... Viaggi in Etiopia ...
:: Home | I Nostri Viaggi
:: Le Guide Kailas
:: Eventi
:: Prossime Partenze
:: Domande Frequenti
:: Contatti

Viaggio in Dancalia con un geologo tra oasi, vulcani e deserti fino alle chiese di Gheralta

Il viaggio in Dancalia più completo, studiato e accompagnato da un geologo esperto del team le Guide di Kailas. Un viaggio straordinario, ricco di osservazioni sulla natura, sulla geologia della Rift Valley e sulle culture millenarie che vivono in queste regioni. Punti fondamentali del viaggio sono le riserve naturalistiche legate alla presenza del Fiume Awash, il mercato di Asayta e ovviamente il gran numero di fenomeni vulcanici. Scopriamo 2 aree geotermiche ricche di colori (Dallol e Alalobed), il vulcano attivo Erta Ale, immense distese di sale e laghi di acqua salata. Dedichiamo una visita completa ed esaustiva sul vulcano Erta Ale per osservare l'incandescenza di notte, ma anche e per osservare di giorno i differenti crateri. Seguiamo le carovane del sale camminando con loro nel Canyon Wadi Saba, per poi salire sugli altopiani del Gheralta e raggiungere interessanti chiese rupestri. In questo viaggio abbiamo modo di stare in stretto contatto con gli Afar, nei loro villaggi, nei loro mercati, e seguendo le carovane di dromedari.


DATE DI PARTENZA:
24 novembre, 22 dicembre 2018; 5 gennaio e 16 febbraio 2019



 
COSTO DEL SERVIZIO:   € 2.650
VOLO:   Da € 600 secondo stagione e disponibilità
ISCRIZIONE:   € 50 (include assicurazione medico-bagaglio e pratiche ufficio)

 

CONSIGLI PER LA SCELTA
Questo itinerario, guidato da un geologo italiano, dà spazio a numerose camminate per immergersi nella natura in silenzio, anche un po’ al di fuori delle rotte più frequentate. Nonostante non ci siano né difficoltà tecniche, né escursioni troppo lunghe, le condizioni climatiche (in Dancalia fa caldo !) e la logistica (in Dancalia non ci sono hotel) rendono questo viaggio abbastanza impegnativo. Il nostro team di lavoro, con una guida italiana, geologo conoscitore della regione e con uno staff locale selezionato rende questo viaggio in Dancalia una proposta di alta qualità. Ci teniamo a sottolineare che il gruppo è interamente formato da Kailas con massimo 12 partecipanti, contrariamente molti operatori accorpano gruppi misti con numero elevato di partecipanti, per risparmiare sui costi di logistica che in Dancalia prevede l’aggiunta di 1 guida Afar e di 1 poliziotto Afar).
 
TIPOLOGIA: jeeptour con escursioni a piedi
DURATA: 15 giorni
GUIDE: Guida Kailas (geologo italiano) + staff locale e cuoco al seguito
GRUPPO: minimo 8 e massimo 12 persone
PERNOTTAMENTO: tende e hotel/lodge
 
ITINERARIO IN BREVE:
G1 Partenza dall’Italia con volo notturno.

G2 Il Parco Nazionale di Awash. Arrivo ad Addis Abeba di prima mattina pratiche doganali e partenza, seguendo una prima linea di crateri e di laghi vulcanici tipici dell’ambiente della Rift Valley etiope (quì il geologo ci aiuterà a capire questo territorio con belle osservazioni), raggiungiamo l’oasi del Parco Nazionale di Awash; escursione per osservare orici, gazzelle e babbuini. Visita delle cascate di Awash, se fortunati si possono osservare coccodrilli e ippopotami nel fiume. ...

G3 Rift Valley etiope e sorgenti termali Alalobad. Il nostro percorso segue la Rift Valley costeggiando i vulcani Fantale, Ayelu e Gabillema (alti fino a 2.145 metri) alternando oasi con piccoli villaggi ad aree desertiche. Nel pomeriggio raggiungiamo le sorgenti termali di Alalobed, dove sostiamo con un campo che ci permette di camminare nella natura di questa regione poco conosciuta e scoprire le sorgenti di fanghi ribollenti e i primi effetti del vulcanismo della Rift Valley.

G4 Oasi di Asayta e i suoi colorati mercati. Dopo la colazione raggiungiamo il centro agricolo di Asayta sede il martedì di un colorato e interessante mercato, luogo di ritrovo delle popolazioni Afar, fuori dalle rotte del turismo. Nel pomeriggio abbiamo il modo di avvicinarci alla vita locale ed entrare in una casa di famiglia per vedere la cerimonia del caffè. ...

G5 Natura sul Fiume Awash e poi deserti fino al lago salato. Dedichiamo le prime ore del mattino ad una passeggiata per scoprire la natura dell'oasi lungo i meandri del fiume, dove scopriamo interessanti uccelli tessitori, aironi e altre specie. Se fortunati potremo scorgere qualche coccodrillo ma senz'altro saremo attirati anche dalla vita degli abitanti che vivono in piccole capanne coltivando questi terreni fertili. In tarda mattinata partiamo verso Afdera e si entra in un'area decisamente desertica dove possiamo osservare i primi effetti del vulcanismo recente: il geologo vi aiuterà a capire come è facile osservare le cronologie degli eventi geologici in un'area come questa. In serata raggiungiamo le saline e il Lago Afrera, ...

G6 Saline di Afrera e Campo Base Erta Ale. Con le luci della mattina partiamo a piedi per visitare le saline del lago Afrera che si prestano ad interessanti fotografie. Subito dopo partiamo con le jeep per entrare nel deserto attraversando le piste sabbiose che ci conducono nel cuore della Dancalia. Possiamo fermarci per una breve passeggiata ai piedi del vulcano Cook Maraa, per immergerci nel paesaggio del deserto, tra sabbie bianche, rocce nere e alcune piccole oasi di palma: le temperature del giorno cominciano ad essere elevate e assieme alla guida valutiamo di volta in volta i tempi delle nostre passeggiate. ...

G7 Salita al vulcano Erta Ale e visita della scarpata della Rift Valley. Da qui si procede solamente a piedi e sfruttando le ore più fresche (si parte la mattina prestissimo, al buio) si attraversano le colate di lava più recenti che discendono dai crateri e dalle fratture attive della regione Erta Ale. All'alba saremo già a metà salita in un luogo panoramico già molto bello, dove possiamo osservare interessanti pinnacoli di roccia che i geologi chiamano hornitos. ... Camminando su lave di recentissima formazione raggiungiamo poi il cratere attivo negli anni si aspetta la notte, in modo da poter osservare i colori dell’incandescenza della lava, non visibili di giorno.

G8 La piana di sale del Lago Assale e le carovane del sale. Si parte a piedi nuovamente prima dell'alba, per scendere dall'Erta Ale prima che faccia caldo. Raggiunto il campo base dove aspettano le nostre jeep, ci aspetta una meritata e abbondante colazione. Si riparte attraversando il deserto tra l'allineamento dei vulcani e le oasi di Waideddu, fino a raggiungere la vasta piana di sale di Assale. Ci addentriamo nel lago salato che diventa sempre più bianco, in un paesaggio fantastico, fino a raggiungere l'acqua. A poca distanza scorgiamo le carovane che trasportano il sale dalle miniere a cielo aperto. ...

G9 Le sorgenti termali di Dallol e il canyon di sale. Si parte prima dell'alba per raggiungere la straordinaria area di Dallol con le luci del mattino e vivere una straordinaria giornata in uno dei luoghi più affascinanti del nostro pianeta. Qui le acque sature di sali minerali hanno creato un paesaggio di colori sfavillanti, che variano dal bianco al verde e dal giallo fino al rosso intenso, che attraversiamo con una camminata che si snoda tra strutture di sale, gesso e roccia ferruginosa. Abbiamo il tempo per sbizzarrirci nel fotografare questo ambiente unico al mondo. ...

G10 Wadi Saba, trekking seguendo le carovane del sale. Oggi ci muoviamo a piedi lungo il torrente che attraversa il canyon, seguendo le carovane: sarà una camminata molto interessante, sia per l'ambiente che ci circonda, stretti tra pareti di arenaria lavorata dall'acqua e scolpita dal vento, sia per gli incontri con gli Afar che sono accampati in diversi luoghi e ripartendo in momenti differenti permettono a noi di incontrarli e condividere alcuni interessanti aspetti della vita di un cammelliere ...

G11 Gheralta Lodge, nel cuore degli altopiani del Tigrai. Con le jeep percorriamo la strada che risale tra i ripidi fianchi della Rift Valley fino a raggiungere gli altopiani. Prima di uscire dal territorio Afar ci fermiamo nella "stazione" di scambio del sale, ...

G12 Le chiese rupestri dell'Amba Gheralta. La giornata di oggi è dedicata alla scoperta delle incredibili chiese costruite tra le rocce del Gheralta. Con brevi tragitti in jeep raggiungiamo i sentieri che con panoramiche passeggiate ci permettono di raggiungere le chiese di Mariam Korkor e Debre Tsion. Oltre alla bellezza degli affreschi che troviamo all'interno, alle magiche atmosfere che circondano i sacerdoti copti, qui godiamo anche di panorami splendidi in un paesaggio che ricorda l'Ovest americano. ...

G13 Monastero di Abraha Atsebha e volo per Addis Abeba. Di mattina abbiamo ancora il tempo per esplorare la regione degli altopiani etiopi e visitiamo il monastero di Abraha Atsebha, che nasconde bellissimi affreschi. Nel pomeriggio raggiungiamo Makalè per il volo pomeridiano che ci porta alla capitale Addis Abeba. ...

G14 Addis Abeba. Visita del museo storico-etnografico e della cattedrale. Tempo per una passeggiata nella via dei mercati popolari, che sale sulla collina panoramica che domina la città. Dopo la cena, trasferimento in aeroporto per il volo.


G15 Arrivo in Italia di mattina.

 
 
INFORMAZIONI GENERALI:
Questo viaggio non presenta particolari difficoltà, se non l’adattamento a numerose notti con le tende e al caldo. Viaggio adatto a partecipanti in buone condizioni di salute proprio per le temperature alte (mediamente 40°C) nei giorni in cui si attraversa la depressione dancala. Escursioni a piedi senza difficoltà tecniche, per medi camminatori.
 
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare info@kailas.it o telefonare allo 02.54108005
I prezzi dei programmi vengono confermati con l'invio del programma dettagliato.

 

 

Viaggi di Gruppo
(con Guida Kailas)
Etiopia
<<< TORNA ALL'ELENCO
Etiopia
Copyright © 1998-2018 Tour Operator DESERTEXPLORERS di proprietà Kailas Srl  .  Via S. d'Orsenigo 2 - Milano IT
Telefono +39 02 54108005  .  e-mail  info@kailas.it  .  P.IVA 12427110155  .  Privacy Policy  .  Cookies Policy  .  Credit