... Viaggi in Etiopia ...
:: HOME - VIAGGI
:: WEEKEND
:: EVENTI
:: PROSSIME PARTENZE
:: GUIDE KAILAS
:: CONTATTI
:: FAQ
torna indietro

In Dancalia con un geologo (itinerario breve)

Una versione più breve del viaggio Kailas in Dancalia. Si scoprono le famose e coloratissime sorgenti termali di Dallol, la piana di sale del Lago Assale, dove passano le carovane di dromedari che seguiamo fino al luogo in cui si lavora la materia prima con i metodi più antichi. Saliamo sul vulcano Erta Ale per osservare l’attività recente e imparare dal geologo come questo luogo sia uno dei più vivi del nostro Pianeta e leggiamo tra le rocce le trasformazioni che avvengono anno dopo anno. Dal Lago Afrera raggiungiamo poi l’oasi di Asaita, sul fiume Awash dove scopriamo un bellissimo mercato, così come le sorgenti termali di Alalobed.


DATE DI PARTENZA:
05 Dicembre, 26 Dicembre, 02 Gennaio, 23 Gennaio, 20 Febbraio
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.400
VOLO:   da € 750 (partenza di Natale: Euro 1.120)
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche d'ufficio, ricerca voli e assicurazione assistenza medico-bagaglio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Si viaggia in un piccolo gruppo, accompagnato dalle nostre guide: Il geologo del team Kailas, una brava guida locale e un ottimo cuoco al seguito che ci permettono di gestire in maniera eccellente le 4 notti in “campeggio”, irrinunciabili in questo ambiente estremo e lontano dalla civiltà. Visitiamo tutti i luoghi più belli e famosi con le tempistiche lente dei viaggi Kailas, occasione per visitare bene la Dancalia anche per chi non ha 2 settimane a disposizione.
 
TIPOLOGIA: Geoturismo con 4x4 ed escursioni a piedi
GUIDE: Guida Kailas geologo + staff locale
GRUPPO: Minimo 8 e massimo 12
PERNOTTAMENTO: Hotel e tenda
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia con volo notturno.

G2 Arrivo ad Addis Abeba di prima mattina pratiche doganali e partenza con i nostri mezzi...

G3 I mercati tigrini della regione di Kombolcha. Il nostro percorso attraversa i versanti della Rift Valley etiope abbassandosi verso la regione degli Afar, l'etnia che vive in questa regione desertica, un Popolo diverso per religione, lingua e tradizioni, rispetto all'Etiopia degli altopiani. Lungo il percorso il geologo ci aiuterà ad osservare le peculiarità di questo ambiente dove la crosta terrestre si trasforma in continuazione ...

G4 Il coloratissimo mercato di Asaita. In mattinata raggiungiamo l'Oasi di Asaita, un luogo molto importante per la vita degli Afar in quanto qui termina il corso del fiume Awash, uno dei principali fiumi etiopi, fondamentale risorsa per questa terra...

G5 Con le jeep ripartiamo lungo la Rift Valley, seguendo l'allineamento di vulcani come il Kurub, l’Undurur e il vulcano Afdera, che ci permette scorci panoramici caratteristici. Qualche sosta ci permette di capire come la geologia sia la padrona indiscussa di questo territorio...

G6 Passeggiata tra le saline e salita al vulcano Erta Ale. Dopo una abbondante colazione partiamo a piedi dal campo per immergerci nelle saline che da circa 20 anni producono sale per tutta l’Etiopia. Facciamo tappa al campo base dell’Erta Ale. Ceniamo prima di iniziare la nostra salita al vulcano ...

G7 Erta Ale e trasferimento ad Assa Bole. Ripartiamo di buon’ora per una gita mozzafiato che inizialmente costeggia la scarpata con panorami maestosi e interessantissimi, fino a raggiungere il lato Nord del Rift dove troviamo il cratere più antico, attivo fino al 2010, oggi solo apparentemente quiescente (ogni anno lo troviamo trasformato). Camminando su lave di recentissima formazione raggiungiamo poi il cratere nuovo ...

G8 Le sorgenti termali di Dallol e il canyon di sale. Si parte prima dell'alba per raggiungere la straordinaria area di Dallol con le luci del mattino e vivere una straordinaria giornata in uno dei luoghi più affascinanti del nostro pianeta...

G9 Chiese rupestri e paesaggi dell’altopiano. Aspettando il nostro volo per Addis Abeba avremo tempo per visitare una delle molte chiese che fiorirono nella zona durante il XVI secolo d.C. (2 h di cammino)...

G10 Centro storico di Addis Abeba. Mattinata dedicata a scoprire la parte storica della capitale, in particolare il museo storico-etnografico e la cattedrale ortodossa etiope. In serata volo per l'Italia. Cena tradizionale e trasferimento in aeroporto.

G11 Arrivo in Italia di mattina.

 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Temperature sempre alte (40°/45°C) e ambiente selvaggio rendono questo viaggio sempre un po' faticoso. Questa versione più breve è sicuramente meno faticosa dal punto di vista fisico ma da considerare altrettanto "severa" per logistiche e ambiente.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit