... Viaggi in Norvegia, Svalbard, Faroe e Scozia ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Lofoten e Vesteralen, tra fiordi e montagne per osservare le balene e la vita dei pescatori


Livello 1
Torniamo sempre volentieri alle Isole Lofoten, perché ogni volta si ripete la magia della prima volta: a fine inverno ammiriamo le luci radenti che illuminano le montagne e accendono i fiordi, le atmosfere di vita quotidiana dei villaggi di pescatori, i suoni del vento e degli uccelli, l’odore del merluzzo e degli stoccafissi appesi. Le isole Lofoten sorprendono per la varietà dei paesaggi racchiusa in poche decine di chilometri, dalle tipiche palafitte rosse alle spiagge bianche. Con questo programma aggiungiamo il vicino e meno frequentato arcipelago delle Vesteralen, uno dei luoghi migliori al mondo per avvistare i cetacei, nonché per vivere ancora di più le atmosfere di queste terre oltre il Circolo Polare Artico. Per chi viaggia da febbraio a fine aprile siamo nel cuore della stagione di pesca del merluzzo e della produzione dello stoccafisso, e possiamo vedere i caratteristici porticcioli nella loro vita reale, circondati dalle montagne innevate. Questo è anche il periodo migliore per fotografare l’aurora boreale.
Lofoten-Vesteralen
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
DATE DI PARTENZA:
20 Febbraio,
20 Marzo,
10 Aprile
COSTO DEL SERVIZIO:
€ 1.850
vedi dettagli
VOLO:   da € 500
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche d’ufficio e ricerca voli)
 
PERCHE' CON KAILAS
Si viaggia in un piccolo gruppo, di 6-8 persone, accompagnati dalla Guida Kailas che conosce interessanti passeggiate che ci fanno vivere la natura da vicino, circondati dal silenzio. Ad Andenes si esce in barca per avvistare balene, delfini e se fortunati le orche. Con il nostro minibus possiamo variare a piacere i nostri itinerari e soprattutto decidere assieme quando uscire anche di sera per fotografare l’aurora boreale, cercando i luoghi più interessanti, lontani dalle luci dei centri urbani.
 
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Ecoturismo, natura e geologia, con camminate giornaliere facili
GUIDE: Guida Kailas (laureato in scienze geologiche/naturali e Guida Ambientale Escursionistica)
GRUPPO: Minimo 6 e massimo 8
PERNOTTAMENTO: Hotel e Rorbu (B&B ricavati da case di pescatori su palafitte)
 
INFORMAZIONI GENERALI:
NORD NORVEGIA

Un paradiso di montagne innevate protese nell’Oceano Atlantico, dominate da due influssi climatici contrastanti, quello umido e temperato dall’Oceano, grazie al quale queste terre estreme sono state colonizzate nei secoli, e quello freddo e secco dall’Artico, che mantiene condizioni invernali anche nel pieno della nostra primavera. Il clima è quindi molto variabile e dominato dalle pulsazioni della Corrente del Golfo che mitiga questa regione. Nello stesso momento possiamo avere (in Marzo/Aprile) 0°C lungo la costa e – 10°C tra le montagne del Nordland; a Febbraio fa generalmente più freddo, l’innevamento è più costante, le giornate più corte ed è più facile osservare l’aurora boreale.
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia per raggiungere l’aeroporto di Narvik-Evenes, nel Nord della Norvegia, ottimo punto di partenza per la nostra esplorazione degli arcipelaghi Vesteralen e Lofoten. Incontro con la Guida Kailas, trasferimento in Hotel e presentazione del programma di viaggio. Notte in Hotel.

G2 L’arcipelago delle Vesteralen e le luci Polari. Ci muoviamo attraverso i promontori che ci portano alle isole, attraversando tundra e foreste che sanno già di Grande Nord. In effetti ci troviamo già molto al di sopra del Circolo Polare Artico e sia la natura che le luci denotano già tutte le caratteristiche di questo ambiente. Mentre la guida racconta e spiega, senza quasi accorgercene attraversiamo il mare e siamo alle Vesteralen.

G3 Escursione in mare per avvistare i cetacei. Entriamo maggiormente in contatto con la straordinaria natura del Grande Nord partecipando ad un’escursione in mare per avvistare i cetacei. La particolare posizione di Andenes, proiettata verso il Mare di Norvegia nel punto di incontro tra la calda Corrente del Golfo e le fredde correnti artiche, rende questo luogo uno dei migliori al mondo per l’avvistamento dei cetacei, in particolare del capodoglio.

G4 Le isole Lofoten, le regine dei mari del Nord. Riprendiamo il nostro mezzo in direzione sud, lasciamo le Vesteralen per entrare alle Lofoten. Anche oggi percorriamo una strada panoramica ed un breve tratto in traghetto, capaci di regalare alcuni interessanti scorci sul tipico paesaggio norvegese. Ci spostiamo da un’isola all’altra per raggiungere nel pomeriggio la costa meridionale dell’Austvagoya, ...

G5 Verso ovest per scoprire gli straordinari paesaggi delle Lofoten. Lasciamo il villaggio per tornare sulla E10, l’arteria che attraversa tutto l’arcipelago, la via maestra da percorrere per esplorare questa regione. Alcune deviazioni ci permettono oggi di uscire dalla strada principale per raggiungere i luoghi più suggestivi, tra cui i celebri villaggi di pescatori con le tipiche palafitte rosse, le rorbu, sulla costa meridionale, e le incantevoli spiagge con le acque cristalline che caratterizzano soprattutto la costa settentrionale. ...

G6 I paesaggi naturali dell’isola di Moskensoya. Oggi affrontiamo una facile escursione per addentrarci in uno dei paesaggi naturali più suggestivi delle Lofoten: la baia di Kvalkika ai piedi delle scogliere del Riten. Bastano poche decine di minuti per lasciarsi alle spalle la civiltà ed immergersi nella natura incontaminata delle Lofoten. ...

G7 Tra villaggi di pescatori e baie di acqua cristallina. Dedichiamo un’ultima intensa giornata all’isola di Moskensoya, alle pregevoli architetture locali, ai piccoli villaggi che, con i loro colori sgargianti, sembrano sfidare il severo clima nordico e i maestosi picchi rocciosi. Visitiamo il villaggio di A, l’ultimo dell’arcipelago al termine della strada E10, e la baia di Reine. ...

G8 Trasferimento in aeroporto e viaggio per l’Italia
SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
RICHIEDI INFORMAZIONI

 

lofoten
lofoten
lofoten
Lofoten
lofoten
Lofoten
lofoten
Lofoten
Lofoten
lofoten