... Viaggi in Norvegia, Svalbard, Faroe e Scozia ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Norvegia: Senja e Lyngen, escursionismo con le ciaspole


Livello 2
Siamo nella Norvegia del Nord, Senja e Lyngen sono due territori montuosi che si protendono verso l’artico, con lo sguardo rivolto a Nord, in direzione del sole di mezzanotte (che si vede a giugno) e dell’aurora boreale, che avremo modo di vedere in questa stagione invernale, da luoghi silenziosi e incontaminati dalle luci. Profondi fiordi circondano queste montagne poco frequentate e hanno permesso ai pescatori norvegesi di insediare piccoli ma protetti porti di pesca e i relativi villaggi, caratterizzati dalle caratteristiche case su palafitte. Questo viaggio esplora con belle escursioni a piedi queste solitarie montagne, permettendoci di raggiungere affascinanti panorami sull’oceano e sulle vallate innevate. Partendo dalla città di Tromso, capitale del Nord (70° di Latitudine Nord), raggiungiamo la grande isola di Senja, per le prime camminate e a seguire la penisola delle Alpi di Lyngen, dove spesso portiamo i nostri gruppi a fare scialpinismo. Percorriamo le strade più panoramiche della regione e trascorriamo le sere in confortevoli strutture immerse nelle tipiche atmosfere nordiche. Alla sera, dopo un’intensa giornata tra le montagne, con un po’ di fortuna ammiriamo lo spettacolo dell’aurora boreale.
Norvegia
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA:
28 Febbraio,
28 Marzo,
18 Aprile
COSTO DEL SERVIZIO:
€ 1.750
vedi dettagli
VOLO:   da € 500
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche d’ufficio e ricerca voli)
 
PERCHE' CON KAILAS
Si viaggia in un piccolo gruppo, di 6-8 persone, accompagnati dalla Guida Kailas che conosce interessanti escursioni che ci fanno vivere la natura da vicino, circondati dal silenzio. Con il nostro minibus possiamo variare a piacere i nostri itinerari e soprattutto decidere assieme quando uscire anche di sera per fotografare l’aurora boreale, cercando i luoghi più interessanti, lontani dalle luci dei centri urbani. Molti pernottamenti in Rorbu (tipiche case dei pescatori costruite su palafitte).
 
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Escursionismo in montagna
GUIDE: Guida Kailas
GRUPPO: minimo 6 e massimo 8 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel e Rorbu (B&B ricavati da case di pescatori su palafitte)
 
INFORMAZIONI GENERALI:
NORD NORVEGIA

Un paradiso di montagne innevate protese nell’Oceano Atlantico, dominate da due influssi climatici contrastanti, quello umido e temperato dall’Oceano, grazie al quale queste terre estreme sono state colonizzate nei secoli, e quello freddo e secco dall’Artico, che mantiene condizioni invernali anche nel pieno della nostra primavera. Il clima è quindi molto variabile e dominato dalle pulsazioni della Corrente del Golfo che mitiga questa regione. Nello stesso momento possiamo avere (in Marzo/Aprile) 0°C lungo la costa e – 10°C tra le montagne del Nordland; a Febbraio fa generalmente più freddo, l’innevamento è più costante, le giornate più corte ed è più facile osservare l’aurora boreale.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia ed arrivo a Tromso, la città più settentrionale della Norvegia. Incontro con la Guida Kailas, trasferimento e sistemazione in hotel, presentazione del programma e tempo a disposizione per una passeggiata in città. Cena libera e notte in Hotel.

G2 Il Monte Segla, icona dell’isola di Senja. Di buon mattino ci spostiamo col minibus verso ovest in direzione dell’isola di Senja, teatro della nostra prima parte di viaggio. Raggiungiamo il villaggio di Fjordgard per affrontare con una prima facile escursione la salita in direzione del monte Hesten. Raggiungiamo lo spartiacque da cui si gode un’impressionante vista sui Mefjorden e Oyifjorden e soprattutto sul Monte Segla.

G3 Promontori montuosi di Senja. Sull’isola di Senja, la seconda della Norvegia escludendo le Svalbard, si può entrare in contatto con una straordinaria diversità paesaggistica che la rende a tutti gli effetti una Norvegia in miniatura. Raggiungiamo col minibus l’Ersfjord per continuare l’esplorazione con un’altra interessante escursione. La meta di giornata è la panoramica cresta dell’Husfjelllet, da cui possiamo ammirare in particolare il dedalo di isole del Bergsfjord.

G4 On the road verso est. Dall’isola di Senja raggiungiamo il continente seguendo la strada 86 fino a Finnsnes e quindi la mitica European route E6, che in oltre 3000 chilometri collega la punta meridionale della Svezia con l’ultimo paese della Norvegia sulla sponda del Mare di Barents. Una volta raggiunta la testata dello Storfjorden iniziamo ad ammirare lo scenario della seconda parte del viaggio, le Alpi di Lyngen.

G5 Verso un’isola speciale oltre il fiordo. Al mattino raggiungiamo il porto dove ci attende la barca per condurci in una piccola isola nel fiordo di Lyngen. Iniaziamo un’emozionante traversata tra i fiordi per raggiungere una remota isoletta con un piccolo villaggio di pescatori. Da lì affrontiamo la nostra escursione attraversando una rada foresta di betulle per poi salire su bellissimi aperti pendii dove lo sguardo spazia a 360° sui fiordi sottostanti. Dopo la panoramica discesa avremmo la possibilità di visitare una piccola attività famigliare di lavorazione dello stoccafisso.

G6 Nel cuore delle Alpi di Lyngen. Oggi esploriamo un’altra valle che conduce nel cuore della catena montuosa, ai piedi del Biorndalstinden, una delle tante cime aguzze che caratterizzano il profilo di queste montagne. Saliamo godendoci ancora una volta le atmosfere nordiche. Bastano poche decine di minuti per ritrovarsi immersi in una natura incontaminata, dove le tracce della presenza umana si riducono alle orme degli escursionisti o alle tracce degli scialpinisti. Ancora una volta, salendo di quota, ammiriamo gli ampi tratti di mare percorsi dalla famosa via del Nord, quella Norway da cui prende il nome tutto il paese scandinavo.

G7 Da Lyngen a Tromso. Un’ultima breve escursione per gustarsi ancora una volta i magnifici paesaggi di Lyngen, sospesi tra cime aguzze e profondi fiordi, per poi chiudere il nostro anello nordico alla volta di Tromso. In base alle condizioni meteo possiamo dedicare più tempo all’escursione o alla visita della capitale del Nord, una buona occasione per osservare la vita in una piccola città oltre il Cicolo Polare Artico e per visitare alcuni interessanti musei che raccontano la vita e la storia di questo popolo.

G8 Volo per l’Italia. Tempo a disposizione in città in funzione dell’ora del volo. Trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Lyngen
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja
Senja