... Viaggi in Creta, Malta, Balcani e Maiorca ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Viaggio a Creta tra natura, geologia e storia


Livello 3

Un viaggio che porta ad esplorare alcuni dei luoghi più suggestivi dell’isola di Creta, muovendosi sia lungo le coste che tra le montagne. Si scopre così un territorio affascinante ricco di natura e di panorami spettacolari, con ampio spazio per godere del mare cristallino e delle spiagge meravigliose. La prima parte del nostro itinerario a Creta è dedicata alla regione occidentale della Sfakia, dove con facili escursioni a piedi entriamo in contatto con un paesaggio naturale caratterizzato da alte scogliere, spiagge idilliache, pittoreschi villaggi e profonde gole scavate nella roccia. Proseguiamo quindi verso l’interno dell’isola, per vivere le atmosfere dei villaggi ai piedi delle aspre montagne calcaree. Concludiamo il nostro viaggio visitando il cuore storico e mitologico di Creta, culla della civiltà mediterranea, visitando alcune delle più interessanti e note aree archeologiche, Gortina, Festo e Knosso.

Date di Partenza:
09 Ottobre,
23 Ottobre
Costo del Servizio:
€ 1.300
VOLO:   A partire da € 250 secondo date e disponibilità.
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche d'ufficio, ricerca voli e assicurazione assistenza medico-bagaglio)

 

PERCHE' CON KAILAS
Nato dalle precedenti esperienze del nostro viaggio trekking, la Guida Kailas ha deciso di sfruttare le conoscenze acquisite per costruire un viaggio alla portata di tutti quelli che non se la sentono di affrontare camminate quotidiane più lunghe, ma preferiscono un pò di confort in più per vivere il viaggio a Creta con passeggiate nella natura, più corte e meno impegnative. Si scoprono comunque gli ambienti belli e imperdibili con escursioni a piedi ascoltando i racconti e le spiegazioni della nostra guida.
 
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Viaggio escursionistico con numerose facile passeggiate su sentieri a tratti esposti e mai banali.
GUIDE: Guida Kailas laureata in scienze ambientali
GRUPPO: minimo 6 e massimo 8
PERNOTTAMENTO: hotel e pensioni tradizionali
 
INFORMAZIONI GENERALI:
GRECIA – DISPOSIZIONI ANT-COVID in ATTO:
A partire dal 1° luglio 2020 le Autorità greche si riservano la possibilità di sottoporre i passeggeri in arrivo a un test rinofaringeo (tampone). Non è possibile sapere in anticipo se si verrà sottoposti al test a campione, che viene somministrato secondo criteri randomici, non noti a priori. Le Autorità greche si riservano la possibilità di valutare se sottoporre a tampone anche chi è in possesso di un test sierologico negativo effettuato nei giorni precedenti all’arrivo in Grecia.
Coloro che verranno sottoposti al tampone potranno proseguire verso la propria destinazione finale interna al Paese, avendo cura di praticare per le successive 24 ore il distanziamento sociale previsto dalle Autorità e di monitorare le proprie condizioni di salute. Si viene contattati dalle Autorità greche esclusivamente in caso di positività. Se, passate le 24 ore dal test, non si riceve alcuna comunicazione è possibile continuare liberamente il proprio soggiorno in Grecia. In caso di positività, è necessario seguire scrupolosamente le indicazioni delle Autorità locali, anche in merito all’auto-isolamento obbligatorio (in caso di violazione del quale è prevista una sanzione amministrativa di 5.000 €).
A partire dal 1° luglio condizione indispensabile per accedere al Paese è la compilazione di un modulo online sul sito travel.gov.gr, il Passenger Locator Form (PLF), con il quale i viaggiatori devono fornire informazioni sul luogo di provenienza, sulla durata dei soggiorni precedenti in altri paesi e sull'indirizzo del proprio soggiorno in Grecia. Le compagnie aeree e marittime, come le società di trasporti ferroviari e stradali, hanno l’obbligo – sancito dalle Autorità greche - di controllare il possesso della ricevuta di compilazione del modulo PLF completo di codice QR prima dell’imbarco del passeggero e, in caso di mancato possesso, hanno l’obbligo di rimpatriare il passeggero a loro spese. In ragione di questo provvedimento alcune compagnie aeree e marittime hanno iniziato a rifiutare l’imbarco dei passeggeri sprovvisti del modulo PLF completo di codice QR.
Nel caso di soggiorni multipli nel corso del proprio viaggio in Grecia i viaggiatori sono tenuti a fornire l'indirizzo almeno per le prime 24 ore.
Una volta completato il PLF i viaggiatori riceveranno un'e-mail di conferma, mentre il PLF insieme al proprio codice Quick Response (QR) unico si riceverà alla mezzanotte del giorno del loro arrivo previsto in Grecia.
A partire dal 9 luglio 2020, tutti i viaggiatori devono inderogabilmente completare il PLF almeno 24 ore prima di entrare nel paese. Alla luce dell’elevato numero di richieste processate dalle Autorità greche e di alcune segnalazioni sulla mancata ricezione del QR code in tempo utile per il viaggio si raccomanda di compilare il PLF con congruo anticipo, anche prima delle 24 ore indicate.
Aver compilato il PLF e aver ricevuto il QR code è condizione indispensabile per accedere nel Paese, quale che sia il mezzo prescelto per arrivare in Grecia (aereo, nave, in auto tramite una frontiera terrestre).


Clima e temperature: la primavera è il periodo ideale per visitare l’isola di Creta. Le temperature di giorno possono superare i 20° C, anche se di notte possono scendere intorno ai 10° C. La temperatura dell’acqua è ancora fresca, ma dopo una giornata di cammino un bel tuffo nelle acque limpide è un vero toccasana. In ottobre le temperature sono di 24°/26°C il mare è più caldo ed è più facile rilassarsi in lunghi bagni.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G0 Volo Italia – Chania. Trasferimento in autonomia a Chania (non compreso nel pacchetto), sistemazione in hotel, tempo a disposizione (in funzione dell’orario del volo) per la prima visita di questa pittoresca cittadina marinaresca, sintesi della ricchezza culturale mediterranea...

G1 Giornata libera in città. Tempo a disposizione per la visita della città di Chania. Si consigliano il museo archeologico, il museo marittimo, le vie del centro storico con le botteghe artigiane. In alternativa ci si può rilassare con una giornata in spiaggia...

G2 La costa della Sfakia. Ci spostiamo col minibus verso la mitica regione della Sfakia, terra di pastori, contrabbandieri e partigiani. Il percorso a piedi inizia nei pressi di Chora Sfakion, con panorami mozzafiato dall’alto della costa rocciosa. Attraversiamo alcune calette e la famosa Glyka Nera, o spiaggia di acqua dolce, così chiamata per la presenza di piccole sorgenti che sgorgano dalla sabbia. Proseguiamo quindi fino al villaggio di Loutro, sicuramente uno dei più caratteristici dell’intera isola ...

G3 Le gole di Aradena. Partendo a piedi da Lykos saliamo a Livaniana, un tipico villaggio di montagna presidiato da anziani silenziosi che allevano le loro capre e coltivano enormi ulivi. Da qui scendiamo per un ripido sentiero nelle suggestive Gole di Aradena. Le pareti incombenti sempre più alte, il silenzio rotto dal belato delle capre e dall’eco dei passi dei pochi escursionisti contribuiscono a rendere il paesaggio grandioso e arcano. Lo spettacolo delle gole è completato dall’uscita presso la caletta di Marmara ...

G4 In viaggio lungo le coste del Mare di Libia. Di buon mattino ci dirigiamo verso Loutro, dove prendiamo il traghetto che ci riporta a Chora Sfakion. Ci dirigiamo con il minibus verso la pianura di Messara, storicamente una delle più fertili di tutta l’isola, per questo sin dall’epoca minoica sede di alcune delle più sontuose città. Visitiamo prima l’area archeologica di Gortina, ...

G5 I selvaggi Asterousia. Proseguiamo quindi verso la catena degli Asterousia, per esplorare una delle aree più isolate e affascinanti della costa meridionale. Una strada tortuosa ci conduce ad Agios Ioannis, dove inizia la nostra panoramica escursione tra grotte di eremiti e pini secolari fino al Monastero di Koudouma, ...

G6 Le montagne di Zaros. Oggi esploriamo le valli che sovrastano il villaggio di Zaros, un’oasi verde e ricchissima di acque, rifugio dei cretesi nelle assolate giornate estive. Partendo dal lago Votomos, l’escursione giornaliera risale le Gole di Rouwas, dove ammiriamo in particolare le forme geologiche disegnate dalle rocce sedimentarie e una delle più antiche foreste di querce di Creta. Saliamo fino ai 900 metri di Agios Ioannis ...

G7 Il palazzo di Knossos e la città di Rethimno. Dedichiamo l’ultima parte del viaggio al cuore storico e mitologico di Creta, visitando in mattinata il celebre Palazzo di Knossos, la capitale dell’affascinante regno minoico, dove si svolsero le vicende di Minosse, del Minotauro, di Teseo e Arianna, di Dedalo e Icaro. Nel pomeriggio scendiamo verso la costa settentrionale e la città di Rethimno caratterizzata dallo stile veneziano delle sue case e dall’imponente fortezza veneziana. ...

G7 Il palazzo di Knossos e la città di Rethimno. Dedichiamo l’ultima parte del viaggio al cuore storico e mitologico di Creta, visitando in mattinata il celebre Palazzo di Knossos, la capitale dell’affascinante regno minoico, dove si svolsero le vicende di Minosse, del Minotauro, di Teseo e Arianna, di Dedalo e Icaro. Proseguiamo verso la capitale Iraklio per una breve passeggiata in centro e la visita dello straordinario Museo archeologico ...

G8 Volo in Italia. Trasferimento all’aeroporto e volo per l’Italia.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit