... Viaggi in Norvegia e Svalbard ...
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Estate alle Svalbard, ammaliati dalle luci polari e dalla fauna artica


Livello 2
Una settimana per scoprire le Svalbard nella loro veste estiva, con una proposta comoda pensata per chi non vuole “sperimentare” l’esperienza della tenda. Ma nello stesso tempo vogliamo portarvi a dormire fuori dalla piccola città di Longyearbyen e con questa proposta possiamo farlo grazie al nuovo, piccolo albergo nel villaggio minerario abbandonato di Pyramiden, che raggiungiamo in barca, navigando nei fiordi tra i ghiacci. Raggiungiamo così ambienti spettacolari, di fronte a grandi ghiacciai che entrano in mare e circondati da una natura spettacolare, immersi nel silenzio e nelle atmosfere delle luci polari. Con questo viaggio possiamo vivere la natura a stretto contatto con il mare, con i ghiacciai e con le montagne ricche di storia geologica, di flora endemica e di fauna; l’itinerario è studiato e accompagnato da una Guida Kailas, biologo Polare esperto delle Svalbard e della natura polare.
Svalbard estate liv 2
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
In programmazione per il 2021
COSTO DEL SERVIZIO
€ 1.850
vedi dettagli
COSTO DEL VOLO
da € 600
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50 (pratiche d'ufficio e ricerca voli)
PERCHE' CON KAILAS
Un viaggio esclusivo, con un piccolo gruppo (di 6-8 partecipanti) accompagnati da una Guida Kailas esperta della regione e specializzata nella natura dell'artico; in questa versione più comoda dormiamo sempre in hotel, 3 notti a Longyearbyen e 2 notti a Pyramiden.
 
  • Ci spostiamo a piedi e con una piccola barca, muovendoci con il nostro gruppo di 6-8 partecipanti: un modo silenzioso, rispettoso e consapevole di muoversi in un ambiente fragile e delicato.
  • Con la Guida Kailas laureata in discipline scientifiche (biologo) e specializzato negli ambienti artici, impariamo molto osservando il territorio attraverso i suoi occhi attenti: il modo migliore per imparare ad amare e rispettare l'ambiente e la natura.
  • Lavoriamo direttamente con piccole compagnie di servizi, supportando così l'economia a gestione familiare.
Covid-19
SICUREZZA IN VIAGGIO
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Ecoturismo con escursioni a piedi facili
GUIDE: Guida Kailas biologo polare esperto dell'area
GRUPPO: Minimo 6 e massimo 8 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Clima e territorio. Situate al circolo polare artico le Isole Svalbard presentano un clima del tutto polare anche se in parte godono degli influssi mitigatori della Corrente del Golfo. Temperature estive tra +4°C e +8°C; la Natura delle Svalbard, considerata ormai patrimonio dell’umanità, uno degli ultimi paradisi dell’orso bianco, che in inverno si spinge fino ai dintorni di Longyearbyen. In estate la costa si popola di migliaia di uccelli migratori e nel mare si avvistano foche, balene, beluga e delfini.

Quando andare. La breve estate artica, il periodo in cui possiamo effettuare questo viaggio, con escursioni a piedi e spostamenti in barca, non coincide con le condizioni di luminosità e di innevamento. Alle Svalbard la luce è già H24 ad aprile, quando il territorio è ancora completamente innevato e i fiordi ghiacciati. Il disgelo comincia in giugno, ma il territorio è visitabile in modo facile (sgombro da neve e ghiaccio) solamente da inizio luglio. In giugno e luglio il sole non tramonta mai e compie un anello di 360° attorno all’orizzonte, abbassandosi un po’ a Nord, verso mezzanotte. Ad agosto cominciano i primi tramonti e le luci diventano via via sempre più belle, mentre in settembre comincia qualche ora di oscurità. Le temperature in luglio sono mediamente di +4°C/+8°C mentre a fine agosto di sera è possibile avvicinarci allo 0°C e la tundra comincia a tingersi dei colori dell’autunno.  
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo Italia – Longyearbyen. Partenza dall’Italia con volo di linea ed arrivo a Longyearbyen, città principale delle Isole Svalbard. Incontro con la guida Kailas, trasferimento nel centro di Longyearbyen, sistemazione in hotel e cena libera.

G2 Longyearbyen, la città più a Nord del Mondo. Giornata dedicata alla visita di Longyearbyen e alla preparazione dei materiali necessari alla nostra avventura. Visitiamo il museo polare, occasione perfetta per la guida Kailas per introdurre l’ambiente e raccontare le sue personali esperienze ai campi di ricerca che hanno fornito testimonianze descritte in questi musei. Nel pomeriggio si cammina lungo il fiordo per un primo contatto con il territorio, ...

G3 Navigazione tra i fiordi circondati dalla natura. Oggi si parte in barca, attraverso i fiordi per osservare la natura dal mare e respirare le atmosfere che questo ambiente sa regalarci. Ci avviciniamo alla costa dove scorgiamo la natura (foche che prendono il sole, uccelli che nidificano sulle scogliere) e avvistiamo i grandi ghiacciai che entrano in mare. A seconda del periodo dell’anno la superfice del mare è punteggiata da infiniti frammenti di ghiaccio che aumentano avvicinandoci alle lingue glaciali. Se siamo fortunati possiamo incontrare beluga e trichechi. Raggiungiamo l'isolato villaggio di Pyramiden, nascosto tra le montagne ...

G4 Le montagne della regione di Pyramiden. Oggi ci inoltriamo nella vallata a piedi, con una facile passeggiata ci immergiamo nella natura dell’artico, scoprendo fiori, piccole piante endemiche e ambienti differenti. Se siamo silenziosi e fortunati osserviamo anche le volpi artiche con il manto che si trasforma di colore durante tutta l’estate. Saliamo un pò di quota per vedere come cambia tutto in poco dislivello. ...

G5 Ci avviciniamo al fronte glaciale, la fabbrica degli iceberg. Ripartiamo in barca e raggiungiamo il fronte del ghiacciaio. Ci avviciniamo al ghiaccio per osservare le sue intense colorazioni azzurro-blu e scorgere qualche foca che si riscalda al tiepido sole adagiata sul ghiaccio. Osserviamo il paesaggio di montagne e capiamo come si evolve la morfologia glaciale in questi ambienti. ...

G6 Ultima giornata alle Svalbard, con un pò di tempo a disposizione per chi vuole fare shopping oppure visitare una delle storiche miniere norvegesi. Nel pomeriggio/sera volo di rientro. ...

G7 Rientro in Italia. Volo nella notte e arrivo in Italia nel primo pomeriggio. Possibilità di connessioni su Tromso, per collegarsi ad altri itinerari nel Nord Norvegia oppure a Oslo.
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Svalbard
Potrebbe interessarti anche...