... Viaggi su misura in Etiopia ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti
torna indietro

Etiopia del Nord, la rotta storica

Il viaggio nel Nord dell' Etiopia si caratterizza per i luoghi di interesse storico che si visitano. I monasteri del Lago Tana, Gondar con i castelli medievali, Axum con i famosi obelischi, Lalibela e le sue chiese scavate nella roccia. La visione di tutto questo lascia senza parole, ma sarebbe limitativo ridurre questo itinerario ad una serie di monumenti, è necessario contestualizzare il viaggio all'interno di un percorso su un territorio di impagabile bellezza naturale, abitato da una popolazione accogliente e sorridente nella sua identità più vera e dignitosa. Questo si traduce in paesaggi mozzafiato e mercati colorati che nulla hanno da invidiare a quelli noti di terre più conosciute che con la loro autenticità risultano unici. Mille sono le occasioni di vivere l' essenza di questa terra ad iniziare dalle cerimonie religiose durante le quali si ha occasione di addentrarsi nella cultura di un popolo.
VUOI CHIEDERE INFORMAZIONI VIA MAIL?
Etiopia del Nord su misura
ESEMPIO DI ITINERARIO PROPOSTO DALLA NOSTRA ESPERIENZA:
G1. Volo con partenza in serata per Addis Abeba.

G2. Arrivo ad Addis Abeba di prima mattina. Colazione e poi tour della città: visita del museo Nazionale, che conserva i resti fossili di Lucy, antica progenitrice ominide vissuta 3.5 milioni di anni fa e alla cattedrale di San Giorgio. Volo per Bahir Dar nel tardo pomeriggio. Arrivo e sistemazione in hotel.
Pernottamento al Tana hotel o similare.

G3. Giornata dedicata alla navigazione sul Lago Tana, ricco di chiese e monasteri di grande interesse storico. Arriveremo fino all’isola di più grande Dek dove visiteremo la chiesa di Narga Selassie e se le condizioni climatiche lo permetteranno passeggiata all’interno. Tornando verso Bahir Dar visiteremo sulla penisola di zeghie la chiesa di Azua Mariam e Ura Kidane Meheret.
Ritorno in hotel nel tardo pomeriggio.
Pernottamento al Tana hotel o similare.

G4. Al mattino trasferimento a Gondar, la "città dei castelli", Si visiteranno il Recinto Imperiale, dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, il Palazzo di Fasiladas, il castello più antico e spettacolare e i Bagni di re Fasilidas: un piccolo palazzo con una piscina, tenuta vuota per tutto l’anno e riempita solo per la festa di Timkat, Epifania etiope.
Pernottameno all'AG Hotel o similare.

G5. Al mattino trasferimento a Debark, la cittadina all’entrata del Parco Nazionale dei Monti Simien . Con un’ora di macchina e poi una camminata di 30 minuti si possono avvistare colonie di babbuini Gelada. Con altri 30 minuti di macchina e una decina di minuti di cammino si raggiunge uno dei punti piu’ panoramici del parco: le cascate di Jimbar. Ritorno a Debark e sistemazione in hotel.
Pernottamento al Walya lodge o similare.

G6. Si parte al mattino presto, prendendo una buona strada di montagna con grandi panorami sulla valle dello Shirè. E' un susseguirsi di ripide discese e vertiginose salite fino al ponte di ferro sul fiume Tacazzè, sul versante opposto si potranno ammirare alberi d'incenso. Arrivo ad Axum nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel.
Pernottamento al Consolar Hotel o similare.

G7. Al mattino visita dell’area archeologica di Axum: le steli, la necropoli di Keleb ed il museo. Successivamente visita della Chiesa di Santa Maria di Zion, splendido esempio di architettura tradizionale. Trasferimento a Gheralta, lungo la strada visita al tempio della Luna di Yeha, uno dei pochi resti pre cristiani della civilta’ axumita.
Pernottamento al Gheralta lodge o similare.

G8. Al mattino visita della chiesa di Mariam e Danile Korkor poste sulla cima dell’amba Gheralta con una vista spettacolare. Dopo pranzo visita a una delle chiese più belle e accessibili della zona dell’Amba Geralta: Abreha Atsbeha. E’ una chiesa ipogea ma quasi in pianura, risalente tra il VII e l’XI secolo.
Trasferimento al Gheralta e sistemazione in hotel.
Pernottamento al Axum hotel o similare.

G9. Lasciamo le terre del Tigrai per fare ingresso nel territorio degli Amhara. Il percorso di questa giornata è di 300 km circa di strada asfaltata e buona pista, passando per il lago Ashianghi e Amba Alagi, luoghi famosi della nostra storia coloniale. Suggestivi gli scorci di un mondo rurale arcaico. Arrivo a fine giornata a Lalibela.
Pernottamento al Tukul lodge o similare.

G10. Giornata dedicata alle 11 chiese rupestri, straordinarie opere monolitiche tagliate nella roccia e collegate da un dedalo di gallerie. Lalibela è la Gerusalemme d’Africa, luogo di pellegrinaggi infiniti, centro della fede del mondo ortodosso africano nonchè sito Patrimonio dell’Unesco.
Pernottamento al Lalibela lodge o similare.

G11. Al mattino visita al mercato di Lalibela, poi il viaggio prosegue verso le falesie di Gasnena . La pista scende e risale i canyon scavati dai fiumi e passa dalla collina di Magdala, il luogo della famosa fortezza dove Teodros resistette agli inglesi. Arrivo a Dessie.
Pernottamento al Time Hotel o similare.

G12. Lasceremo Dessie per proseguire verso sud. A metà strada effettueremo una sosta per visitare il bellissimo mercato di Sembete, uno dei più belli della regione frequentato dalle popolazioni oromo della zona. Arrivo ad Addis Abeba nel pomeriggio, camere day use cena. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per l'Italia.

G13. Arrivo in Italia.

TIPOLOGIA DI VIAGGIO:   Tour individuale con autista e guida locale in lingua italiana
GUIDE:   Guida locale in lingua italiana/inglese
ALLOGGI:   Hotel, lodge
COMPRENDE:
Vettura 4x4 con autista guida parlante inglese/italiano, sistemazione in camera doppia in hotel come programma, colazione e cene, ingressi nelle chiese, musei e parchi, gita di un giorno sul lago Tana, trasferimenti e guida, assicurazione base medico bagaglio Allianz Global Assistance.
NON COMPRENDE:
Voli e tasse aeroportuali; permessi e visti turistici; Assicurazione contro annullamento; Pasti e bevande non menzionati; Attività e ingressi non menzionati; Tutto quanto non indicato alla voce “La quota di partecipazione comprende”.
COSTO MEDIO DEI VOLI:
I voli verranno quotati a parte, in base alla migliore tariffa disponibile al momento della richiesta.
DIFFICOLTA':
Viaggio impegnativo che richiede un minimo spirito di adattamento, più che altro per alcuni lunghi spostamenti
NOTE TECNICHE SUL PAESE E SUL CLIMA:
FORMALITA’ D’INGRESSO PER I PASSEGGERI DI NAZIONALITA’ ITALIANA
Documenti
Passaporto in corso di validità con data di scadenza non inferiore ai sei mesi dalla data di arrivo.

Visto
Necessario. Può essere ottenuto anche all’arrivo all’aeroporto di Addis Abeba (ad eccezione dei cittadini italiani di origine eritrea che non possono avvalersi del rilascio del visto all’aeroporto).

Dal 26.06.2012 tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero soltanto con un documento di viaggio individuale. Ne consegue che da quella data non sono più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori. Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza.

I passeggeri di nazionalità diversa da quella italiana sono obbligatoriamente tenuti a reperire le relative informazioni attraverso le proprie rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o presso i rispettivi canali informativi governativi ufficiali.

In ogni caso, data la variabilità della normativa in materia vi preghiamo di fare riferimento al Ministero degli affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it , nonché di consultare il sito internet della Polizia di Stato www.poliziadistato.it/articolo/1087-Passaporto ovvero di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura o presso le Ambasciate o i Consolati del Paesi accreditati in Italia.

OBBLIGHI SANITARI
Ad oggi non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria. Raccomandata la profiliassi antimalarica.
Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatorio per i viaggiatori provenienti dai Paesi a rischio di trasmissione della malattia (http://www.nathnac.org/ds/c_pages/documents/WHOYFrisk2011.pdf)

Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una polizza assicurativa che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio d’emergenza o il trasferimento in altro Paese del malato. Si consiglia di adottare le normali misure igieniche e le necessarie precauzioni sanitarie.

Per aggiornamenti ed ulteriori approfondimenti vi preghiamo di fare riferimento al Ministero degli affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it

CLIMA
L’Etiopia è un Paese tropicale il cui clima varia soprattutto in funzione dell'altitudine. La depressione di Danakil (Dancalia) nel Nord-Est del Paese, disseminata di laghi salati e la Somali Region nel Sud-Est sono regioni semidesertiche e torride; gli altipiani abissini, che occupano la parte centrale del Paese, hanno un clima più temperato. Il clima nel Nord dell'Etiopia è temperato secco con notevole escursione termica tra giorno e notte. La stagione migliore per visitare questa zona va da settembre a giugno. Da marzo ad aprile è periodo di piccole piogge per cui è possibile avere giornate parzialmente piovose. Da giugno a settembre è la stagione delle grandi piogge. Dopo il periodo umido i paesaggi si presentano verdi e rigogliosi. Nel sud e nella regione dell’Omo, la stagione più piovosa è invece concentrata tra marzo e maggio, negli altri periodi ci possono essere delle piogge saltuarie.

 

RICHIESTA INFORMAZIONI E PREVENTIVI
Non rappresenta una richiesta impegnativa di prenotazione.
Nome
Cognome
E-Mail per la risposta
Conferma E-Mail
Telefono
Desideri iscriverti alla nostra Newsletter? SI   -   NO
Per aiutarci a preparare una prima proposta aiutaci con queste indicazioni:
Numero partecipanti
Durata del viaggio
Flessibilità date
Prima data di partenza
Ultima data di rientro
Tipologia viaggio
Richiedi un auto a noleggio?
Budget complessivo a persona
Note per descrivere meglio la tua richiesta o la tua idea di viaggio:
Se desideri che cerchiamo Noi i tuoi voli compila anche questi spazi (l'inserimento non è impegnativo):
Acquisto voli
Aeroporto di partenza
Elenco partecipanti con nome, cognome e data di nascita (solo per bambini)
Altre informazioni
Consenso al Trattamento dei dati personali
con riferimento al Regolamento UE 2016/679 (noto come GDPR) sul trattamento dei dati personali, si garantisce la riservatezza nell'utilizzo degli stessi, e si richiede il consenso al trattamento delle informazioni da lei inserite in questo modulo, secondo la nostra Policy consultabile qui
SI, acconsento al trattamento dei dati personali
NO, non acconsento al trattamento dei dati personali
         
Per ulteriori informazioni e preventivi contattare sumisura@kailas.it o telefonare al +39 344 0682298 nei seguenti orari: dal Lunedì al Venerdì 9.00-13.00 e 14.00-16.00

 

DURATA (modificabile su richiesta):
13 giorni/10 notti
PERIODO DI FATTIBILITA' (consigliato):
DA SETTEMBRE A GIUGNO
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
quota viaggio individuale base 2 partecipanti: 2050 EUR + VOLO
quota viaggio individuale base 4 partecipanti: 1640 EUR + VOLO
quota viaggio individuale base 6 partecipanti: 1640 EUR + VOLO
Copyright © 1998-2019  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit