già negli anni ’90, il ritorno del lupo e del gipeto.
Il trekking toccherà anche la Valle delle Meraviglie, dove sono state scoperte più di trentacinquemila incisioni rupestri preistoriche, tra le quali numerose figure di armi risalenti soprattutto all'età del Rame (III millennio a.C).


DATE DI PARTENZA:
17 Luglio
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 420*
ISCRIZIONE:   € 30 (pratiche ufficio Kailas)

 

TIPOLOGIA: Trekking itinerante tecnicamente semplice con difficoltà E, con brevi tratti EE, zaino in spalla.
DURATA: Escursioni giornaliere con dislivello giornaliero variabile tra 700 e 1550 m, a seconda della tappa, e con durata anch'essa variabile (la tappa più lunga è di circa 8:30 ore).
GUIDE: Simone Guidetti, AmM, International Mountain Leader.
GRUPPO: Minimo 4 e massimo 9
PERNOTTAMENTO: Pernottamento in rifugi alpini
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Viaggio da Milano. Casterino – Refuge de Valmasque.
Viaggio in auto fino a Casterino. La prima tappa è relativamente corta. Si risale la Valle di Casterino lungo il torrente fino al Lac Vert dove si trova il Refuge de Valmasque. (2250 m, 2:30 ore di cammino, dislivello in salita 700 m). Salita facoltativa al Lago di Basto (1h). Notte in rifugio.

G2 Refuge de Valmasque – Madone de la Fenetre. Dal rifugio si sale al Col de la Fous (2830 m) con qualche tratto impegnativo nella parte finale, per poi scendere alla Plaine de la Fous dove si trova il Refuge de Nice (2230 m). Da qui si risale alla volta del Pas du mont Colomb (2548 m) per poi scendere al Santuario Madone de la Fenestre, (1900 m, 7:15 ore, dislivello in salita 1000 m). Notte in rifugio.

G3 Anello dell’Agnelliere. Splendida escursione circolare che raggiunge prima il Lago di Trecolpas ed il refuge de la Cougourde attraverso il Pas de Ladres (2432 m). Quindi si attraversano gli splendidi boschi di conifere di Borèon, si sale alla Cime di Pisset per poi ridiscendere a Madone de la Fenestre (1900 m, 7:30 ore, dislivello in salita 1100 m). Notte in rifugio.

G4 Madone de la Fenetre – Refuge de Merveilles. Tappa lunga. Si risale il Vallon de Ponset fino ai laghi di Prals e da qui si raggiunge il colle quotato 2345 m. Discesa nella bella valle di Gordolasque, fino a Countet. Da qui si risale la valle d’Empuonrame fino al Pas de l’Arpette (2515 m) per poi scendere fino al rifugio de Merveilles, posto nell’omonima valle, famosa per le incisioni rupestri. (2100 m, 8:30 ore, dislivello in salita 1550 m). Notte in rifugio.

G5 Refuge de Merveilles – Casterino. L’ultima tappa ci riporta a Casterino attraverso il Passo di Valauretta (2279 m) e la valle di Fontanalba. L’itinerario tocca il bellissimo Lac Vert de Fontanalba ed una zona archeologica importante per le incisioni rupestri. (5:00 ore, dislivello in salita 700 m). Viaggio di ritorno a Milano.

 
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Guida Kailas per la durata del trekking e sue spese, assicurazione RC, assicurazione infortuni, pensione completa (con pranzo al sacco) nei rifugi alpini.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Spese di carattere personale; bevande al di fuori dell’acqua; eventuali extra nei rifugi, viaggio in auto, quanto non riportato alla voce “comprende”.

 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Per ulteriori informazioni riguardo l’itinerario, le difficoltà e le attrezzature necessarie e per le prenotazioni è possibile contattare direttamente la guida Simone Guidetti via:
- mail a: simone.guidetti@hotmail.it;
- telefono: 3393342729.

* Quota di partecipazione esclusiva per i soli socii CAI. Per chi non dovesse essere socio CAI ma volesse partecipare ugualmente al tour la quota di partecipazione è di € 460.

Per iscriversi è necessario richiedere la modulistica via e-mail a daniele@kailas.it. Iscrizioni entro il 3 luglio con versamento di un acconto pari al 30%, saldo a 30 giorni dalla partenza.
Per chi è interessato è possibile stipulare un’assicurazione annullamento viaggio il cui premio è circa il 5,6 % della quota.

Attrezzatura richiesta: equipaggiamento normale da escursionismo, con zaino da circa 40-50 litri e sacco lenzuolo.
L’elenco completo dell’attrezzatura necessaria verrà fornito ai partecipanti.

E’ possibile richiedere l’assicurazione infortuni (facoltativa) al costo di € 6.

Il programma può subire variazioni per condizioni meteorologiche e a seconda delle capacità soggettive dei partecipanti a discrezione della guida. Se un partecipante non è nelle condizioni fisiche o tecniche adatte all’escursione, la guida potrà suggerire allo stesso di fermarsi alla base di partenza di tappa. I metri di dislivello ed i tempi indicati nel trekking sono indicativi e dipendono dalle capacità del gruppo. Il tempo indicato per le escursioni a piedi è considerato come “tempo effettivo di cammino”.




 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Alpi e Dolomiti
<<< TORNA ALL'ELENCO
Alpi e Dolomiti
Copyright © 1998-2019  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit