... Viaggi su misura in Antartide ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Antartide: Discovery and learning voyage

DURATA (modificabile)
10 notti in nave + hotel ad Ushuaia/Bueno Aires + trasferimenti
PERIODO CONSIGLIATO
Dicembre e Gennaio (di ogni anno)
Prenotazioni aperte: stagioni 2022-2023 e 2023-2024 - per info: claudio.ghiglione@kailas.it
Questa crociera ti porta in paesaggi meravigliosi che si trovano in uno degli ambienti più difficili della Terra. Incontra le grandi stelle dell'Antartide, i pinguini, che si trovano a migliaia in una varietà di specie curiose.
Antartide
QUOTA INDIVIDUALE
da € 6.550 (con posto in cabina quadrupla condivisa, separata per sesso). Costi definitivi e aggiornati in base al periodo scelto da verificare al momento della prenotazione.
vedi dettagli
TIPOLOGIA DI VIAGGIO:   Spedizione a bordo di navi classe expedition
ALLOGGI:   Cabine da 4 - 3 - 2 posti + hotel ad Ushuaia/Bueno Aires
PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
ESEMPIO DI ITINERARIO PROPOSTO IN BASE ALLA NOSTRA ESPERIENZA:
Partenza dall'Italia con destinazione Ushuaia, Argentina con scalo internazionale a Buenos Aires. Arrivo previsto per la mattina del secondo giorno.

Il giorno successivo si arriva a Buenos Aires solitamente di mattina presto e coincidenza con volo per Ushuaia, con arrivo nel pomeriggio. Resto della giornata libera per passeggiare e godersi questo avamposto unico nel suo genere, alla fine del Mondo, prima del nostro viaggio in Antartide. Tempo a disposizione per eventuali ultimi acquisti di materiale tecnico o shopping di oggetti tradizionali. Da qui domani inizierà la nostra avventura con imbarco verso il Settimo Continente nella zona portuale. Pernotto in hotel e cena libera a piacimento il loco. BB

CROCIERA:
Giorno 1: Fine del mondo ed inizio di un viaggio
Il tuo viaggio ha inizio. Da qui durante il pomeriggio ci si imbarcherà per poi partire alla volta del Beagle Channel circondati da mon natura meravigliosa con direzione verso il famosissimo Passaggio di Drake per poi procedere verso la Penisola Antartica.

Giorno 2-3: Sul sentiero degli esploratori polari
Nei prossimi due giorni navigheremo nel Passaggio di Drake. Famoso per le sue tempeste è il 'dazio da pagare' per poter arrivare in Antartide. Le condizioni meteo marine cambiano molto rapidamente e, molto spesso, durante questa traversatasi si ha la possibilità di incontrare mammiferi marini appartenenti a diverse specie e moltissimi uccelli, tra cui gli immensi Albatros. Una volta superata la Convergenza Antartica - il confine naturale dell'Antartide, formato dalla convergenza di diverse masse d'acqua - siamo ufficialmente in zona polare. Da qui inizia un cambiamento notevole, sopratutto a livello della fauna locale, ed avremo modo di incontrare moltissimi animali.

Giorno 4 – 7: Entrare in Antartide
Cime di pietra grigia abbozzate di neve, torri di ghiaccio bianco-azzurro spezzato e una fauna drammaticamente diversa sotto e sopra. Per prima cosa oltrepassi le innevate Isole Melchior e il Canale di Schollaert, navigando tra il Brabante e le Isole di Anversa.

I siti che potresti visitare includono:

Danco Island – Le attività qui possono concentrarsi sui pinguini gentoo che nidificano sull'isola, oltre alle foche di Weddell e crabeater che si trovano nelle vicinanze.

Porto di Neko – Un paesaggio epico di ghiacciai mastodontici e neve infinita scolpita dal vento, il porto di Neko offre opportunità per una crociera e uno sbarco in Zodiac che offrono la vista più ravvicinata delle cime alpine circostanti.

Paradise Bay – Potresti essere in grado di fare una crociera in Zodiac in queste acque tentacolari punteggiate di ghiaccio, dove ci sono buone probabilità che incontrerai megattere e balenottere minori.

Isole Pléneau e Petermann – Se il ghiaccio lo consente, potresti navigare attraverso il Canale di Lemaire alla ricerca dei pinguini Adelia e del marangone dal ciuffo dagli occhi azzurri. C'è anche la possibilità che qui incontrerai megattere e balenottere minori, oltre a foche leopardo.

Port Lockroy – Dopo aver navigato attraverso il Neumayer Channel, potresti avere la possibilità di visitare l'ex stazione di ricerca britannica - ora un museo e un ufficio postale - di Port Lockroy sull'isola di Goudier. Potresti anche essere in grado di partecipare ad attività intorno a Jougla Point, incontrando pinguini gentoo e marangoni dagli occhi azzurri.

Nei siti vicini, come Damoy Point, potrebbe esserci l'opportunità di fare delle ciaspolate sulla vecchia pista da sci, questo è anche uno dei nostri campeggi preferiti.

Wilhelmina Bay e Guvernøren – Questo è un ottimo posto per avvistare le megattere. Potresti anche imbarcarti per una crociera Zodiac che termina al relitto spettrale del Guvernøren, una nave baleniera che prese fuoco qui nel 1915. Intorno alle isole Melchior, in un paesaggio ghiacciato popolato di iceberg, potresti incontrare ancora più balene, foche leopardo, e foche crabeater.

Le condizioni sul Passaggio di Drake determinano l'orario esatto di partenza.

Giorno 8 - 9: Mari familiari, amici familiari
Inizia il viaggio di ritorno a casa. Mentre riattraversiamo il Drake, saremo nuovamente accolti dalla vasta gamma di uccelli e mammiferi marini tipici di questa zona.

Giorno 10: Ritorno
Ogni avventura, per quanto grandiosa, alla fine deve finire. È giunto il momento di sbarcare a Ushuaia ma con un carico di ricordi che ci accompagneranno per il resto della vita. Inizio del rientro in Italia o prolungamento del viaggio.
Pernotto per la notte in città e qualche ora disponibile in loco durante la giornata per poter fare l’ultimo giro in questa pittoresca cittadina. BB


Se si è prevista una sola notte ad Ushuaia il giorno successivo allo sbarco avremo prenotato il volo di rientro per l’Italia (scalo a Buenos Aires/cambio aereo, a volte cambio aeroporto), con arrivo il giorno successivo.
SE HAI PIU' GIORNI:
Possibili estensioni per viaggi in Sud America e Patagonia

NB. Si suggerisce di partire dall’Italia con 1-2 giorni di anticipo e di prevedere il volo di rientro con 24-48 ore di scarto rispetto il rientro previsto della crociera ad Ushuaia. Si sottolinea che nei termini di contratto (vedi contratto) non sono previsti rimborsi dei voli/hotel/servizi persi in caso di arrivo in ritardo del passeggero all’imbarco e in caso di ritardo della crociera per cause di forza maggiore-condizioni meteo.
GUIDE:   Professioniste presenti durante tutto il viaggio a bordo e durante le attività
DIFFICOLTA':
Viaggio adatto a tutti. Richiesta una buona condizione di salute o in caso di patologie presenti farlo presente durante la prenotazione e una volta a bordo al medico incaricato.

• Medicinali: ogni partecipante deve viaggiare provvisto dei farmaci di cui ha personalmente bisogno (antipiretici, antinfiammatori, ecc.) e dichiarare eventuali problematiche personali sia al tour operator, sia in nave al medico di bordo.
• Suggeriamo di comunicare in ufficio eventuali intolleranze alimentari importanti. Per intolleranze gravi e x necessità di diete particolari è necessario provvedere personalmente a viveri di integrazione rispetto ad una dieta normale.
COMPAGNIE AEREE:
Possiamo organizzare il volo con diverse compagnie aeree
ALTRI SERVIZI INSERIBILI NEL PROGRAMMA:
Il TO Kailas e la compagnia di navigazione consigliano vivamente di stipulare sia l’assicurazione di annullamento al viaggio, sia l’estensione assistenza medica che copre trasferimenti d’urgenza da aree lontane. Dette assicurazioni possono essere acquistate tramite Kailas e vengono aggiunte alla pratica d'iscrizione su richiesta dei partecipanti ed andranno a coprire tutte le voci che inseriremo nella proposta: dalla crociera, ai voli agli hotel. Così facendo la pratica sarà coperta da rimborso in caso di problemi secondo le clausole assicurative.
Le assicurazioni offerte sono di tre tipologie stipulate con la Compagnia Allianz (compagnia assicurativa mondiale riconosciuta ovunque nel mondo). La tariffa relativa all’assicurazione è unica e vale per tutte le persone comprese all’interno della pratica.

• Globy Rosso: specifica assicurazione per garantire assistenza medica e trasporto con massimali elevati, ideale per soccorsi in ambienti remoti e ospedalizzazioni in paesi dove i costi sono molto elevati (vd. USA)
• Globy Giallo: specifica assicurazione annullamento viaggio (la versione plus copre anche in caso di impossibilità a partire per aver contratto Covid19).
• Globy Verde: offre la possibilità di stipulare entrambe le polizze Rossa+Gialla ad un costo scontato. Quest’ultima oltre ad aumentare i massimali di spesa per l’assistenza sanitaria e l’assistenza bagaglio durante il viaggio, include anche annullamento ed le eventuali spese di una possibile quarantena.

La compagnia di navigazione richiede obbligatoriamente una di queste assicurazioni. La proposta che facciamo sempre ai nostri clienti Kailas è la ‘Globy verde’ data la sua copertura (totale) e il prezzo contenuto, rispetto alle altre.

 

Antartide