... Viaggi in Islanda ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Islanda: escursioni e piste 4x4 nelle aree più remote al cospetto di vulcani e grandi ghiacciai


Livello 3
Viaggio che ci porta a conoscere alle origini del nostro pianeta accompagnati da un geologo, esperto del territorio, si compiono, utilizzando fuoristrada 4x4, due traversate della parte centrale dell’isola raggiungendo luoghi remoti e completando l’esplorazione con quotidiane escursioni a piedi per scoprire aree magiche e piene di fascino. L’interno dell’Islanda, lontano dalla civiltà e dai luoghi battuti dal turismo di massa, è un territorio dominato dai vulcani, dal deserto e dai ghiacci dove riscopriamo la natura più estrema e dove la presenza di aree geotermiche danno vita a paesaggi dai mille colori e che generano rilassanti lagune termali circondate dalla natura.
islanda terre selavagge
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA:
24 Luglio,
07 Agosto
COSTO DEL SERVIZIO
€ 2.900
vedi dettagli
VOLO
Voli Icelandair diretti dall'Italia, da € 360 (variabile a seconda della partenza) + tasse aeroportuali. E' possibile acquistare personalmente voli differenti o con scalo via Europa
ISCRIZIONE
50 € (include assicurazioni medico bagaglio e pratiche ufficio)
PERCHE' CON KAILAS
un viaggio con un piccolo gruppo di 12 persone nelle aree più remote e selvagge dell’isola. L’itinerario è studiato nei dettagli per visitare i luoghi più belli e unici, raggiungibili solo con fuoristrada e con belle camminate in montagna e in aree glaciali. Alcune notti in tenda ci permettono di respirare atmosfere d’avventura. Da più di 20 anni guidiamo viaggiatori in questa terra magica e unica del suo genere e la conoscenza del territorio ci permette di proporre itinerari unici e di indubbio fascino.
 
  • Nel corso del nostro viaggio coinvolgiamo direttamente campeggi e rifugi dei Parchi Nazionali, cercando di facilitare l’economia del paese.
  • Ci muoviamo spesso a piedi cercando per quanto possibile di ridurre il nostro impatto sul territorio.
  • Le notti in tenda ci portano in contatto con la natura e ci permettono di respirare le atmosfere di questi luoghi in tutti gli orari della giornata.
  • La presenza della guida specializzata in natura e geologia ci avvicina ad una cultura scientifica ed ecologica del viaggio, per non fermarsi ad un'esperienza puramente estetica pur vivendo un viaggio in uno dei paesaggi più belli ed unici al Mondo.
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio Jeep tour ecoturistico/naturalistico con camminate giornaliere di medio impegno
GUIDE: presenza per tutto il viaggio di due Guide Kailas (laureati in scienze geologiche e naturali).
GRUPPO: Minimo 8 e massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: In hotel, in camera doppia (3 notti); in rifugio in camerata, con docce e servizi in comune (3 notti); campo con tende biposto, con disponibilità di servizi igienici basici 8 notti)
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Viaggio con jeep 4x4 necessarie per guadare fiumi e percorrere le piste accidentate e sabbiose in aree remote del deserto islandese. Pernottamenti misti ed escursioni a piedi affrontabili anche da camminatori non esperti.

Numerose escursioni a piedi in montagna di media difficoltà effettuate a giorni alterni. Durante le passeggiate a piedi le guide effettuano numerose tappe, per spiegare ed osservare il territorio, la natura e per fare fotografie; questo permette anche ai meno allenati di seguire l’escursione senza problemi. Si richiede comunque un minimo di allenamento (qualche passeggiata domenicale è sufficiente) … Le Guide Kailas ne organizzano in Italia: vedi calendario weekend sul sito.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo per Reykjavik. Incontro con la guida e trasferimento a Reykjavik...

G2 Il Geyser, le cascate d’oro e la valle selvaggia. Carichiamo le auto ed entriamo nel vivo del viaggio con una sosta nel Parco Nazionale di Thingvellir dove il geologo che vi accompagna presenta la "Rift Valley" islandese con spettacolari fratture della crosta terrestre, principale caratteristica geologica dell’Islanda. Proseguiamo il percorso arrivando al sito geotermico di Geysir, dove osserviamo assieme il geyser.. entriamo nel vivo del territorio più selvaggio e con una pista per 4x4 si raggiunge la foresta di...

G3 Foreste e ghiacciai, il mondo incantato di Thor. Dedichiamo l’intera giornata per scoprire a piedi quest’area bellissima e non troppo frequentata; le Guide Kailas vi accompagnano lungo un sentiero molto bello e panoramico, che permette di entrare nel cuore delle montagne al cospetto di due importanti ghiacciai. Qui nel 2010 è avvenuta l'eruzione...

G4 La costa Sud: cascate, scogliere e colonie di uccelli. Raggiunta la costa la costa proseguiamo verso sud, facendo sosta per fotografare alcune belle cascate, tra cui quella di Skogar. Una interessante deviazione ci permette di raggiungere la scogliera dei puffin (pulcinella di mare), dalla cui sommità si gode di un meraviglioso panorama sulle spiagge nere, sull’oceano e sui ghiacciai. Camminiamo lungo la scogliera fino ad un imponente arco di roccia...

G5 La riserva protetta di Lakagigar. Con una pista per soli 4x4 partiamo verso il ghiacciaio Vatnajokull raggiungendo la riserva protetta di Lakagigar: ben 125 piccoli vulcani si allineano su un’unica frattura che alla fine del 1700 produsse un volume di magma inimmaginabile che oggi riempie una vallata che dal ghiacciaio raggiunge l’oceano (quasi 100 chilometri). Camminiamo sul vulcano più alto ci permette una visione panoramica dell’allineamento...

G6 Canyon selvaggi e le aree di montagna di Fjallaback. Di buon mattino ci muoviamo con il nostro fuoristrada per spostarci verso le zone più selvagge dell’Isola. Lungo la pista per soli 4x4 entriamo in un bellissimo canyon generato dai movimenti continui della crosta terrestre che mettono in luce diversi orizzonti vulcanici e la Guida Kailas riesce a descrivere come avviene l'evoluzione della crosta terrestre in queste regioni. Proseguiamo la pista per attraversare un piccolo deserto di sabbia nera...

G7 Landmannalaugar, a piedi tra le montagne di mille colori. Dopo un breve tratto con la jeep ci muoviamo a piedi per scoprire altopiani silenziosi, e creste panoramiche che ci aprono la vista su paesaggi ricchi di colori e su valli che nascondono fumarole e piccoli geyser. Raggiungiamo a piedi la colata di lava silicea (ossidiana) di Landmannalaugar, attraversata la quale ci aspetta un meritato bagno nella piscina naturale...

G8 Panorami sui grandi ghiacciai Prima di uscire dalla riserva naturale delle montagne di Fjallaback, le vostre guide vi conducono all’interno di spettacolari crateri che nascondono laghi dalle colorazioni verde, blu o azzurro a seconda delle luci. I panorami lungo la sterrata nel deserto dello Sprengisandur spaziano sui ghiacciai e su un bellissimo lago turchese...

G9 Piste 4x4 attraverso il deserto islandese. Questa è la traversata del deserto più spettacolare, che segue una pista percorribile solamente da 4x4 preparati per effettuare i guadi dei fiumi. Lungo il tracciato tra sabbia, rocce e guadi di torrenti; ci aspettano panorami lunari con pinnacoli di roccia e distese desertiche...

G10 La grande caldera di Askja. Partiamo a piedi dal rifugio per entrare in un piccolo canyon dove comincia la nostra visita geologica del famoso vulcano Askja e dove la Guida Kailas vi racconta come si è evoluto il vulcanismo dal periodo glaciale ad oggi. Ci spostiamo prima con i fuoristrada e poi a piedi per esplorare l’interno della vasta caldera di Askja...

G11 Il grande ghiacciaio Vatnajokull e le sorgenti termali. Di buon mattino, dopo un’abbondante colazione partiamo a piedi e dopo aver osservato i resti di una grotta di ghiaccio formata da un fiume subglaciale (ora crollata) si cominciano a risalire le morene fino al punto in cui si risale una lingua di ghiaccio che conduce alle delle sorgenti termali; luogo unico ed incredibile, dove il ghiaccio lotta con il calore geotermico formando un ambiente di rara bellezza...

G12 La regione di Krafla-Myvatn e le vallate solitarie. In mattinata esploriamo l’area intorno al Lago Myvatn, dove osserviamo alcune interessanti manifestazioni vulcaniche di cui la regione è ricca e dove il geologo può illustrare le caratteristiche importanti che determinano l’evoluzione di questo territorio. Con una breve camminata attraversiamo un’area di piccoli geyser e di fanghi bollenti per poi partire con i fuoristrada per attraversare con le jeep nel silenzio un’area semidesertica caratterizzata da vallate solitarie...

G13 Giornata a piedi tra sorgenti termali coloratissime nel cuore dell’isola. Ci muoviamo a piedi in questa area molto vasta dove i processi geotermici hanno alterato in modo profondo le rocce per conoscere i dettagli che quest’area naturale unica del suo genere ci riserva. Tra queste colline colorate troviamo fumarole e piccoli geyser...

G14 Il vulcano Hekla e la vivace capitale. Smontato il campo proseguiamo la bella pista per 4x4 verso Sud mentre in lontananza verso Est possiamo vedere il massiccio dell’Hekla, uno dei più famosi vulcani d’Islanda fino a raggiungere nuovamente sulla costa Sud. Proseguiamo lungo la ring road in direzione della capitale...

G15 Mattina libera a Reykjavik. Dopo colazione tempo libero nelle vie centrali della città (in funzione all’orario del volo) e trasferimento in aeroporto..
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
islanda
seljandafoss
liotipollur
Potrebbe interessarti anche...