... Viaggi in Georgia, Azerbaijan, Armenia e Turchia ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Weekend
:: FAQ
:: Contatti
torna indietro

Azerbaijan e Georgia, con l’archeologo lungo la Via della Seta

Un itinerario speciale, un ‘on the road’ che attraversa ambienti naturali, culture e tradizioni storiche diverse: dal Mar Caspio al Mar Nero, dalle piane desertiche azere alle montagne del Caucaso. Accompagnati dall’archeologo del team Kailas, visitiamo straordinari siti archeologici che documentano dalla Preistoria la presenza umana in questi luoghi: insediamenti rupestri dell’Età del Bronzo, incisioni sulla roccia che testimoniano 15mila anni di storia, le città rupestri di Vardzia e Uplistiskhe, impianti di produzione del vino risalenti a oltre 6mila anni fa e un antico osservatorio astronomico. Il viaggio prosegue con la scoperta di straordinarie fortezze, città storiche e monasteri medievali testimoni dell’adozione del Cristianesimo già agli inizi del IV secolo ma che ci raccontano una Storia millenaria interessante, tra montagne e vie commerciali a contatto con i potenti imperi del passato.


DATE DI PARTENZA:
18 Luglio, 19 Settembre
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.400
VOLO:   da € 550
ISCRIZIONE:   € 50

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Percorriamo la Via della Seta con l’archeologo di Kailas, in un viaggio interessante e unico. La guida Kailas ci aiuta a comprendere l'incredibile patrimonio di storia e di tradizioni di questo percorso. Si viaggia in un gruppo piccolo, di 6-12 partecipanti, con minibus privato e tutti i pernottamenti in hotel.
 
TIPOLOGIA: Viaggio culturale archeologia e tradizioni
GUIDE: Guida Kailas specializzata in storia e tradizioni
GRUPPO: Minimo 6 e massimo 12 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Hotel
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo dall'Italia per Baku, capitale dell’Azerbaijan. Arrivo e trasferimento dall'aeroporto all'albergo e pernottamento.

G2 Baku storica e la penisola di Absheron. Visita dei monumenti e dei luoghi più significativi della capitale dell’Azerbaijan, in particolare il Palazzo di Shirvankhans e la famosa Torre di Maiden. Il centro storico di Baku ci racconta del glorioso passato di questa terra, importante centro di passaggio delle merci lungo la Via della Seta. ...

G3 La riserva archeologica di Gobustan. In mattinata partenza verso sud per raggiungere la riserva archeologica di Gobustan situata fra il versante sud-orientale del Grande Caucaso ed il Mar Caspio. Visita al Museo e al sito all’aperto dove possiamo osservare incisioni e pitture rupestri, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, che comprendono più di 6.000 rappresentazioni di uomini, animali, carovane, danze rituali, ...

G4 Shemakha, antica capitale del regno degli Shirvanshah. Partenza per raggiungere Shemakha, nell’estremo ovest dell’Azerbaijan. Qui troviamo il mausoleo delle “sette” cupole Yeddi Gumbez, circondato da una bella atmosfera. Nel villaggio di Maraza, si visita il mausoleo del sufi Diri Baba, qui sepolto nel 1402, il cui corpo è rimasto miracolosamente intatto. La costruzione è edificata su una caverna naturale lungo un costone di roccia. Di seguito si visita il villaggio di Kish, dove fu costruita la prima chiesa cristiana dell’Albania Caucasica, la chiesa di Sant’Eliseo. ...

G5 Sheki, una tra le più antiche culle della civiltà umana. Considerata il cuore pulsante dell’Azerbaijan per il suo artigianato e famosa per la lavorazione della seta e della lana (tappeti caucasici). Visita al Palazzo dei Khan di Sheki (XVIII sec.) dal caratteristico stile persiano, ricco di decorazioni e vetrate colorate. Tra le montagne, raggiungiamo il confine Azerbaijan-Georgia di Lagodekhi, ...

G6 Tbilisi: importante crocevia tra Europa e Asia. Giornata dedicata alla visita del bellissimo centro storico. Tbilisi è un importante centro commerciale e socio-culturale dell’intero Caucaso. La città è stata fondata, strategicamente, al crocevia tra Europa e Asia, lungo la storica "Via della Seta". Si ammirano le attrattive più importanti della città: la Chiesa di Metekhi (XII sec.), la Fortezza di Narikala (IV sec.) la Cattedrale di Sioni (XIII sec.), la Basilica di Anchiskhati (VI sec.), la Torre con l’Orologio. Pranzo in un ristorantino tipico nel centro di Tbilisi (incluso nella quota). Nel pomeriggio visita del Museo Nazionale della Georgia, ...

G7 I primi uomini del Caucaso. Usciamo dalla città per raggiungere il sito archeologico di Dmanisi, dove sono stati ritrovati i resti fossili dei primi ominidi che giunsero qui dal continente africano circa un milione e 800mila anni fa. Un’altra bella occasione per capire insieme alla Guida Kailas le vicende dei primordi dell’umanità che ci collegano alle altre visite in programma. Nella stessa zona visitiamo il centro storico di Bolnisi dove facciamo una sosta in quella che viene considerata la più antica basilica della Georgia. ...

G8 Le montagne del Grande Caucaso. Partenza per Mtskheta, antica capitale e cuore spirituale della Georgia posta alla confluenza di due fiumi e tappa importante lungo i principali percorsi commerciali che correvano da nord a sud e da est a ovest. Dopo la visita dei suoi monumenti storici Patrimonio Unesco, riprendiamo il viaggio verso nord e percorrendo la Grande Strada Militare Georgiana arriviamo alla cittadina di Kazbegi (Stepantsminda) situata ai piedi dell’omonimo grande vulcano, il monte Kazbeg (4.947m). Partenza con le 4x4 per la visita della trecentesca Chiesa della Trinità di Gergeti posta in una posizione panoramica e circondata dai monti del Grande Caucaso. ...

G9 Castelli medievali e città preistoriche scavate nella roccia. Dopo aver visitato la fortezza di Ananauri, in posizione panoramica tra le montagne e l’omonimo lago, usciamo dalla stretta vallata per raggiungere la città rupestre di Uplistiskhe uno degli insediamenti più antichi del Caucaso risalente al I millennio a.C., posta lungo una delle diramazioni della Via della Seta: si possono ancora ammirare le sale reali, i templi pagani, i magazzini, le abitazioni, le cantine. ...

G10 La regione di Samtskhe tra le montagne del Caucaso minore. Iniziamo la giornata con la visita ad una delle principali meraviglie del paese, la città rupestre di Vardzia, un eccezionale complesso architettonico scavato nella roccia vulcanica nel XII secolo dalla famosa Regina Tamara, che rappresenta uno dei simboli della Georgia. Lungo il percorso è prevista una sosta fotografica alla Fortezza di Khertvisi (X sec.). Rientro ad Akhaltsikhe e visita del Castello di Rabati. ...

G11 Kutaisi e l’antica Colchide. Partenza per la Georgia Occidentale, verso l’antico regno della Colchide dove, secondo la mitologia greca, veniva custodito il famoso Vello d’Oro. Visita di un interessante sistema carsico, le Grotte di Prometeo, dove si possono ammiriamo bellissime sale ricche di stalattiti e stalagmiti. Arrivo a Kutaisi, sistemazione in hotel, ...

G12 La costa georgiana sul Mar Nero. Merita una breve visita il mercato coperto di Kutaisi, interessante momento di contatto con la popolazione e per ammirare i colorati banchi di frutta, spezie, formaggi, pesce. Sulle colline che circondano la città, visitiamo il Monastero di Gelati (XII sec.), patrimonio dell’UNESCO e uno degli esempi più significativi dell’architettura medievale georgiana. Da qui partiamo verso il Mar Nero, simbolicamente la fine del nostro “on the road da costa a costa”. Si raggiunge quindi Batumi, la città dal sapore mediterraneo...

G13 Batumi, tra passato e presente. La giornata inizia con la visita del centro storico di Batumi, i cui edifici celano una mescolanza di epoche e di diversi stili architettonici. Il nome della città viene citato dai famosi personaggi dell’antichità quali Aristotele, Arriano e Plinio il Vecchio. In mattinata visita della Fortezza di Gonio-Apsarus, uno dei pochi monumenti rimasti del dominio Romano situata a pochi chilometri dalla Turchia. ... Volo di rientro.

 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit