... Viaggi in Alaska ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Viaggio in Alaska: avventura ed esplorazione tra le montagne del Denali e nella penisola di Kenai

Una proposta particolare per vivere l’Alaska a contatto con la natura. Si viaggia da Nord a Sud per conoscere ambienti naturali molto diversi tra loro, dai panorami glaciali del Denali (Mc Kinley) la vetta più alta del Nord America, alle coste a fiordi del parco del Kenai. Belle camminate giornaliere, spesso fuori dai sentieri battuti, riempiono le nostre giornate e ci permettono di conoscere questi ambienti incontaminati e di toccare con mano la straordinaria geologia di questa terra. Con l’escursione lungo il fiume Kenai di 2 giorni entriamo nei panni dei primi cercatori d’oro per concludere la nostra avventura.


DATE DI PARTENZA:
1 Agosto e 16 Agosto 2018
 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 3.000
VOLO:   a partire da € 1.450 secondo il percorso e l’aeroporto di partenza.
ISCRIZIONE:   € 50 (include pratiche di ufficio, ricerca voli e assicurazione assistenza medico-bagaglio di Allianz Global Assistance).

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Un itinerario che tocca i luoghi più famosi dell’Alaska dal Denali, fino al meno noto ma altrettanto straordinario parco del Kenai, con le montagne costiere e i meravigliosi fiordi, in modo da conoscere la natura e la geologia di questo paradiso terrestre. Si viaggia accompagnati da una Guida Kailas (geologo/naturalista) in un gruppo piccolo, di massimo 8 partecipanti. Con belle camminate giornaliere, escursioni in barca e facili escursioni in canoa, entriamo in questo straordinario ambiente naturale. Alcune notti in tenda alternate da notti in hotel permettono di immergersi nello spirito di questa terra.
 
TIPOLOGIA: jeeptour con frequenti escursioni a piedi.
DURATA: 15 giorni
GUIDE: Guida Kailas esperto dell'area, geologo/naturalista.
GRUPPO: Partenza programmata per minimo 7 e massimo 8 partecipanti.
PERNOTTAMENTO: Hotel, lodge e tenda
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza da Milano per Anchorage. Il fuso orario permette di guadagnare la giornata. Arrivo ad Anchorage, incontro con la Guida Kailas, trasferimento in guest house in centro e passeggiata lungo la costa fino a raggiungere il centro visite dedicato al terremoto. Qui la guida che accompagna il viaggio potrà introdurre facilmente le dinamiche geologico-ambientali che caratterizzano questa terra nota per la natura straordinaria ma anche per i suoi vulcani e per la sua sismicità. Cena libera in città.

G2 Il grande Nord. Partenza con il nostro minibus verso nord, la prima sosta per visitare il Native Heritage Center, dove scopriamo l’interessante presenza degli “indiani” nativi dell’Alaska e le loro tradizioni che nei secoli si sono differenziate per area geografica e per la tipologia di ambiente in cui vivevano e cacciavano. Dopo pranzo dalla pianura si comincia ad intravedere “il grande” il Denali...

G3 Il Denali da sud e la Kesugi Ridge. Smontiamo il campo e iniziamo subito una interessante camminata di alcune ore in un’area poco battuta dal turismo che ci porterà in un ottimo punto panoramico sulla vallata e sui ghiacciai che scendono dal Denali verso Sud...

G4 Il parco del Denali. Wonder Lake: di buon mattino prendiamo il bus che ci condurrà all’interno del parco, numerose le soste per osservare la fauna che incontriamo lungo la strada: sarà una lunga giornata ma la fatica sarà ripagata dall’avvistamento di numerosi animali tra cui i caribù, le alci e non mancheranno gli orsi grizzly. Dopo circa 85 miglia (125 km) raggiungiamo Wonder Lake il punto più vicino per vedere il Denali da nord, la vista della pianura e dei ghiacciai che scendono dalla montagna più alta del Nord America ci toglierà il fiato...

G5 Il parco del Denali. Con i suoi 6 milioni di acri, il parco è uno dei più grandi degli Stati Uniti e merita alcuni giorni per poter apprezzarne la sua vastità e la ricchezza di biodiversità. In questa giornata ci spostiamo all’interno del suo territorio per una ventina di chilometri fino a Savage River dove iniziamo una camminata dapprima su sentiero battuto e poi su una facile cresta panoramica. Le rocce che vi circondano saranno spunto per interessanti racconti sulla origine di queste montagne e con un po’ di fortuna ci potranno essere degli incontri con la fauna tipica di questi luoghi come il cane della prateria, le pernici o le famose Dall sheep...

G6 Il parco del Denali. Altra bellissima giornata a piedi per visitare questo ambiente meraviglioso. Prendiamo il bus, unico mezzo che può circolare all’interno dell’unica strada del parco. Dopo circa 1 ora di viaggio iniziamo il nostro percorso a piedi in un territorio estremamente selvaggio, siamo infatti fuori dai sentieri battuti e dopo aver attraversato un tratto di fitta boscaglia iniziamo a salire su terreno via via più aperto per raggiungere una ampia dorsale di montagne dove lo sguardo può spaziare sia verso il Denali che verso le vallate e le pianure a nord...

G7 Il parco del Denali: giornata libera per poter scegliere tra numerose attività che vengono offerte in questa area: - volo in aereo per sorvolare il parco ed avvicinarsi alla montagna più alta del Nord America, o fare del rafting sui fiumi, o pescare trote e salmerini artici, o noleggiare una mountain bike per percorrere in autonomia dei bei percorsi off road immersi nella foresta, oppure può essere l’opportunità di fare ancora delle belle escursioni a piedi...

G8 Denali - Anchorage – Whittier. Dopo colazione smontiamo il nostro campo e caricato il nostro mezzo ripercorriamo a ritroso la strada verso sud fino ad Anchorage, per poi proseguire verso Whittier per incontrare la natura e i panorami dell'Oceano Pacifico. La strada è molto panoramica e di straordinaria bellezza, segue dapprima la costa e successivamente una vallata con fiumi impetuosi...

G9 Escursione in barca per osservare ghiacciai e cetacei. Dopo la colazione iniziamo la giornata con una bella passeggiata lungo un percorso storico dei primi coloni dell’Alaska, il Portage Pass da dove si possono ammirare dei ghiacciai e non è raro scorgere la fauna locale. Dopo pranzo inizia la nostra avventura nel Prince William Sound, famoso in tutto il mondo per la possibilità di osservare le balene e per gli splendidi panorami sulle montagne. Con un'escursione in barca di 5 ore mirata ad osservare i cetacei ed i ghiacciai raggiungiamo i fiordi a Nord Est della penisola del Kenai, nel cuore del Chugach State Park dove i ghiacciai raggiungono il mare e il ghiaccio si rompe formando iceberg che galleggiano nel fiordo...

G10 La penisola del Kenai – La natura in canoa. Iniziamo la giornata con un breve trasferimento con il nostro mezzo verso il piccolo centro di Kenai. Organizzata la logistica per i giorni successivi iniziamo la nostra avventura in canoa canadese lungo il fiume Kenai. Come i veri pionieri scendiamo per alcune decine di chilometri a favore della corrente lungo il canyon di questo bellissimo fiume dove in ogni momento abbiamo l'opportunità di osservare l'alce, il castoro, l’aquila e con un po’ di fortuna anche l’orso. In breve raggiungiamo il lago Skilak dalle acque color turchese e navigando circondati da foreste silenziose raggiungiamo una insenatura per montare il nostro campo ...

G11 La penisola del Kenai - La natura della Penisola del Kenai. Continuiamo la navigazione lungo il lago e poi ancora lungo il corso del fiume Kenai famoso per la pesca del salmone, fino al nostro approdo. Ripreso il nostro minibus ci spostiamo verso la zona Nord del Kenai...

G12 La penisola del Kenai - giornata libera occasione speciale per un volo sopra le montagne e raggiungere il “lago degli orsi”. Giornata a disposizione di chi volesse utilizzare i piccoli aeroplani (costo non incluso) che raggiungono la Penisola delle Aleutine, in modo da poter avvistare e fotografare gli orsi. Per chi non desidera “volare dagli orsi”, in alternativa nei dintorni di Kenai si possono organizzare altre passeggiate nella natura, escursioni di pesca o di rafting...

G13 Rientro ad Anchorage attraversando la Seward Highway, un percorso a ritroso che ci regala ancora bellissimi paesaggi con laghi stretti tra le montagne. Se le condizioni meteo ce lo permettono possiamo inoltrarci tra le montagne per un'ultima breve passeggiata nei dintorni del Moos Pass...

G14 Trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

G15 Arrivo in Italia


 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Clima e Temperature: L’estate è breve ma comincia presto (da giugno a fine agosto) e le temperature si aggirano di giorno attorno ai 12 / 18°C e di notte 6-8°C L’area delle montagne a ridosso dell'Oceano Pacifico è ventosa e con precipitazioni e schiarite repentine.


NB: Si ricorda che per l’ingresso negli Stati Uniti d’America occorre essere in possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi e di ESTA in corso di validità.
L'ESTA si ottiene comodamente online, pagando con carta di credito (o prepagata) 14 $, previa compilazione del modulo al seguente link: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/

Ricordiamo che, dal 21 gennaio 2016 chi ha viaggiato in uno di questi paesi: Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 21 marzo 2001 si vedrà negata la richiesta di ESTA, e per entrare negli USA dovrà richiedere il rilascio di un regolare visto d'ingresso. La procedura prevede la compilazione di un modulo con numerose informazioni personali ed il sostenimento di un colloquio personale presso le sedi consolari di Milano, Firenze, Napoli o l'Ambasciata di Roma.

Per maggiori dettagli contattarci in ufficio, via mail o telefono.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Alaska
<<< TORNA ALL'ELENCO
Alaska
Copyright © 2008-2018 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit