Tour sull' Arco Alpino ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Nel cuore delle Alpi con un geologo alla scoperta dei suoi luoghi segreti


Livello 3

Una vacanza in montagna pensata per chi cerca un’esperienza sportiva e avventurosa, ma senza necessariamente dover camminare tutti i giorni come in un trekking. Visitiamo le tre realtà principali che compongono la Valchiavenna e la sua identità alpina: la Valle Spluga, il borgo storico di Chiavenna e la Val Bregaglia; per poi concludere con la Riserva Naturale del Pian di Spagna, che esploriamo a filo d’acqua con le nostre canoe canadesi. Alcune notti in alta montagna e alcune belle passeggiate, ci permettono di respirare le atmosfere più selvagge di questi luoghi e di ammirarne i panorami impressionanti al cospetto di grandiose pareti rocciose, come quelle del Pizzo Badile, si alternano con interessanti visite a bassa quota per scoprire le foreste, le cascate, i segni del passaggio degli antichi ghiacciai, ma anche le tradizioni dei crotti di Chiavenna e la storia delle antiche vie di passaggio. La Guida Kailas Nicolas Martinoli, nato e cresciuto tra queste montagne, saprà aprivi la porta di questo "cuore delle Alpi", spesso poco considerato, ma che sa ammaliare tutti coloro che lo scoprono.

Date di Partenza:
27 Settembre
Costo del Servizio:
€ 830
ISCRIZIONE:   € 30 (pratiche ufficio)

 

 
LA QUOTA COMPRENDE:
Organizzazione ed accompagnamento da parte della Guida Kailas, geologo, suo emolumento e sue spese; trasporto durante l’itinerario con mezzo Kailas (ma è possibile partecipare anche con mezzo privato), pernottamenti in rifugio (pernottamento in camerata, con cena inclusa), in tenda (con cena inclusa) e 3 notti in b&b (cena libera). Attività con le canoe (2 persone a bordo di canoa a 3 posti). Assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance.
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Pasti non indicati e bevande al di fuori dell’acqua, trasporto da e per il luogo di inizio e fine dell’itinerario, spese di carattere personale e tutto ciò che non è incluso nella voce “comprende”.
 
PERCHE' CON KAILAS
Ci muoviamo in un piccolo gruppo, accompagnati dalla Guida Kailas Nicolas Martinoli, geologo e nativo di queste valli. Il viaggio è organizzato con pernottamenti in rifugio (con cena e colazione), B&B e un campo tendato. Scopriamo aree poco frequentate, al di fuori dalle rotte turistiche, ma allo stesso tempo scopriamo un territorio di grande fascino, ricco di storie, di natura e di geologia da raccontare.
 
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Escursionistico E - Geologia, natura e tradizioni
GUIDE: Guida Kailas geologo Nicolas martinoli
GRUPPO: minimo 6 e massimo 8 partecipanti
PERNOTTAMENTO: Rifugio, b&b e tenda
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 I panorami del Passo dello Spluga e il Lago d’Emet. Dopo il ritrovo in mattinata a Chiavenna, capolinea del treno e con varie opzioni di posteggio gratuite, ci spostiamo con un nostro 4x4, lungo la Valle Spluga, fino a raggiungere l’omonimo passo, stagionale accesso con la Svizzera. Lungo il percorso ci fermiamo per osservare il paesaggio e introdurre storia e geologia di questa valle. ...

G2 Il pizzo Spadolazzo e i laghetti azzurri del Suretta. Giornata a piedi, circondati da uno scenario da favola: attraversiamo praterie, ghiaioni e nevai per raggiungere dapprima lo spettacolare punto panoramico della cima del Pizzo Spadolazzo, 2.720 metri, che si trova in una posizione straordinaria, ...

G3 Il Pian dei Cavalli e la discesa verso Chiavenna. Dopo la colazione, iniziamo la nostra discesa dal rifugio per poi effettuare un breve spostamento in auto verso l’abitato di San Sisto. Da qui partiamo a piedi per esplorare le grandi praterie del Pian dei Cavalli, una zona di rocce calcaree e marmi che ci raccontano la storia di un mare esistito più di 240 milioni di anni fa e oggi trasformato nelle rocce delle Alpi. ...

G4 Le Marmitte dei Giganti, la Pompei delle Alpi e altre meraviglie. Dopo il risveglio partiamo a piedi attraverso il Parco delle Marmitte dei Giganti: una foresta che è cresciuta sopra le rocce montonate, lavorate dai ghiacciai e dall’acqua di scioglimento delle ultime glaciazioni. Durante il percorso scopriamo anche le Trone di pietra ollare, le particolari cave utilizzate per estrarre questa roccia morbida ma resistente, importantissima risorsa per la valle. Scendendo nel paesino di Prosto di Piuro abbiamo l’opportunità di visitare il laboratorio dell’unico artigiano che ancora oggi lavora la pietra ollare con le tecniche antiche. ...

G5 La Traversata dei “Monti”. La parola “Monte”, in Valchiavenna, sta a indicare l’alpeggio utilizzato quasi esclusivamente in estate, per falciare l’erba. In questi luoghi si sono costruite nei secoli baite, stalle e fienili per le capre che qui aspettavano l’arrivo dell’estate per salire poi ai pascoli più alti. Da Pratella, a 900 metri di altitudine proseguiamo a piedi attraversando a mezza costa il versante sinistro della Val Chiavenna. Una passeggiata che alterna fitti boschi di abeti e larici ai panorami aperti sulla valle e sulle montagne selvagge che circondano questa zona, bellissima e raramente visitata. ...

G6 Gli alpeggi del Rosasch, il “giardino delle rocce” tra le alte vette. Il nostro campo è posizionato in un luogo strategico: partiamo a piedi e in poco più di un’ora siamo già circondati da un panorama di alta montagna, caratterizzato da torrioni di roccia, vette appuntite e canaloni di detriti che raggiungono valichi di alta montagna. Ciò che rende famoso questo alpeggio nel mondo è la ricchezza di rocce e di minerali, che non è raro osservare nei musei di scienze naturali. Le caratteristiche principali più facilmente osservabili sono la varietà e i colori delle rocce metamorfiche e la presenza dei filoni pegmatitici, che contengono cristalli macroscopici e che possono contenere minerali preziosi come il berillo (acquamarina), i granati e le tormaline. Il geologo che vi accompagna vi “condurrà per mano” in questo mondo fantastico ...

G7 La riserva naturale del Pian di Spagna, con le canoe sul Lago di Novate Mezzola. Ci svegliamo circondati da un ambiente naturale completamente differente da quello dei giorni precedenti, siamo nella Riserva Naturale del Pian di Spagna. Circondati dalle Alpi ma sulle rive del tranquillo lago di Novate Mezzola, dove nidificano ...
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit