VIAGGI IN IRAN
:: HOME - VIAGGI :: ESCURSIONI / WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

In Iran attraverso il deserto centrale sulle tracce della via della seta

12 giorni
Un viaggio che unisce la bellezza naturalistica e ambientale del deserto al fascino della storia e delle tradizioni dell'Iran. Scopriamo oasi rigogliose, caravanserragli utilizzati dalle carovane che percorrevano le antiche vie commerciali, villaggi fortificati e antichissimi castelli; viviamo lo spettacolo del deserto, attraverso vaste distese di sabbia, laghi di sale e labirinti di rocce colorate, che un tempo mettevano a dura prova i mercanti che li attraversavano. Visitiamo tre città simbolo della magnificenza della Persia, cresciute in tre momenti storici differenti: Yazd, la medievale città sorta al margine del deserto, Isfahan la magnifica città dell'epoca dei grandi Shah di Persia e Kashan, storico bazar crocevia dei tappeti persiani anche in epoca più recente. Un viaggio innovativo e originale, che si muove con ritmo lento attraverso ambienti poco turistici e che ci regala grandi atmosfere.
STAGIONALITA'
DA META' NOVEMBRE A META' MARZO
DATE DI PARTENZA
Nuove partenze in programmazione
COSTO DEL SERVIZIO
in via di definizione
vedi dettagli
QUOTA ISCRIZIONE
€ 50
SUPPLEMENTO SINGOLA
€ 250 (singola disponibile per le notti in hotel e in tenda, mentre in guest-house non sempre è disponibile).
LIVELLO 2
Viaggio itinerante lungo la via della seta con 4x4 nel deserto
Hotel in camera doppia (6 notti); eco-lodge/guest-house in camere 2/3 posti (2 notti); in tenda nel deserto (3 notti).
Le passeggiate nel deserto sono facili, della durata di 2-3 ore con poco dislivello. Si cammina un po’ anche per visitare le oasi e le città.
Necessaria una buona adattabilità alla vita all’aria aperta durante la traversata nel deserto. In inverno di giorno 16°/20°C, di notte 0°/+5°C
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
Scarica il Programma Dettagliato
Nome
Cognome
Email
Città di residenza
inserisci questa spunta per venire iscritto alla nostra Newsletter
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per ricevere il programma
 
Vedi l'immagine

e inserisci i caratteri
RICHIEDI INFORMAZIONI
Richiedi informazioni
Nome e Cognome
Email
Conferma Email
Richiesta
Per quale data sei interessato?
In quanti siete?
Desideri l'invio del PDF del programma?
Stai scrivendo una e-mail all'ufficio Kailas di Milano (info@kailas.it) la tua mail verrà letta il prima possibile. Per urgenze puoi chiamare il n. 02/54108005
 
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la nostra Policy
consultabile qui.
SI
NO.  Scrivici a info@kailas.it per richiedere informazioni
 
SCOPRI DI PIU'
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Volo Milano-Teheran.
Dopo le pratiche di ingresso guidiamo direttamente verso Kashan, una delle importanti città storiche lungo la via della seta, alle soglie del deserto centrale. Pernottamento in Hotel, ricavato da una...

G2 Kashan, il bazar e le antiche case dei mercanti.
Oggi scopriamo come durante il periodo della via della seta (dal XII al XIX secolo), questi luoghi furono fiorenti centri mercantili. I proprietari dei caravanserragli vivevano in meravigliosi palazzi...

G3 Il deserto di sale del Dasht e Kavir.
Si parte verso Sud, per entrare nel deserto centrale dell'Iran e grazie a mezzi 4x4 appositamente preparati e ad uno staff di grande esperienza, possiamo immergerci totalmente in una realtà selvaggia...

G4 Le dune di sabbia di Righijen.
Continua la nostra traversata del deserto, ancora con i 4x4 e con alcuni tratti a piedi. Seguiamo quindi un antico fiume fino a montare il campo ai piedi delle dune più alte. Quì abbiamo il tempo pe...

G5 Rocce multicolori nel cuore del deserto Kavir.
Partiamo a piedi per raggiungere un "variopinto" sistema di calanchi che il geologo saprà descriverci in maniera appassionante, raccontando l'origine antichissima di questi luoghi sorti dal mare. Tra...

G6 Antichi fiumi asciutti e oasi rigogliose sorte lungo la via della seta.
Continua la nostra esplorazione di aree silenziose dominate dalla natura del deserto; ci prendiamo il tempo per qualche passeggiata e per raggiungere la sommità di alcune colline rocciose che dominan...

G7 Il lago salato di Khor, l'oasi di Garmeh e il castello Sasanide.
La via della seta diede vita ad importanti villaggi storici fortificati e oggi, dopo aver raggiunto e visitato il lago salato di Khoor, enorme distesa bianca, ricca di formazioni poligonali e di acque...

G8 Antichi caravanserragli del deserto, supporto logistico lungo la via della seta.
Dopo la colazione ci muoviamo a piedi attraverso la verde e rigogliosa oasi di Garmeh fino a raggiungere la sorgente e la collina che domina sull'oasi e che ci regala una spettacolare veduta del palme...

G9 Yazd, la città di Marco Polo alle porte del deserto.
Giornata dedicata alla visita di Yazd, delle sue moschee, dei suoi minareti decorati con mosaici di maiolica e del suo interessante bazar, ricco di stoffe pregiate, dove possiamo ancora osservare le l...

G10 Lungo il confine tra deserto e montagne per raggiungere Isfahan.
Si parte per Isfahan, percorrendo una panoramica strada che separa il deserto dai rilievi occidentali. In breve raggiungiamo il villaggio di Meybad, dove visitiamo un'antica fortezza dei Parti, un pun...

G11 Isfahan e le sue meraviglie del mondo Persiano.
Ci muoviamo a piedi, dal nostro albergo posizionato in posizione strategica nel cuore della città vecchia: raggiungiamo la Moschea del Venerdì, la più imponente moschea dell'Iran, che con i suoi 1....

G12 Trasferimento in aeroporto e volo per l'Italia.
Volo di notte e arrivo in Italia in tarda mattinata.


Scarica il programma dettagliato per saperne di più!


GUIDE: Guida Kailas geologo-naturalista e appassionato di storia e tradizioni + guida locale
GRUPPO: Minimo 8 e massimo 12 partecipanti
DOCUMENTI: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: Nessuna
 
ALTRE INFORMAZIONI:
Vogliamo aggiungere due considerazioni importanti, in primis sottolineare che il Popolo Iraniano è accogliente, colto, gentile e molto ospitale e questo fa di ogni incontro con la gente un momento ricco e interessante. Teniamo inoltre a sottolineare che viaggiare in Iran è assolutamente sicuro, in numerosi anni di viaggi, attraverso le città, i deserti, le aree rurali delle montagne, non abbiamo mai incontrato alcun cenno di pericolo.

Nonostante l'importante processo di trasformazione sociale in atto con alcune proteste di piazza, i nostri gruppi in viaggio non hanno percepito alcuna difficoltà o disagio. Per questi motivi ci sentiamo tranquilli nel proporre ed accompagnare i nostri itinerari in Iran, nonostante il Paese sia inserito tra le destinazioni "sconsigliate" dalla Farnesina.

Abbiamo incluso tutti i pasti (FB) per facilitare i partecipanti dato che l'utilizzo delle monete locali non è semplicissimo. Le nostre guide sceglieranno tuttavia ristoranti tipici e tradizionali in modo da vivere l'ottima cucina iraniana nel migliore dei modi, cosa che non avviene nei ristoranti degli hotel.
PERCHE' CON KAILAS
Un viaggio in Iran originale ed esclusivo, si viaggia con un gruppo piccolo (8-12 partecipanti) accompagnati da una Guida Kailas (geologo/naturalista) e da una guida iraniana di fiducia. Grazie all'utilizzo di mezzi 4x4, di tende nostre, e di uno staff con cuoco, siamo in grado di vivere il deserto con 3 giornate circondati dal silenzio e dalla natura.
Iran deserto centrale
  • Lavoriamo direttamente con piccole realtà locali, dormendo in guesthouse ricavate da antiche case storiche.
  • Viaggiare con la guida Kailas, esperta di geologia, natura e storia, permette di comprendere ciò che si vede: un viaggiare consapevole e sostenibile che genera di per sè rispetto per l'ambiente e le Culture.
Kailas si occupa di compensare tutta la CO2 prodotta dal viaggio. Ognuno può fare la sua parte compensando la CO2 prodotta dal volo aereo aiutando il nostro progetto di riforestazione in collaborazione con WOW Nature.
Aiutaci a diventare "climate positive"!
Iran
Iran
Potrebbe interessarti anche...