VIAGGI SU MISURA IN UZBEKISTAN, KAZAKISTAN
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Kazakistan autentico: World Nomad Games e scoperta della capitale antica e moderna

DURATA (modificabile)
10 giorni / 7 notti
PERIODO CONSIGLIATO
06 - 15 Settembre 2024 (partenza unica)
Un viaggio immersivo nelle più antiche e autentiche tradizioni dell’Asia Centrale.
Il Kazakistan è una destinazione affascinante, capace di stupire perché in grado di abbinare paesaggi futuristici e cosmopoliti come Astana, ad una natura incontaminata e unica, come il Lago Kaindy.
L’occasione di visitare questa meravigliosa terra diventa ancora più ricca e importante nel 2024, anno in cui si svolgeranno i World Nomad Games, una sfida tra più di 40 Paesi, pronti a gareggiare nelle più antiche discipline delle popolazioni nomadi. Un’esperienza imperdibile.
QUOTA INDIVIDUALE
Base 2 partecipanti: € 2750 a persona + volo
Base 4 partecipanti: € 1890 a persona + volo
vedi dettagli
ISCRIZIONE
€ 50 adulto / € 25 bambino
COSTO MEDIO DEI VOLI
I voli verranno quotati a parte, in base alla migliore tariffa disponibile al momento della richiesta.
TIPOLOGIA DI VIAGGIO:   Viaggio individuale con guida privata parlante italiano
ALLOGGI:   Hotel e guesthouse
PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI
ESEMPIO DI ITINERARIO PROPOSTO IN BASE ALLA NOSTRA ESPERIENZA:
Giorno 1: 06 settembre 2024 - Italia - In volo
Partenza dall'Italia con il volo prescelto. Notte in volo.

Giorno 2: 07 settembre 2024 - Arrivo ad Astana
Arrivo a Astana in mattinata e disbrigo delle formalità aeroportuali.
Incontro con la guida locale e caffè di benvenuto in un locale tipico. Tour a piedi della parte vecchia della capitale, per entrare subito in contatto con la cultura e la storia di Astana, un tempo chiamata Akmolinsk.
Esplorazione dei principali siti archeologici della capitale, che si alternano ai capolavori moderni dei più famosi designer della città. Astana, capitale del Kazakistan dal 1997, è infatti famosa per il suo mix di palazzi tradizionali a grattaceli ed edifici attuali, dandole un carattere moderno e futuristico.
Pasti presso i ristoranti locali, pernottamento in hotel – FB

Giorno 3: 08 settembre 2024 – Partecipazione al 5° World Nomad Games
La giornata è interamente dedicata all’apertura e inaugurazione del 5° World Nomad Games, un evento sportivo internazionale che celebra le tradizioni culturali delle popolazioni legate alle tradizioni nomadi, interessando circa 40 paesi al mondo. Ogni anno i giochi hanno sede in posti diversi, ma principalmente l’evento interessa i paesi dell’Asia centrale.
Pasti e pernottamento presso – FB

Giorno 4: 09 settembre 2024 - World Nomad Games
Dopo colazione, trasferimento e partecipazione alla seconda giornata dei World Nomad Games.
Durante questo evento di assiste ad una vera e propria olimpiade degli antichi sport etnici, con l’obiettivo di salvaguardare usi e costumi delle popolazioni asiatiche. Alcuni giochi a cui si potrà assistere sono: il wrestling a cavallo, la caccia con l’aquila (Berkutchi) e il Kok-buro, una competizione in cui le due squadre cercano di accaparrarsi la vittoria segnando punti in una delle vasche di cemento posta all’estremità del campo, con l’ausilio di una capra data in sacrificio.
Pasti e pernottamento presso – FB

Giorno 5: 10 settembre 2024 - Almaty
In mattinata, trasferimento in aeroporto e volo per Almaty, nel sud -est del Kazakistan. Trasferimento in hotel per un momento di riposo. Nel pomeriggio, visita della parte più antica della città, capitale dello stato kazako fino al 1997. Alcuni punti d’interesse durante la visita saranno la cattedrale ortodossa di Vosnesensky, il Green Bazaar, uno dei più antichi dello stato, il Museo degli strumenti folkloristici kazaki, l’Independence Square e visita alle stazioni metro tematiche. Il giro si concluderà con Koktobe Hill, punto panoramico dal quale si potrà godere di una meravigliosa vista sulla città di Almaty.
Pasti presso i ristoranti locali, pernottamento in hotel – FB

Giorno 6: 11 settembre 2024 - Cheryn Canyon – Kolsai Lake Nature Park
Dopo colazione, partenza per un’escursione via terra. Con circa 3 ore di trasferimento si arriva al Canyon di Charyn, che si estende per 154 chilometri lungo la valle del fiume Charyn. Visita alla Valle dei Castelli con una passeggiata di circa due chilometri, immersi in uno spettacolo naturale che ricorda gli scenari del maestoso Gran Canyon statunitense. In più punti della passeggiata sarà possibile osservare i processi di formazione rocciosa e geologica dei rilievi, fino ad arrivare al Ponte di pietra, dove tradizione vuole che si esprima un desiderio durante l’attraversamento. Pranzo sulle rive del fiume Charyn.
Nel pomeriggio, arrivo al Lago di Kolsay e passeggiata lungo la riva.
In serata, sistemazione in guesthouse con cena e pernottamento - FB

Giorno 7: 12 settembre 2024 - Lago Kaindy – Museo Issyk - Almaty
Dopo colazione, partenza in direzione del suggestivo Lago Kaindy, che in kazako significa “lago dei pini”. La sua caratteristica unica è infatti quella di avere dei tronchi di alberi secchi che si ergono dalle sue acque. Il lago si è formato nel 1911, a seguito di un terremoto e di una frana che ha bloccato il corso del fiume Saty, creando una diga naturale, che ha portato alla creazione di questo particolare bosco sommerso, composto da alberi secchi immersi nell’acqua gelida e cristallina del lago.
Sulla strada del rientro verso Almaty, sosta alla Riserva storico-culturale Museo Issyk, dedicata all’Uomo d’Oro, una figura venerata nella storia del Kazakistan, nota per essere stato uno dei fondatori e leader del Khanato kazako. Pranzo durante l'escursione.
Arrivo in serata ad Almaty. Cena e pernottamento in hotel. - FB

Giorno 8: 13 settembre 2024 - Tambaly - Almaty
In mattinata, trasferimento di circa 3 ore verso la Gola di Tambaly, un luogo conosciuto fin dall’età del bronzo per la sua enorme bellezza. Oggi è sito di un grande patrimonio culturale e storico, riconosciuto anche dall’UNESCO. Tambaly è infatti la traduzione dal kazako di “immagine o segno rupestre”. Questa zona è nota per l’altissima presenza di petroglifi e incisioni rupestri, oltre a resti di insediamenti di popolazioni nomadi e pastorali dell’età del bronzo.
Rientro ad Almaty.
Pasti e pernottamento presso – FB

Giorno 9: 14 settembre 2024 - Almaty – In volo
Trasferimento in aeroporto e partenza verso l’Italia con il volo prescelto. Notte in volo.

Giorno 10: 15 settembre 2024 - In volo - Italia
Rientro in Italia.
GUIDE:   Guida locale parlante italiano
DIFFICOLTA':
Nessuna difficoltà da segnalare
NOTE TECNICHE SUL PAESE E SUL CLIMA:
Documenti: è necessario il passaporto, con almeno 6 mesi di validità residua. Non è necessario il visto d’ingresso per soggiorni non superiori a 30 giorni.
Vaccinazioni: è obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per viaggiatori provenienti da Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione. Per altre vaccinazioni non obbligatorie ma consigliate, è necessario rivolgersi al proprio medico.
Formalità doganali e valutarie: è soggetta ad obbligo di dichiarazione doganale l’importazione e l’esportazione di denaro contante o traveller’s cheque superiore ai 10.000 USD secondo il tasso di cambio in vigore al momento della dichiarazione.

 

Kazakhstan
Kazakhstan
Kazakhstan
Kazakhstan
Kazakhstan