Tour sulle Dolomiti ...
:: HOME - VIAGGI :: WEEKEND :: EVENTI :: PROSSIME PARTENZE :: GUIDE KAILAS
:: INFO & UTILITY
torna indietro

Trekking in Val Grande attraverso la più grande area wilderness delle Alpi


Livello 4

Posta tra la val d’Ossola e il lago Maggiore la Val Grande è costituita da un bacino idrografico di interessanti e remote vallate, chiuse da irte creste e che confluiscono nel Rio Valgrande. Una vasta area racchiusa tra le montagne, ricca di alpeggi isolati e circondati da foreste rigogliose: è divenuta un Parco per proteggere la sua affascinante natura e conservare quella che è considerata l'area di wilderness più importante e più vasta delle Alpi. Oggi la Val Grande è come un’isola sospesa nel tempo, contornata da irti versanti che celano foreste, torrenti d’acqua cristallina e paesaggi grandiosi, dove è ancora possibile vivere l’avventura e l’emozione di esplorare una montagna selvaggia.

Date di Partenza:
26 Agosto,
09 Settembre
Costo del Servizio:
460 €
ISCRIZIONE:   30 €

 

 
LA QUOTA COMPRENDE:
Tutti i pernottamenti e i pasti, transfer in treno dal luogo del ritrovo all'inizio e alla fine del trekking; presenza di una Guida italiana, suo emolumento e sue spese; assicurazione di viaggio Mondial Assistance
 
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”
 
PERCHE' CON KAILAS
Per esplorare l'area wilderness più grande delle Alpi in compagnia di una guida esperta dell'itinerario, vivendo un'esperienza a contatto con la natura.
 
SCOPRI DI PIU'
TIPOLOGIA: Trekking con zaino in spalla e pernottamento in bivacco
GUIDE: Guida Kailas Andrea Cacioppo, laurea scienze naturali, guida ufficiale Parco Nazionale Val Grande, GAE
GRUPPO: massimo 6 persone
PERNOTTAMENTO: 3 notti in bivacco, 1 notte in ostello
 
ITINERARIO IN BREVE:
G 1: Mergozzo – Corte Buè. Da Mergozzo risaliamo alla frazione Bracchio dove parte la mulattiera che collegava il fondo valle agli alpeggi in Val Grande. L’alpeggio di Vercio con la sua chiesa è a primavera e in estate un’esplosione di colori inaspettata ...

G 2: Corte Buè - Cicogna. Scendiamo lungo il versante che diventa sempre più ripido fino a diventare una forra scavata dal rio val Grande che è possibile guadare solo grazie a un ponte, unico passaggio di collegamento tra le sponde. Da qui risaliamo a corte Velina, ...

G 3: Cicogna – Alpe Boit. Lasciamo Cicogna e seguiamo la grande mulattiera che costeggiando il torrente dalle acque cristalline conduce a Pogallo, oggi un insieme di vecchie baite ristrutturate, ma un tempo ...

G 4: Alpe Boit – Alpe Zucchero. Ormai al termine della Val Pogallo non ci rimane che salire gli ultimi pendii che portano a Bocchetta di Terza. La fatica è ben ricompensata dai bei panorami ...

G 5: Alpe Zucchero - Malesco. Risaliamo la valle fino all’Alpe di Cortechiuso dove comincia un bellissimo sentiero di cresta che seguiamo fin sopra l’abitato di Malesco.

Da Malesco si rientra a Mergozzo in treno.
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Copyright © 1998-2020  Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 5 - Milano IT  .  P.IVA 12427110155
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail info@kailas.it  .  Politica aziendale  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit