Tour sulle Alpi e nelle Dolomiti ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti
torna indietro

Trekking nel gruppo Lagorai e cima d’Asta

Trekking di quattro giorni con percorso ad anello che unisce i due gruppi montuosi del Lagorai e Cima d’Asta. L’ambiente naturale del Lagorai è a dir poco spettacolare ed è caratterizzato da grandi spazi aperti costellati di numerosi laghetti alpini, pascoli, boschi e cime rocciose di origine vulcanica (rioliti) dove comunque non mancano i segni dell’uomo rappresentati dai bei alpeggi e dai resti della prima guerra mondiale. La salita a Cima d’Asta è un’esperienza che resta impressa nella memoria per la bellezza del percorso ed i grandiosi panorami. Il trekking presenta alcuni passaggi di difficoltà EE ed è adatto ad escursionisti allenati.


DATE DI PARTENZA:
15 agosto 2019
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 350*
ISCRIZIONE:   € 30 (pratiche ufficio Kailas)

 

TIPOLOGIA: Trekking itinerante tecnicamente semplice con difficoltà E, con brevi tratti EE, zaino in spalla.
DURATA: Escursioni giornaliere con dislivello giornaliero variabile tra 700 e 1550 m, a seconda della tappa, e con durata anch'essa variabile (la tappa più lunga è di circa 8:30 ore).
GUIDE: Simone Guidetti, AmM, International Mountain Leader.
GRUPPO: Minimo 4 massimo 9 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Pernottamento in rifugi alpini
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Viaggio da Milano. Passo Manghen – Rifugio Malga Conseria. Viaggio in auto fino a Passo Manghen (2078 m). Con un percorso a saliscendi che tocca i bei laghi delle Buse e delle Stellune si raggiunge la forcella Valsorda (2256 m). Da qui si scende prima al Passo di Val Cion, con belle vedute sulla catena del Lagorai e Cima d’Asta, e quindi al Passo 5 Croci da cui in breve si raggiunge il rifugio Conseria (1821 m, 4:30 ore di cammino, dislivello in salita 650 m). Rifugio HB.

G2 Malga Conseria – Rifugio Brentari. Dal rifugio si sale alla forcella Magna (2000 m). Si prosegue la salita lungo il selvaggio versante occidentale di Cima d’Asta fino a raggiungere il Passo Socede (2516 m). Da qui in breve si arriva al Rifugio Brentari (2476 m), posto in posizione panoramica presso il Lago di Cima d’Asta (4:30 ore, dislivello in salita 900 m). Possibile salita facoltativa a Cima d’Asta (ulteriori 2 ore e 15 tra andata e ritorno con difficoltà EE e 450 m di dislivello). Dalla cima, alta 2847 m, si gode un grandioso panorama a 360° sul Lagorai e le Dolomiti. Rifugio HB.

G3 Rifugio Brentari - rifugio Caldenave. Dal rifugio Brentari si scende nuovamente a Forcella Magna attraverso una variante del Sentiero Italia. Con percorso in quota si raggiunge la forcella di Buse Tedesche (2309 m). Da qui si scende attraverso una zona ricca di aree umide e laghetti fino a raggiungere bella conca dove sorge il rifugio Caldenave (1792 m, 6:00 ore, dislivello in salita 500 m). Rifugio HB.

G4 Rifugio Caldenave – Passo Manghen. L’ultima tappa ci riporta al Passo Manghen con bel percorso lungo un sentiero con numerosi manufatti della Prima Guerra mondiale. Dal rifugio si scende in Val Campelle fino ad incrociare la strada, si risale la bella Valle di Montalon fino al Lago di Montalon e alla forcella Pala del Becco (2248 m). Da qui si raggiunge con percorso in costa la forcella Ziolera e quindi il Passo Manghen (6:45 ore, dislivello in salita 1330 m). Viaggio di ritorno a Milano.

 
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Guida Kailas per la durata del trekking e sue spese, assicurazione RC, assicurazione infortuni, mezza pensione nei rifugi alpini.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Pranzi (al sacco) ed eventuali extra nei rifugi, viaggio in auto, quanto non riportato alla voce “comprende”.
 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Per ulteriori informazioni riguardo l’itinerario, le difficoltà e le attrezzature necessarie e per le prenotazioni è possibile contattare direttamente la guida Simone Guidetti via:
- mail a: simone.guidetti@hotmail.it;
- telefono: 3393342729.

* Quota di partecipazione esclusiva per i soli socii CAI. Per chi non dovesse essere socio CAI ma volesse partecipare ugualmente al tour la quota di partecipazione è di € 360.

Per iscriversi è necessario richiedere la modulistica via e-mail a daniele@kailas.it. Iscrizioni entro il 20 luglio con versamento di un acconto pari al 30%, saldo a 30 giorni dalla partenza.
Per chi è interessato è possibile stipulare un’assicurazione annullamento viaggio il cui premio è circa il 5,6 % della quota.

Attrezzatura richiesta: equipaggiamento normale da escursionismo, con zaino da circa 40-50 litri e sacco lenzuolo.
L’elenco completo dell’attrezzatura necessaria verrà fornito ai partecipanti.

E’ possibile richiedere l’assicurazione infortuni (facoltativa) al costo di € 6.

Il programma può subire variazioni per condizioni meteorologiche e a seconda delle capacità soggettive dei partecipanti a discrezione della guida. Se un partecipante non è nelle condizioni fisiche o tecniche adatte all’escursione, la guida potrà suggerire allo stesso di fermarsi alla base di partenza di tappa. I metri di dislivello ed i tempi indicati nel trekking sono indicativi e dipendono dalle capacità del gruppo. Il tempo indicato per le escursioni a piedi è considerato come “tempo effettivo di cammino”.




 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2019  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit